Genere
ND
Lingua
ND
PEGI
ND
Prezzo
ND
Data di uscita
ND

Xbox

Aggiungi alla collezione
Speciale

Il Natale nel segno della X verde

Xbox arriva al primo Natale in terra italiana con una buona selezione di titoli fortemente candidati a un posto sotto il tradizionale albero addobbato. Facciamo una passeggiata tra gli scaffali natalizi a vedere quali videogame potrebbero animare le Feste della console nera di Microsoft, tra agenti speciali, gatti spazio-temporali, sparatorie tra amici e autovetture da sogno.

di Stefano Castelli, pubblicato il

Il primo Natale di Xbox nel mondo delle console non coglie impreparato il sistema di casa Microsoft: al contrario, la console ha numerose frecce al suo arco per attirare l'attenzione di nuovi utenti e focalizzare quella di coloro che già possiedono Xbox. Analizziamo insieme quali titoli potrebbero essere azzeccati acquisti di Natale per la console dalla X verde.

TOM CLANCY'S SPLINTER CELL

Produttore: Ubi Soft Entertainment
Sviluppatore: Ubi Soft Montreal
Distributore: Ubi Soft Italia
Prezzo: 59,99 Euro

E' lui il gioco di Natale per Xbox. Nei panni dell'agente speciale Sam Fisher il giocatore deve superare una serie di delicate missioni di infiltrazione facendo uso di stratagemmi e mosse degni del miglior film di spionaggio, con un gameplay che ricorda da vicino quello del noto Metal Gear Solid, ulteriormente sviluppato ed evoluto. A differenza del titolo di Konami, Tom Clancy's Splinter Cell propone il concetto di "stealth game" in maniera maggiormente realistica, basandosi su una trama più tangibile e verosimile e proponendo un tipo di azione maggiormente legata alla realtà. Il sistema di controllo, inizialmente ostico, è molto complesso e concede al giocatore una elevata libertà d'azione, riscontrabile anche nel vasto repertorio di mosse e azioni a disposizione di Sam Fisher: ciò consente di affrontare le numerose e varie situazioni del gioco in maniere differenti, permettendo al giocatore di scegliere l'approccio che preferisce. In particolare, l'interazione con gli avversari è stata curata in maniera molto valida e interessante: oltre ad azione "normali" come uccisioni e agguati Sam può anche catturare le guardie per usarle come ostaggi, eseguire tutta una serie di azioni "evasive" per distogliere l'attenzione da sé stesso ed eventualmente raccogliere i corpi delle sue vittime per celarli alla vista di altre guardie. Anche la realizzazione tecnica del gioco lo rende di primissimo piano grazie soprattutto alla più avanzata illuminazione dinamica mai vista su console. Dal prossimo Marzo, all'apertura del servizio Xbox Live sarà anche possibile aggiornare il gioco scaricando aggiornamenti (alcuni gratuiti, altri a pagamento) da Internet. Da segnalare una fluidità non impeccabile, una pulizia dell'immagine migliorabile e qualche difetto nell'intelligenza artificiale dei personaggi (comunque ai vertici della categoria), ma si tratta di difetti che perdono sostanza di fronte all'elevata giocabilità e all'ottimo aspetto grafico del gioco. Dategli un posto sulla slitta di Babbo Natale.

THE ELDER SCROLLS III: MORROWIND

Produttore: Ubi Soft Entertainment
Sviluppatore: Bethesda Softworks
Distributore: Ubi Soft Italia
Prezzo: 65,00 Euro

Niente di meglio come regalo di Natale di un intero mondo fantasy da esplorare, comprensivo di abitanti, mostri, religioni, leggi e qualche interessante segreto. E' quanto incluso in The Elder Scrolls III: Morrowind, terzo episodio di una storica serie di Giochi di Ruolo per computer che giunge per la prima volta su console. Un gioco sviluppato all'insegna della libertà: il giocatore può creare un proprio alter-ego grazie a un completo e versatile editor, scegliendo tra dieci diverse razze e un'infinità di classi e mestieri disponibili, per poi utilizzarlo liberamente all'interno del continente di Vvardenfell. Esiste una missione principale che riguarda investigazioni e culti religiosi proibiti, ma ci sono anche decine e decine di "strade" secondarie che il giocatore può imboccare per vivere come crede il mondo di Morrowind, interpretando il proprio personaggio senza particolari restrizioni. Vvardenfell è un mondo completo e vario, che presenta praterie, zone montagnose, arcipelaghi e persino pericolosi luoghi di antica magia: solo per esplorarlo tutto servono interi pomeriggi di gioco, tralasciando ovviamente i vari compiti da svolgere. La grafica del gioco è evocativa e ben realizzata, escludendo alcuni modelli dei personaggi tutto sommato migliorabili (specialmente come animazioni). I paesaggi e gli eventi atmosferici sono splendidi e contribuiscono a immergere il giocatore nel gioco. Anche la colonna sonora sembra trapiantata di netto da un ottimo film fantasy e accompagna il proprio eroe tra un'esplorazione e una battaglia all'ultimo sangue. Un gioco complesso, esteso e molto longevo che può disorientare i videogiocatori alle prime armi o magari abituati alla maggiore linearità dei Giochi di Ruolo giapponesi (alla Final Fantasy): non di meno, un titolo che gli amanti del fantasy dovrebbero proprio aggiungere sulla letterina dei regali di Natale.

BLINX: THE TIME SWEEPER

Produttore: Microsoft Game Studios
Sviluppatore: Artoon
Distributore: Leader / Medusa
Prezzo: 59,00 Euro

C'è un posto anche per gli amanti dei platform game nel natale di Xbox. A far loro compagnia, uno strano gatto dal pelo rosa striato e dai grandi occhi gialli, chiamato Blinx. Il felino in questione lavora presso la Fabbrica del Tempo, luogo in cui il tempo stesso viene creato e inviato nei vari universi per essere consumato. Una banda di pirati del tempo prende d'assalto uno di questi mondi, mandandone in pezzi l'equilibrio temporale e causando la nascita di strani mostri. Sarà compito di Blinx riportare la situazione alla normalità, salvando nel frattempo la principessa di turno, ovviamente rapita dai pirati. Una premessa singolare per un gioco ancor più strano, che poggia sui peculiari poteri di Blinx: il "micio" è infatti capace di manipolare il tempo a suo piacimento, utilizzando sei differenti poteri (da "raccogliere" lungo i livelli, sotto forma di cristalli colorati) tramite i quali, proprio come se stesse usando un videoregistratore, può riavvolgere, velocizzare e persino registrare secondi dell'azione di gioco. Lo scopo di ciascuno dei quaranta livelli di Blinx: The Time Sweeper consiste nell'individuare ed eliminare tutti i mostri del tempo per poi recarsi all'uscita entro un tempo limite di dieci minuti. L'arma di Blinx è una specie di aspirapolvere capace di risucchiare elementi del fondale (bidoni, panchine, macigni e molto altro) per poi scagliarli contro i nemici. Proseguendo nel gioco si possono anche acquistare presso dei negozi alcuni importanti potenziamenti. Blinx: The Time Sweeper è un gioco abbastanza complesso e piuttosto difficile: la struttura dei livelli richiede un uso oculato delle risorse (poteri e oggetti da lanciare) e il superamento di alcuni livelli impegnarà molto il giocatore. Sotto quest'ottica si parla dunque di un gioco inadatto a giocatori inesperti e rivolto a chi apprezza le sfide impegnative anche a costo di dover ripetere molte volte lo stesso livello. Non si tratta di un capolavoro e probabilmente sarebbe potuto essere realizzato con maggiore cura, ma rimane un platform game divertente che riesce nel non facile compito di portare una ventata di novità al genere cui appartiene.

MECHASSAULT

Produttore: Microsoft Game Studios
Sviluppatore: Day 1 Studios
Distributore: Leader / Medusa
Prezzo: 65,00 Euro

La pluriennale saga di MechWarrior (nata su personal computer) arriva giusto giusto per Natale su Xbox, in una forma riveduta e corretta sotto il nome di MechAssault. Il gioco propone un approccio più semplificato e orientato all'azione arcade rispetto alle realistiche simulazioni presenti su PC, dedicandosi così a un target sostanzialmente differente: se gli amanti della simulazione potranno dunque storcere il naso, i patiti della pura azione sparatutto dovrebbero prestare la dovuta attenzione a questo interessante videogame. Le opzioni di gioco in MechAssault sono ripartite in modalità per un singolo giocatore e in una nutrita selezione di modalità multiplayer. Per quanto riguarda le partite in solitario MechAssault include venti livelli in cui bisogna affrontare differenti missioni belliche al comando del proprio robot-gigante (che potrà essere sostituito o potenziato missione dopo missione). Le opzioni multiplayer includono invece vari tipi di battaglie che possono venire affrontate da un massimo di quattro giocatori su una singola Xbox o da sedici combattenti collegando tra loro quattro console (e usando quattro televisori). Cosa ancora più importante, il gioco include pieno supporto per Xbox Live, il servizio online di Xbox che diverrà disponibile dal prossimo marzo in Italia, offrendo così battaglie a livello planetario per un massimo di otto partecipanti. Dal collegamento a Xbox Live il titolo in questione trae ulteriori benefici, come la possibilità di scaricare missioni, opzioni e robot aggiuntivi. La grafica del gioco è molto fluida e ben realizzata: in particolare, i robot presentano un azzeccato design molto "massiccio" e sono animati in maniera convincente. Anche gli effetti speciali sono belli da vedere, mentre i fondali possono venire totalmente rasi al suolo durante la battaglia, in maniera del tutto interattiva. Un gioco che gli amanti dei robot da combattimento dovrebbero tenere in piena considerazione, specialmente se intenzionati a entrare nella comunità online di Xbox Live.

SEGAGT 2002

Produttore: Sega
Sviluppatore: Wow Entertainment
Distributore: Infogrames Italia
Prezzo: 69,00 Euro

Un gioco che è entrato di prepotenza nelle case di molti neo possessori di Xbox grazie al conveniente bundle natalizio, SegaGT 2002 è la risposta da parte di Sega al dominatore dei racing game su console, quel Gran Turismo 3 A-spec esclusivo alla PlayStation 2. SegaGT 2002 riprende a grandi linee la struttura del gioco Polyphony, proponendo oltre un centinaio di vetture prodotte dalle maggiore case automobilistiche internazionali e ottimamente riprodotte, unitamente a opzioni familiari come i test per conquistare le patenti (necessarie per partecipare alle varie gare). Il modello di guida è abbastanza impegnativo, pur non rientrando nella fascia dei giochi pienamente simulativi: non basterà dunque pigiare a tavoletta l'acceleratore per vincere le varie gare di SegaGT 2002, bensì sarà necessaria una guida pulita e ragionata, anche a causa della possibilità di danneggiare la propria vettura con urti e incidenti.
La grafica di SegaGT 2002 compete tranquillamente con quella del suo diretto rivale (il già citato Gran Turismo 3 A-spec), offrendo una elevata fluidità, alta definizione e una buona resa di auto e circuiti. Purtroppo il gioco include un numero limitato di tracciati (solamente una decina), aspetto che solo in un secondo momento potrà essere risolto tramite dei dischi aggiuntivi che incrementeranno il numero di piste, automobili e (pare) implementeranno anche modalità di gioco online per il servizio Xbox Live. Gli amanti dei racing-game non dovrebbero avere troppi dubbi: SegaGT 2002 è il gioco che comprare su Xbox per scatenare la propria voglia di automobili e velocità.

UNREAL CHAMPIONSHIP

Produttore: Infogrames
Sviluppatore: Epic Games
Distributore: Infogrames Italia
Prezzo: 59,00 Euro

Uno dei più importanti nomi nel campo degli sparatutto per Personal Computer si è aggiunto alla lineup di Xbox. Unreal Championship può essere considerato come la conversione per la console Microsoft di Unreal Tournament 2003, recentemente pubblicato per PC. Il gioco si presenta come uno sparatutto in prima persona pensato specificatamente per battaglie tra più giocatori includendo però anche una modalità per un singolo utente (decisamente "di contorno", in quanto limitata). In Unreal Championship sono presenti numerosi alter ego digitali da impersonare, ciscuno dotato di caratteristiche proprie e ben differenziato nell'aspetto, assieme a una grande quantità di differenti armi ed equipaggiamenti aggiuntivi. Le modalità di gioco comprendono tutte le più note regole per l'azione multiplayer, come Deathmatch, Capture The Flag e altro ancora: tutto ciò pienamente fruibile tramite split screen (per quattro giocatori), collegamento tra più console (massimo sedici giocatori su quattro Xbox) e persino Xbox Live (otto giocatori che si scontrano online, con tanto di comunicazione vocale).
Il motore grafico è stato adattato su Xbox in maniera piuttosto convincente, lasciando però il fianco scoperto ad alcune critiche riguardanti la fluidità dell'azione: non sempre infatti il gioco scorre in maniera adeguatamente fluida e spesso si assiste a irritanti rallentamenti che, sebbene non pregiudichino più di tanto l'azione vera e propria, lasciano intendere un lavoro di adattamente all'hardware di Xbox piuttosto lacunoso. Si parla comunque di un signor sparatutto, frenetico e divertente, ideale per una serata tra amici. Il suo acquisto è però da effettuare in un'ottica strettamente legata allo sfruttamento in multiplayer.

E INOLTRE...

Alcuni altri titoli rappresentano interessanti scelte per ravvivare le vacanze natalizie e approfittare dell'occasione per infoltire la propria ludoteca per Xbox. Tony Hawk's Pro Skater 4, per esempio è il gioco con cui Activision ribadisce la sua sovranità nell'ambito dei videogame basati sugli sport estremi: graficamente migliorato, sempre molto giocabile e persino rinnovato rispetto alla sua precedente edizione, il quarto capitolo della nota serie è un acquisto quantomeno essenziale per gli amanti della tavola a rotelle. TimeSplitters 2 va invece ad affiancarsi ad Halo e Unreal Championship nella tripletta di migliori sparatutto per la console: divertente per un singolo giocatore, strepitoso per il multiplayer, il gioco Eidos sembra il degno erede dello storico GoldenEye 007 per Nintendo 64. Infine, i giocatori in necessità di un gioco immediato e adattissimo per le serate con gli amici non dovrebbero tralasciare Sega Soccer Slam, fantasioso videogame calcistico basato su regole semplicissime e su una divertente ondata di violenza "bonaria": la conversione per Xbox del gioco (originario per GameCube) è risultata eccellente e si pone ai vertici dell'offerta multi-giocatore della console Microsoft.