Genere
MMORPG
Lingua
ND
PEGI
ND
Prezzo
ND
Data di uscita
2012

World of Warcraft: Mists of Pandaria

World of Warcraft: Mists of Pandaria Vai al forum Aggiungi alla collezione

Datasheet

Produttore
Blizzard Entertainment
Sviluppatore
Blizzard Entertainment
Genere
MMORPG
Distributore Italiano
Activision Blizzard Italia
Data di uscita
2012

Link

Speciale

Mysts of Pandaria: le nuove meccaniche

Tanta carne al fuoco!

di Tatiana Saggioro, pubblicato il

Al fine poi di offrire maggior varietà nei contenuti, sono state inserite nuove modalità di gioco, come i Dungeon Challenge. Concludere un dungeon entro un limite di tempo stabilito farà guadagnare una medaglia di bronzo, argento oppure oro e, le proprie prodezze, faranno scalare una classifica. Come ricompensa, oltre alla fama, si otterranno Valor Point ed equipaggiamenti unici, senza statistiche, da utilizzare tramite Transmogrification (funzione che permette di copiare la skin di un equipaggiamento su quello già indossato), per pareggiare poi il livello di sfida, i giocatori avranno le proprie statistiche "normalizzate", così da non avere giocatori avvantaggiati sugli altri. Se i dungeon non fanno per voi, potrete sempre affidarvi agli Scenari: brevi istance, dove il numero dei partecipanti dipenderà dallo scenario (alcuni saranno per 3 giocatori), con però obbiettivi progressivi, ad esempio al primo stage verrà chiesta l'uccisione di tot nemici, lo stage successivo richiederà di scortare degli NPC e alla fine uccidere un Boss. Non sarà necessario il classico set-up: Tank, Healer, DPS, questo consentirà di ridurre al minimo i tempi di attesa per trovare, attraverso il dungeon finder, altri giocatori.

L'area iniziale dei Pandaren sorge sul guscio di una gigantesca tartaruga - World of Warcraft
L'area iniziale dei Pandaren sorge sul guscio di una gigantesca tartaruga

Fra le intenzioni degli sviluppatori, ci sarebbe anche l'intenzione in futuro di creare, sempre attraverso il meccanismo degli Scenari, dei "PvE battlegrounds", dove vi saranno da sconfiggere 50 nemici dell'opposta fazione, distruggere postazioni nemiche e infine sconfiggere il Generale avversario. Della presentazione di questa espansione due solo le novità però che ci hanno però colto veramente di sorpresa, nel primo caso in modo estremamente favorevole, nel secondo meno. Ci riferiamo al Pet Battle System, che interesserà soprattutto noi ferventi collezionisti di non-combat Pet, mentre il nuovo sistema dei talenti, per il momento ci ha lasciati più perplessi che entusiasti. Ma si tratta solo di sensazioni a pelle, non comprovate dai fatti, serviranno infatti maggiori dettagli per trarre le dovute conclusioni. Ma andiamo con ordine, con la nuova espansione infatti sarà possibile collezionare, far salire di livello e far combattere i propri "animali da compagnia", con un sistema di combattimento a turni, dove ogni pet metterà in campo le proprie abilità peculiari. I Pet collezionati finiranno nel "Per Journal", dove saranno visibili le varie statistiche. I nostri piccoli compagni si potranno anche personalizzare, dandogli un nome e sarà anche possibile incontrare "Pet selvatici" contro cui combattere o sfidare pet di altri giocatori.

Il combattimento fra Pet, altro che Pokémon - World of Warcraft
Il combattimento fra Pet, altro che Pokémon

Allenare i propri Pet sarà fondamentale e il Pet Trainer poi insegnerà loro nuove abilità, ma alcuni di questi potrebbero anche sfidarci a duello prima di decidere che siamo abbastanza in gamba per meritarci il loro insegnamenti. Ci si potrà anche semplicemente divertire ad alzare di livello un pet per poi rivenderlo. La parola “Pokémon”... aleggia fra le righe, ma questa sorta di mini-game ha delle potenzialità. Tornando invece al discorso sui talenti, si tratta di un radicale stravolgimento di un sistema che per sei anni ha caratterizzato il gioco, allo scopo di dare maggior flessibilità e scelta. Con la patch 5.0, ogni 15 livelli ci troveremo a scegliere un talento fra 3 possibili opzioni, spariscono i Talent Point e vengono così eliminati anche i rami specifici per ogni classe a favore di un unico ramo che aggiunge utilità indipendentemente dalla specializzazione scelta. Sarà però sempre possibile modificare le scelte fatte per adattarle alle diverse situazioni, come già accade per la modifica dei Glifi. Un cambiamento di grosso impatto sul gioco da valutare però quando saranno anche resi noti tutta la pletora di cambiamenti che subiranno le varie classi. Come però gli sviluppatori hanno più volte ribadito durante l'evento:“nulla è stato scolpito nella pietra”, quindi cambiamenti e aggiustamenti saranno sempre possibili. Infine, per i fanatici degli Achievement, finalmente saranno collegati al proprio account. L'espansione dovrebbe uscire nel corso del 2012, preceduta dalla consueta fase di beta testing.


Commenti

  1. babaz

     
    #1
    ritengo che Diablo 3 possa avere l'impatto di uno tsunami sul gaming PC... anche al punto di cannibalizzare grosse fette di giocatori proprio da WOW e - in misura minore - da Starcraft 2

    si sta delinenando come IL game del millennio
  2. AngeloT@X

     
    #2
    Con Pandaren su Wow abbiamo toccato il fondo. Ma che è Kung fu panda ?
    Caduta di stile totale.
  3. Seph|rotH

     
    #3
    I Pandaren esistono nel lore di Warcraft da ben prima che uscisse KFP.

    Capisco che in molti non lo sappiano, ma tant'è, a me non dispiacciono. E poi la nuova classe rulla.

    Cla.
  4. AngeloT@X

     
    #4
    Seph|rotHI Pandaren esistono nel lore di Warcraft da ben prima che uscisse KFP.

    Capisco che in molti non lo sappiano, ma tant'è, a me non dispiacciono. E poi la nuova classe rulla.

    Cla.

    Sarà come dici tu ma il gioco è diventato un Zoo: semplicemente ridicolo.
  5. Tifa Lockheart

     
    #5
    Angelo, le mucche in WoW van bene ma i panda no? Non c'è universo Fantasy che non abbia creature antropomorfe... e Warcraft ne è pieno. Oltretutto, a parte che esistevano già in Warcraft, anche se erano più simili ai Fulborgs, ma per la classe del Monk sono perfetti. Io vorrei i Murlock o i Naga come razza giocabile!
  6. Leshrack

     
    #6
    Più che altro, sti panda saranno giocabili sia dall'alleanza che dall'orda?
  7. Seph|rotH

     
    #7
    AngeloT@XSarà come dici tu ma il gioco è diventato un Zoo: semplicemente ridicolo.

    WoW è sempre stato uno zoo: i Tauren sono mucche, i Worgen sono lupi mannari e nel gioco ci sono un boato di razze NPC antropomorfe. Non vedo lo scandalo per i panda, non fosse uscito KFP nel frattempo nessuno ci vedrebbe nulla di strano.


    Per rispondere a Lesh, i panda sono neutrali fino a livello 10 e dopo devono decidere se schierarsi con l'Orda o con gli ally.


    Cla.
  8. Magallo

     
    #8
    E' veramente incredibile come Blizzard sforni da anni giochi unanimamente acclamati, giocati e amati da milioni di fans in tutto il globo e io, in tutta la mia vita, non abbia giocato a UNO che sia UNO dei loro giochi.
  9. Seph|rotH

     
    #9
    MagalloE' veramente incredibile come Blizzard sforni da anni giochi unanimamente acclamati, giocati e amati da milioni di fans in tutto il globo e io, in tutta la mia vita, non abbia giocato a UNO che sia UNO dei loro giochi.

    Beh, non è poi così incredibile: se non ti interessano gli rts e i mmorpg fantasy (diablo 2 è uscito talmente tanto tempo fa che lassamo perdere)... hai poco da giocare.


    Cla.
  10. AngeloT@X

     
    #10
    Tifa LockheartAngelo, le mucche in WoW van bene ma i panda no? Non c'è universo Fantasy che non abbia creature antropomorfe... e Warcraft ne è pieno. Oltretutto, a parte che esistevano già in Warcraft, anche se erano più simili ai Fulborgs, ma per la classe del Monk sono perfetti. Io vorrei i Murlock o i Naga come razza giocabile!

    No appunto.
    I Tauren, erano l'unica creatura antropomorfa.
    Poi sono arrivati i Worgen: dopo 6 anni e passa di gioco, e vabbè ...... visto che esce GW2 che ha tanti animaletti pacioccosi giocabili, dobbiamo metterci qualcosa che gli somigli: qualcosa che possa piacere un pò a tutta la famiglia . Vada per i lupi !
    Ora a un'anno di distanza, aumentiamo nuovamente la pacioccosità: "che ne dite di un bel panda" ? :X
    E se gli facessimo Fare Kung-Fù come nel film ? :X
    :X :X

    :X


    No
    No
    e no.


    Mi spiace, ma i Panda NO.
    Murlock o Naga sarebbero andati benissimo. Il monk si inseriva ugualmente, senza fare wow-fu panda.
Continua sul forum (11)►
Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!