Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Prodotti
Notizie

Elden Ring: come ottenere 40.000 Rune al minuto al Palazzo di Mohgwyn

In questa guida di Elden Ring scopriamo come raggiungere il Palazzo di Mohgwyn e scatenarci nel farming selvaggio!
In questa guida di Elden Ring scopriamo come raggiungere il Palazzo di Mohgwyn e scatenarci nel farming selvaggio!

Elden Ring è stato uno dei giochi più attesi, e ora più acclamati, degli ultimi anni. In tantissimi si sono lanciati nel nuovo soulslike a mondo aperto di FromSoftware, con alcuni ancora impegnati tra le affascinanti lande virtuali dell’Interregno.

A loro, è dedicata questa nuova guida di Elden Ring, che si concentra in particolare sul farming. Andremo infatti ad esaminare e spiegare nel dettaglio un metodo per accumulare velocemente una grande quantità di Rune, oggetti utili nell’economia del titolo per salire di livello o acquistare in blocco gli oggetti in vendita presso i mercanti. Metodo, questo, che coinvolge il già noto Palazzo di Mohgwyn.

Elden Ring: come raggiungere il Palazzo di Mohgwyn

Prima di poter iniziare a collezionare questa autentica valanga di Rune, dobbiamo raggiungere il Palazzo di Mohgwyn. Per poter accedere a questo posto è fondamentale completare i primi step della quest di Varré, l’uomo mascherato che si può incontrare al primo ingresso a Sepolcride. Dopo aver parlato con l’uomo, sconfiggiamo il boss Margit e rechiamoci alla Tavola Rotonda per attivare il secondo step. Ciò significa che dovremo tornare al luogo del primo incontro per trovare un messaggio con un indizio sulla nuova posizione del personaggio.

Dirigiamoci quindi all’entrata della Chiesa della Rosa, edificio situato a Liurnia Lacustre in un lago di sangue. Incontreremo Varré, che ci consegnerà il Dito Sanguinante Purulento per invadere i mondi degli altri giocatori. Utilizziamolo tre volte e torniamo dallo stesso NPC per ottenere un altro oggetto chiamato Favore del Signore del Sangue, ovvero un pezzo di tessuto che va intriso del sangue di una vergine delle Due Dita. Per far ciò, occorre raggiungere l’area chiamata Quattro Campanili sulle montagne a nord-ovest rispetto alla Chiesa della Rosa: il nostro obiettivo è un piccolo gargoyle di pietra ai piedi di un’esile ma alta struttura in pietra, la cui attivazione richiede una Chiave della spada magica – nel caso non ne possedessimo una, è presente in un forziere a pochi metri di distanza.

Andiamo ad interagire con il portale per raggiungere la Cappella dell’Attesa, area iniziale di Elden Ring, dove è presente una piccola chiesa con all’interno il cadavere di una vergine, ed eseguiamo l’azione Impregna la stoffa del sangue di una vergine. Infine, riportiamo l’oggetto a Varré. Parlandoci, ci consegnerà la Medaglia del cavaliere di sangue puro, oggetto chiave che può essere utilizzato per teletrasportarsi al Palazzo di Mohgwyn.

Come ottenere 40.000 Rune al minuto

Una volta arrivati al palazzo, interagiamo con il falò Strada tortuosa verso il palazzo, da sfruttare come checkpoint per il farming in questa zona.

Attiviamo una Zampa di Gallina a quattro dita ed equipaggiamo il Talismano dello Scarabeo d’oro per massimizzare il numero di Rune ottenute, poi eliminiamo tutti i nemici nell’area e ritorniamo al luogo di grazia per farli riapparire e ripetere il processo.

Elden Ring offerta Amazon

Vi ricordiamo che Elden Ring è disponibile su PC, PS4, PS5, Xbox One e Xbox Series X/S.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare