Genere
ND
Lingua
Tutto in Italiano
PEGI
ND
Prezzo
ND
Data di uscita
2/12/2005

Xbox 360

Xbox 360 Vai al forum Aggiungi alla collezione

Datasheet

Sviluppatore
Microsoft
Distributore Italiano
Leader
Data di uscita
2/12/2005
Lingua
Tutto in Italiano

Hardware

Il nuovo aggiornamento del sistema operativo di Xbox 360 sarà disponibile fra qualche tempo. Per accedervi sarà necessario un collegamento ad internet.

Modus Operandi

Abbiamo assistito a una presentazione di circa mezz'ora all'interno dello stand Microsoft alla Gamescom 2011, dove ci sono state illustrate molte delle novità di questo aggiornamento.

Link

Eyes On

La voce del padrone

Kinect protagonista del prossimo aggiornamento della dashboard.

di Pocoto, pubblicato il

Nel corso della Gamescom 2011, Microsoft ha presentato la nuova versione del sistema operativo di Xbox 360, una gradita razionalizzazione di tutte le funzioni disponibili, con un occhio di riguardo verso Kinect e le sue potenzialità vocali. Il corposo aggiornamento, che sarà disponibile nel periodo autunnale, non stupisce dal punto di vista estetico, ma sembra un deciso passo in avanti per quanto concerne l'usabilità.

Interagire con i menu attraverso Kinect sembra semplice e divertente - Gamescom 2011
Interagire con i menu attraverso Kinect sembra semplice e divertente

UNO SPAZIO DIVERSO

La prima cosa che balza all'occhio è la presenza di una barra orizzontale in cima allo schermo, un contenitore che permette di selezionare velocemente tutte le principali funzioni della console, accessibili così senza dover compiere dei passaggi intermedi fra un menu e l'altro. Lo stile grafico ricorda molto da vicino quello dei telefoni cellulari basati sul sistema operativo Windows Phone: il colosso di Redmond sta da anni cercando di fare in modo che tutti i suoi prodotti abbiano un'interfaccia utente comune. Al centro dello schermo si trovano cinque icone: quella centrale è uno spazio non personalizzabile, un canale pubblicitario che Microsoft utilizza per comunicare quali sono le promozioni disponibili. Per quanto spartana, la nuova dashboard sembra un deciso passato in avanti rispetto a quella precedente, a tratti persino troppo macchinosa.

ORDINI IN PUNTA DI DITA

L'intero progetto è stato sviluppato tenendo conto delle potenzialità di Kinect, periferica croce e delizia degli hardcore gamer: le icone di dimensioni generose sono lì sullo schermo, attendono solo di essere toccate e si vuole limitare al minimo l'utilizzo del joypad. I più pigri possono accedere a tutte le funzioni utilizzando i comandi vocali: attraverso frasi preimpostate si può riprodurre un brano musicale dal catalogo multimediale, è possibile controllare quali dei nostri amici sono disponibili in rete o ci si può collegare ai social network. A causa del frastuono presente all'interno dello stand Microsoft, rumore di fondo che mandava letteralmente in crisi il microfono di Kinect, tale aspetto ci è stato illustrato solo sommariamente. Il gentile addetto alla presentazione si è scusato più volte dell'inconveniente e in fondo sono cose che possono succedere, "è il bello della diretta".

CHI CERCA TROVA

Una delle funzioni più gradite del nuovo sistema operativo è la presenza di Bing, il motore di ricerca targato Microsoft, che si rivela uno strumento fondamentale per scandagliare il grande catalogo di Xbox Live. Basta inserire un termine e l'onomatopeico esploratore ci fornirà un resoconto dettagliato delle sue scoperte, senza tralasciare alcuna categoria, scartabellando anche nell'offerta di film e serie televisive. Stringendo il campo della ricerca, Bing ci fornirà dei risultati ancor più precisi: si tratta di un sistema flessibile e intelligente, che permette di accedere ai contenuti desiderati in un breve lasso di tempo.

Microsoft vuole fare in modo che Xbox 360 diventi il centro dell'intrattenimento domestico, il fulcro del divertimento, anche quello più tradizionale: per questo motivo sono stati stipulati degli accordi commerciali con alcune pay tv, per fare in modo che i contenuti fossero fruibili anche attraverso la console. In Italia al momento questa funzionalità non è disponibile, ma la casa di Redmond ha intenzione di estendere il servizio a molti altri paesi nei mesi a venire e siamo sicuri che anche la nostra nazione prima o poi rientrerà nel progetto. Un discorso analogo va fatto anche per il noleggio di film attraverso internet: realtà come Netflix sono consolidate all'estero, ma qui non sono ancora sbocciate, sotto questo punto di vista siamo ancora molto arretrati.
Il nuovo sistema operativo della console Microsoft non è una rivoluzione, si tratta di un'evoluzione, un miglioramento di gran parte delle caratteristiche disponibili al momento. Le novità, in primis la barra orizzontale presente in cima allo schermo e l'utilizzo del motore di ricerca Bing, sono molto gradite e dovrebbero risolvere alcuni problemi relativi all'usabilità, da sempre il punto debole della dashboard. Ancora alcuni mesi di pazienza e potremo stilare un giudizio definitivo su questo interessante aggiornamento.


Commenti

  1. marcolago

     
    #1
    Vista la recente presentazione di windows 8 è il passo più naturale per Microsoft portare Metro o almeno il look and feel in modo efficace su tutti i suoi device incalzando così su Apple TV come centro di intrattenimento. Non mi stupirei di vedere presto dei tablet Windows 8 che controllano Xbox o una sorta ri remote play su un tablet Windows visto l'attuale trend. A vederla per me è un deciso passo avanti, spero sia realmente comoda come lo è su un Windows Phone (in attesa di avere un computer per provare la release di Windows 8).
  2. utente_deiscritto_30725

     
    #2
    gli up stilosi della dash mi mettono sempre curiosità..come sistemare la camera spostando qualcosa ^^.Poi dopo 3 giorni tutto torna normale.
  3. GioB

     
    #3
    apprezzo molto questi restyling della console ma dopo tutti questi cambiamenti ho nostalgia della prima versione della dashboard,se mettessero un opzione per scegliere lo stile della dashboard rimetterei quella
  4. utente_deiscritto_30725

     
    #4
    GioBapprezzo molto questi restyling della console ma dopo tutti questi cambiamenti ho nostalgia della prima versione della dashboard,se mettessero un opzione per scegliere lo stile della dashboard rimetterei quella

    è si un po' di nostalgia c'è..l'opzione sarebbe gradita,io cmq mi trovo benissimo anche con quella attuale
  5. mizzorughi

     
    #5
    Sono d'accordo con GioB, la prima versione era la più immediata. Quattro colori, velocità di accesso a quasi tutte le funzioni. Certo è più "figa" questa attuale, però mi trovavo molto meglio con la prima. Insomma, per ora è quella che reputo ancora "la meglio". Ora vedremo col nuovo restyling, magari cadiamo ancora meglio. Certo è che fa bello vedere come la gente parla o muove le finestre della dash stile MINORITY REPORT XD... se non fosse che per i giochi non utilizzerei MAI kinect me lo prenderei per quello. ahah
  6. utente_deiscritto_30725

     
    #6
    mizzorughiCerto è che fa bello vedere come la gente parla o muove le finestre della dash stile MINORITY REPORT XD... se non fosse che per i giochi non utilizzerei MAI kinect me lo prenderei per quello. ahah
    a me invece sembra sempre una mezza cavolata..il fatto di metterti sopra l'icona e aspettare il caricamento per il click è da brividi mamma mia
  7. giopep

     
    #7
    Sì, anche io non sopporto quel sistema di selezione, specie considerando che se n'è già visto uno ben più pratico (vedi alla voce Dance Central)
  8. fashion

     
    #8
    Nel mese di Ottobre dovrebbe esserci una beta per chi è iscritto a questa possibilità, per cui il rilascio ufficiale dovrebbe essere verso Novembre.
  9. utente_deiscritto_30725

     
    #9
    fashionNel mese di Ottobre dovrebbe esserci una beta per chi è iscritto a questa possibilità, per cui il rilascio ufficiale dovrebbe essere verso Novembre.

    si infatti ma dove ci si iscrive?
  10. fashion

     
    #10
    Sinceramente non saprei, presumo sul sito di Xbox, comunque se vuoi un consiglio lascia perdere, in altri forum molti utenti sono pentiti della scelta poiché spesso nelle beta non funzionano alcuni servizi (chat, ecc.) ed ogni giorno c'è un aggiornamento da scaricare.
Continua sul forum (14)►
Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!