Genere
Avventura
Lingua
Inglese
PEGI
16+
Prezzo
19,99 €
Data di uscita
Disponibile

What Remains of Edith Finch

What Remains of Edith Finch Vai al forum Aggiungi alla collezione

Datasheet

Genere
Avventura
PEGI
16+
Data di uscita
Disponibile
Lingua
Inglese
Giocatori
1
Prezzo
19,99 €

Lati Positivi

  • <li>Emozionante
  • al punto che il tempo vola. Ottima trama</li>

Lati Negativi

  • Dura davvero pochino.
  • Manca l’adattamento in italiano.
Hands On

La maledizione della famiglia Finch

Gli autori di The Unfinished Swan tornano con un nuovo esperimento narrativo destinato ad imprimersi a lungo tra i tuoi migliori ricordi

di La Redazione, pubblicato il

Edith ha solo diciassette anni e sua madre è appena morta. Tutto quello che le rimane di lei è la vecchia casa di famiglia, in cui non vive da anni, e le antiche dicerie sulla leggendaria maledizione che sembra incombere da sempre sui Finch. Una storia di cui sua madre non ha mai voluto si parlasse ad alta voce tra le mura domestiche. Eppure, quelle stesse mura ospitano ormai da anni le stanze sigillate di tutti i componenti della famiglia Finch, morti in circostanze quanto meno strambe, che nonna Edie amava spesso rivangare nei suoi racconti.

Le decine di stanze che compongono la tenuta traboccano di oggetti. - What Remains of Edith Finch
Le decine di stanze che compongono la tenuta traboccano di oggetti.

Basta un primo sguardo, mentre la casa dei Finch emerge in lontananza oltre il cancello, per capire che la storia di Edith galleggia al confine tra il possibile e il magico. Sul fianco e sul tetto una serie di stanze si alzano l’una sopra l’altra, tutte sconnesse e diverse tra loro, quasi che qualcuno le abbia appoggiate a formare una pericolante torre. All’interno, la casa riserva altrettante stramberie. Le diverse parti dell’abitazione comunicano tra loro attraverso cunicoli e passaggi segreti che si attivano grazie a meccanismi nascosti all’interno di libri e soprammobili.

Risolvere questi piccoli enigmi è tanto gratificante quanto inevitabile. Senza che tu te ne accorga, prevedendo con naturalezza ogni tua mossa, il gioco ti conduce per mano nei meandri della casa. Il viaggio nelle storie della famiglia Finch è scandito dal rincorrersi dei pensieri di Edith che si materializzano in lettere luminose sulle pareti e sugli oggetti della casa, proprio lì dove ti viene naturale posare le sguardo.

La storia di molly è la prima del gioco e un ottimo indizio per capire il livello di stranezza e inquietudine che il gioco può raggiungere. - What Remains of Edith Finch
La storia di molly è la prima del gioco e un ottimo indizio per capire il livello di stranezza e inquietudine che il gioco può raggiungere.

Dentro ogni stanza, un diario o un oggetto avvia il racconto degli ultimi istanti di vita di uno dei Finch. Micro storie densissime di atmosfera, che ti lasciano addosso un vago, ma vibrante senso di angoscia e strappano grotteschi sorrisi. Ma anche brevi scorci su altre vite che il gioco dipinge sfruttando tutte le possibilità offerte dalla narrazione interattiva senza porre limiti alla fantasia. Ogni sequenza è uno sfoggio di genialità e capacità da parte dei ragazzi di Giant Sparrow, che riescono spesso a citare il loro precedente gioco The Unfinisched Swan.

Mentre sul taccuino di Edith l’albero genealogico dei Finch prende forma stanza dopo stanza, la maledizione di famiglia si arricchisce di storie troppo esagerate per essere davvero vere e al contempo abbastanza inquietanti per essere verosimili.

Un racconto interattivo, ma probabilmente il più bel racconto che giocherai quest'anno. - What Remains of Edith Finch
Un racconto interattivo, ma probabilmente il più bel racconto che giocherai quest'anno.

Il realismo con cui Giant Sparrow ha costruito gli ambienti domestici si scontra con l’atmosfera da sogno che avvolge i racconti di famiglia. Al punto che sarà inevitabile ritrovarti ben presto così immerso nella storia da aggirarti nella casa deserta senza saper spiegare da dove venga il senso di urgenza che ti spinge ad esplorare sempre più in profondità i luoghi e le vite dalla famiglia Finch.

Forse What Remains of Edith Finch è “solo” un racconto interattivo, ma è probabilmente il più bel racconto che giocherai quest’anno...


Commenti

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!