Genere
ND
Lingua
ND
PEGI
ND
Prezzo
ND
Data di uscita
ND

Unreal Engine

Unreal Engine Vai al forum Aggiungi alla collezione

Datasheet

Sviluppatore
Epic Games

Hardware

La demo di Unreal Engine 3 portata alla GDC 2011 girava su un PC con due schede video GeForce GTX 580 ed è stata realizzata in collaborazione con i tecnici di Nvidia. Tutte le novità mostrate da Epic sono utilizzabili da subito nello sviluppo di giochi per PC e, con un certo grado di approssimazione, per le console di prossima generazione. Il motore mantiene ovviamente la scalabilità che l'ha reso celebre e si adatta a quasi tutte le piattaforme in circolazione, a partire da iOS, tranne quelle Nintendo.

Modus Operandi

Questo articolo è basato sulle informazioni diffuse da Epic a margine della presentazione della tech demo Samaritan, nel corso della Game Developers Conference 2011.

Link

Speciale

Luci e ombre (di qualità)

Il "samaritano" ha un grosso peso sulla schiena.

di Sebastiano Pupillo, pubblicato il

Samaritan: il titolo della tech-demo dell'ultimissima revisione di Unreal Engine 3 è direttamente collegato al suo personaggio protagonista: un innominato "samaritano" che, sulle prime, sembra solo un tizio con la faccia da vero duro intento ad aprire una catena con un saldatore e a sfumacchiare una sigaretta. Ma questo momento di pace dura poco: una squadra di tizi ben armati sta pestando una persona inerme e il protagonista si rivela essere una specie di mutante che, dopo un salto di qualche decina di metri, atterra sulla testa di uno dei "bulli" e li fa fuori uno dopo l'altro in un crescendo di colpi sottolineati dalla sapiente regia in stile cinematografico. Fate prima a cliccare sul filmato che trovate anche qui di seguito perché descrivere il tutto a parole rende decisamente meno che osservarlo in movimento.

Anche se si tratta di una sequenza animata non interattiva, Epic si è premurata di mostrare alla GDC che la demo gira completamente in tempo reale e che è possibile fermarla in qualunque momento, zoomare, muovere la telecamera, disattivare e riattivare gli effetti e così via. L'hardware utilizzato per la dimostrazione a San Francisco era ovviamente il top che è possibile acquistare in negozio: non siamo al corrente della CPU e di quanta RAM fosse installata ma la presenza di due schede GeForce GTX 580 in SLI basta e avanza. È un dettaglio fondamentale anche per inquadrare la strategia di Epic: ovvero suggerire cosa sarà possibile realizzare sulle console della prossima generazione (che, ormai è chiaro, non arriverà l'anno prossimo e forse nemmeno il successivo) spostando l'attenzione sui PC di adesso. Del resto, non è una novità che i PC tornino sempre in auge quando un ciclo di vita delle console sta per chiudersi e questa volta non fa differenza, seppur con tempi molto più dilatati.

dentro il poligono

Un tempo la potenza dei motori grafici si misurava sul numero di poligoni che riusciva a gestire ma oggi le cose si sono fatte molto più complicate. Passare in rassegna le caratteristiche di un motore vuol dire confrontarsi con termini come Deferred Rendering e Subsurface Scattering: con il primo viene indicata una nuova tecnica di rendering pensata per ridurre l'effetto "pop up" degli elementi grafici quando vengono caricati mentre il secondo è relativo a quelle superfici traslucide, come la pelle dell'uomo, su cui la luce rimbalza in modo particolare e non uniforme. Un'altra parola importante, che avrete già letto o sentito svariate volte, è Tessellation: grazie a questa tecnica, le superfici possono apparire molto più complesse e dettagliate di quanto la loro mole poligonale suggerisca; la pelle del personaggio di Samaritan è un buon esempio di Tessellation profusa a piene mani, e accoppiata ovviamente a un motore di illuminazione allo stato dell'arte.

La trasformazione del viso del personaggio mette in luce una gran quantità di Tessellation - Unreal Engine
La trasformazione del viso del personaggio mette in luce una gran quantità di Tessellation
Proprio il modo in cui viene gestita la luce è, di solito, uno dei fattori che incidono di più sulla verosimiglianza di una scena. Basta pensare all'impatto che hanno i riflessi e le ombre nella resa di un'atmosfera come quella della tech-demo di Epic: le insegne luminose sfrigolano sotto la pioggia battente, si riflettono sulle pozzanghere e generano ombre di intensità variabile su tutta la scena. L'entusiasmo dei giocatori alla vista dei primi motori in grado di gestire luci dinamiche, qualche anno or sono, fanno tenerezza di fronte alla sofisticatezza di un sistema di illuminazione come quello di Unreal Engine 3 ultima versione, grazie anche al progresso compiuto dai costruttori di schede video e dalle librerie grafiche. A tal proposito, vale la pena notare che quasi tutto quello che vedete in Samaritan è reso possibile dalla presenza di hardware e sistema operativo pienamente compatibili con DirectX 11: un PC vecchio di un paio d'anni non sarebbe in grado di generare le stesse scene.


Commenti

  1. thegreatpretender

     
    #1
    .....due schede GeForce GTX 580 in SLI.....la vedo veramente costosa la prossima generazione di console.Adesso saranno le console a doversi adattare ai motori grafici e non viceversa....
  2. Darkangel ITA

     
    #2
    Alla loro uscita le console costano sempre discretamente, nel tempo poi il loro prezzo cala.
    Cmq quando usciranno le console ( natale 2012/inizio 2013? ) la potenza elaborativa di 2 gtx580 sara' data da una semplice vga, probabilmente neanche top, una ipotetica gtx770.
    E poi questo filmato dx11 e' dato ancora dall' unreal engine 3.5, del 4 ancora non si e' visto nulla e non si sa nulla...anche perche' cambiera' ancora nel tempo e verra' ottimizzato immagino per le vga e le console che ancora devono uscire.Quello che rode e' vedere cosa potrebbero fare i pc odierni, mentre siamo ancora limitati dai giochi multipiatta dalla grafica decisamente mediocre!!! :->
  3. thegreatpretender

     
    #3
    si ma tra cryengine e unreal engine ormai sono loro che dettano legge...e cmq metterei una firma per una sola gtx 580 sul mio pc.il problema è sempre quello le console le progettano molto tempo prima per cui si rischia di ritrovarsi di fronte ad un hardware "vecchio" già all'uscita.per me 2 gtx 580 rimarrebbero competitive per 1 o 2 anni per cui non mi pare così remota l'ipotesi.poi io parlo di dx 11 ma nessuno vieta che ne prossimi 2 anni potrebbero uscire anche le dx 12,ma credo che le prossime console saranno dx 11.
  4. Zendo

     
    #4
    ci crederò solo solo quando vedrò girare roba simile in real time,parlo delle future console chiaro...il pc non lo calcolo...sennò è fuffa...epic non mi abbindola più con sti filmati...ricordo la demo prima dell'uscita di gears 2 che prometteva mari e monti...
  5. [Menegus]

     
    #5
    thegreatpretendersi ma tra cryengine e unreal engine ormai sono loro che dettano legge...e cmq metterei una firma per una sola gtx 580 sul mio pc.il problema è sempre quello le console le progettano molto tempo prima per cui si rischia di ritrovarsi di fronte ad un hardware "vecchio" già all'uscita.per me 2 gtx 580 rimarrebbero competitive per 1 o 2 anni per cui non mi pare così remota l'ipotesi.poi io parlo di dx 11 ma nessuno vieta che ne prossimi 2 anni potrebbero uscire anche le dx 12,ma credo che le prossime console saranno dx 11.
    Tieni conto comunque che grazie all'attuale generazione di console posso permettermi di giocare con i dettagli al massimo a 1920 x 1080 con una singola GTX260 e a tutti gli ultimi titoli, quindi se le prossime console si baseranno su 2 schede video con una potenza equivalente a quella delle 580 ben venga.
    Non è necessariamente un male per il portafoglio che ci si basi su un hardware vecchio ormai di 5-6 e con una vita ancora piuttosto lunga come quello delle attuali console se i risultati sono questi.
    Prossime console, nuovo salto di grafica e nuovo hardware.
  6. aku_aku

     
    #6
    le prossime console non prima del 2014 .... lavoro nel settore...e fino a quelle date non si parlano di contratti sia con sony che con microsoft...


    PS. sembra k pure apple si butterà nel mercato con qualke console.... oppure qualke partnership... molto probabilmente vedremo un hardware potenzialmente avanzato...
  7. clismopaco

     
    #7
    parlate esclusivamente di potenza grafica, quando poi la fortuna di un videogame è determinata da tutta una serie di fattori e non solo dalla grafica. Prendete ad esempio ICO, Shadow of colossus sono gochi di vecchia generazione eppure........
    Nonostante le nostre console vantno un hardware vecchio, non è forse vero che mass effect, Alan wake , Heavy rain vantino una grafica a dir poco strabiliante? La verità è che la vena creativa nei programmatori sta svanendo e cosi' x proporre qualcosa giustificano l'assenza di un hardware tanto potente da far girare nuovi giochi....
  8. Bruce Campbell87

     
    #8
    va beh, è un articolo su un motore grafico, si parla di questo, mi pare ovvio :D io sono contento che il progresso tecnologico si sia un po' fermato, ed è anche il motivo per cui da qualche anno posso giocare su pc in pianta stabile "dimenticandomi" le console. Poi va beh, vedremo appunto, uno sli di 580 oggi costa 800 euro XD.
  9. Darkangel ITA

     
    #9
    "mass effect, Alan wake , Heavy rain vantino una grafica a dir poco strabiliante?"

    Io non vedo alcuna grafica strabiliante in questi titoli...Sara' che oramai mi sono rotto della grafica console, la solita da 4 anni ( oblivion usci' in contemporanea con x360 e gia' sfoggiava una bella grafica per le console ). Ovvio che poi escono titoli artisticamente + validi, ma il limite e' quello, la coperta e' corta, tiri da una parte, ti scopri dall'altra...
  10. thegreatpretender

     
    #10
    clismopacoparlate esclusivamente di potenza grafica, quando poi la fortuna di un videogame è determinata da tutta una serie di fattori e non solo dalla grafica. Prendete ad esempio ICO, Shadow of colossus sono gochi di vecchia generazione eppure........
    Nonostante le nostre console vantno un hardware vecchio, non è forse vero che mass effect, Alan wake , Heavy rain vantino una grafica a dir poco strabiliante? La verità è che la vena creativa nei programmatori sta svanendo e cosi' x proporre qualcosa giustificano l'assenza di un hardware tanto potente da far girare nuovi giochi....

    si ma se ci fai caso nell'articolo si parlava di un pc di cui hanno reso noto solo il comparto video...per far girare quel motore grafico ci vogliono quelle due schede video.Volente o nolente chi vorrà utilizzare quel motore grafico dovrà avere una potenza grafica simile a quella indicata dai creatori del motore grafico stesso.Se pensate che l'unreal engine è stato uno dei motori grafici più usati....Penso anch'io ormai fine 2013 per le nuove console,intanto la soluzione equivalente a 2 gtx 580 in sli costerà molto di meno e sarà più che sufficente per far girare i nuovi motori grafici. :sbam:
Continua sul forum (13)►
Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!