Genere
Avventura
Lingua
Inglese
PEGI
ND
Prezzo
800 MP
Data di uscita
15/2/2012

Warp

Warp Vai al forum Aggiungi alla collezione

Datasheet

Produttore
Electronic Arts
Sviluppatore
Trapdoor
Genere
Avventura
Data di uscita
15/2/2012
Lingua
Inglese
Prezzo
800 MP

Lati Positivi

  • Meccaniche varie e fantasiose

  • Molte trovate divertenti

Lati Negativi

  • Solo in inglese
  • Un po' corto

Hardware

Warp è già disponibile su XBLA al costo di 800 MP. L'arrivo su PC e PSN è previsto per il 13 marzo.

Modus Operandi

Abbiamo giocato la main quest e provato le sfide per il punteggio online su Xbox 360, grazie a un codice per scaricare il gioco fornito da EA.

Link

Recensione

E.T. non abita più qui

Piccolo alieno, grossi danni.

di Gianluigi Villecco, pubblicato il

Con il potere dello Swap, invece, si può utilizzare l’ologramma di Zero per scambiarsi di posto con oggetti lontani, in modo da raggiungere luoghi altrimenti inaccessibili, oppure spostare bidoni in un luogo prestabilito e sbloccare porte e meccanismi. Il lato crudelmente interessante è che potremo scambiarci di posto anche con gli umani: le combinazioni possibili sono molte e l’unico modo per scoprirle sarà di sperimentare, dato che il gioco volutamente svela molto poco riguardo le possibilità tattiche di ogni abilità, lasciando al giocatore il piacere di sperimentare.
 Con il Launch, infine, potremo “sparare” a distanza oggetti e corpi in cui saremo entrati, cosa che risulta molto utile per esempio per colpire interruttori fuori portata o farsi spazio in corridoi pieni di mine.


Difficile sa essere parecchio difficile, ma Warp non risulta mai troppo frustrante grazie ai checkpoint - Warp
Difficile sa essere parecchio difficile, ma Warp non risulta mai troppo frustrante grazie ai checkpoint

Tutte queste abilità possono essere inoltre potenziate grazie ad alcuni terminali sparsi per la mappa di gioco. Collezionando e spendendo i “grubs”, il cibo preferito della nostra piccola macchina di morte, potremo migliorare la velocità di movimento, diventare più silenziosi o utilizzare la nostra immagine virtuale per seminare trappole esplosive in giro per lo schermo. È molto importante imparare a fondo tutte le possibilità a nostra disposizione, poiché con il proseguire del gioco le guardie si armeranno di scudi sempre più efficaci, fasci laser mobili tenteranno di segarci in due e gli enigmi diverranno decisamente più infidi. Di tanto in tanto ci saranno anche dei veri e propri boss fight contro il Comandante, classico super militare armato di sigari e cattiveria, che richiederanno buoni riflessi e la giusta strategia.



FATE IL VOSTRO GIOCO
Warp trasuda personalità da tutti i pori. La combinazione di enigmi intelligenti, fasi stealth e azione più frenetica è varia e avvincente, l’atmosfera generale deliziosamente fumettistica, accompagnata da simpatici effetti sonori di urla, invocazioni ed esplosioni organiche. Tecnicamente il gioco svolge egregiamente il proprio dovere, con alcuni tocchi di classe che denotano l’amore di Trapdoor per il dettaglio, come quando Zero emerge tutto inzaccherato di sangue dal corpo dilaniato di qualche poveraccio, lasciando orme in giro e urtando un braccio o una testa rotolanti. Warp è un titolo sicuramente impegnativo ma mai troppo frustrante, grazie ai tanti checkpoint che non obbligano quasi mai il giocatore a ripetere lunghe sequenze di gioco. Il maggior pregio di Warp, però, consiste nella libertà offerta dal sistema di gioco, sottolineata con orgoglio dal team di sviluppo: è possibile arrivare alla fine senza uccidere nessuno e procedendo in perfetto stile Metal Gear, o dando sfogo a pulsioni omicide ed eliminando ogni forma di vita sul percorso. Il rovescio della medaglia è che la natura profondamente puzzle del titolo, unità al gran numero di possibilità, obbliga spesso a un feroce trial & error nel tentativo di capire come spuntarla in determinate situazioni; niente che non possa essere superato con un po’ di pazienza e spirito d’osservazione, ma chi non ama stare troppo a pensare lo tenga presente, pena la perdita di un po’ di joypad scagliati in giro dopo l’ennesima morte.


La presenza di obiettivi secondari, oggetti collezionabili e sfide a tempo aiuta sul fronte longevità - Warp
La presenza di obiettivi secondari, oggetti collezionabili e sfide a tempo aiuta sul fronte longevità

Sebbene la storia principale difficilmente superi le 5/6 ore di gioco, questa comprende alcuni obiettivi secondari come l’eliminazione di tutte le banche dati degli scienziati e una serie di collezionabili. Una volta esplorato tutto quanto ha da offrire, ci si può dedicare alle sfide a tempo, accessibili tramite alcune torrette sparse per il gioco. La sostanza di questa modalità consiste nell’ottenere determinati obiettivi su mappe appositamente realizzate, con la possibilità di confrontare i tempi ottenuti con il resto del mondo. È assente qualsiasi modalità cooperativa, il che è indubbiamente un peccato: come Portal 2 insegna, elaborare strategie con un compagno, magari sviluppando un set di abilità pensate ad hoc per il multiplayer, può essere davvero divertente. In ogni caso, già così Warp vale assolutamente ogni euro speso e ci sentiamo di consigliarlo senza riserve. Valore aggiunto, il fatto che acquistando tutti e quattro i titoli dell’offerta House Party vengano rimborsati 800 MP, in pratica il costo del gioco.

Voto 4 stelle su 5
Voto dei lettori
Pur non essendo esattamente originale nella sua struttura di base, Warp è una piccola gemma, dotata di una propria forte personalità e soprattutto di meccaniche molto varie e ricche di idee divertenti. Difficile ma non snervante grazie ai moltissimi checkpoint, può donare qualche ora di sano e semplice divertimento. Consigliato, a meno che l’idea di ragionare su un passaggio più impegnativo non vi faccia venire l’orticaria.

Commenti

  1. zeldatop

     
    #1
    Che caruccio...troppa roba sto mese davvero
  2. brema82

     
    #2
    Altro must buy disponibile su XBLA.
    Queste settimane si stanno rivelando estremamente positive per la piattaforma digitale di Microsoft.

    E mercoledi' prossimo sarà la volta di Alan Wake's American Nightmare. :O
Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!