Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Prodotti
Notizie

I migliori monitor da gaming 27 pollici 2022: recensioni e offerte

I migliori monitor 27 pollici per il gaming: recensioni, classifica, specifiche, guida all'acquisto e offerte convenienti.
I migliori monitor 27 pollici per il gaming: recensioni, classifica, specifiche, guida all'acquisto e offerte convenienti.

Il mondo del gaming è diventato così tanto vasto da permettere ai produttori di potersi davvero divertire nello sviluppo di monitor molto prestanti e pensati anche per titoli che richiedono performance grafiche elevate. Ad oggi infatti, esistono anche schermi pensati per i videogiocatori da ben 49 pollici, perfetti per le console da salotto. Ma cosa acquistare invece per una classica postazione PC da scrivania? L’equilibrio perfetto ovviamente non esiste, ma forse abbiamo un’idea di quale potrebbe essere una scelta piuttosto adeguata alle esigenze della maggior parte degli utenti. Come avrete anche capito dal titolo quindi, oggi andremo a vedere una lista dei migliori monitor da gaming 27 pollici da acquistare online in questo momento.

Migliori monitor 27 pollici da gaming 2022

Alla fine della nostra lista analizzeremo nello specifico quali sono gli elementi chiave da considerare (e che noi stessi abbiamo considerato) durante la scelta del monitor 27 pollici gaming da acquistare. Ma prima di tutto, lanciamoci nella classifica di modelli selezionati.

Samsung Monitor Gaming Odyssey G3, Flat, 27 pollici

La linea Odyssey di Samsung si è sempre difesa molto bene nella categoria di appartenenza, e per questo motivo, abbiamo deciso di riportare più di un modello, iniziando proprio dal G3. Si tratta di un monitor piatto da 27 pollici, in risoluzione Full HD da 1920 x 1080 p, con un refresh rate da 144 Hz, tempo di risposta da 1 ms e compatibilità con FreeSync Premium. Il suo prezzo non è sicuramente molto elevato, perciò risulta essere perfetto per chi desidera, per la prima volta, costruire un’ottima postazione da gaming.

Samsung Monitor Gaming Odyssey G3, Flat, 27 pollici è disponibile a 235,80 euro su Amazon

<span id=Samsung Monitor Gaming Odyssey G3, Flat, 27 pollici">

Samsung Monitor Gaming Odyssey G5, Curvo, 27 pollici

Il modello precedente vi ha incuriositi, ma siete alla ricerca di un display curvo? Nessun problema, perché esiste anche il monitor 27 pollici curvo Odyssey G5, prodotto dalla stessa Samsung. Il suo raggio di curvatura è bilanciato a 1000R e contiene un display WQHD 2K da 2560 x 1440 p, con tecnologia HDR10 integrata, refresh rate da 144 Hz, compatibilità con FreeSync Premium, tempo di risposta da 1 ms, modalità Eye Saver e anche Flicker Free, perfetto per evitare lo sfarfallio delle immagini.

Il monitor è disponibile all’acquisto su Amazon al costo di 332,35 euro

<span id=Samsung Monitor Gaming Odyssey G5, Curvo, 27 pollici">

Acer Nitro KG272Sbmiipfx Monitor Gaming PC 27 pollici

Spostiamoci ora sul catalogo di Acer, per proporre anche il modello KG272Sbmiipfx, ovviamente sempre da 27 pollici. Il suo display può contare su una risoluzione in Full HD da 1920 x 1080 p, con refresh rate a 165 Hz, tempo di risposta fissato a 2 ms e compatibilità con FreeSync Premium. Interessante da notare anche la presenza di speaker integrati pronti all’uso. 

Disponibile su Amazon al prezzo di 290,78 euro

<span id=Acer Nitro KG272Sbmiipfx Monitor Gaming PC 27 pollici">

Itek Monitor GGC – 27 pollici CURVED

Itek è forse un’azienda meno conosciuta rispetto alle altre, ma di cui siamo sicuri sentiremo tanto parlare. Il suo monitor gaming curvo da 27 pollici dispone infatti di caratteristiche molto elevate, rispetto all’attuale prezzo di listino. Parliamo infatti di: raggio di curvatura a 1500R, pannello WQHD da 2560 x 1440 p, refresh rate a 144 Hz e tempo di risposta di 1 ms. Ovviamente non manca anche la compatibilità con AMD FreeSync.

È possibile acquistare Itek Monitor GGC – 27 pollici CURVED su Amazon al costo di 208,89 euro

<span id=Itek Monitor GGC – 27 pollici CURVED">

LG 27ML600S Monitor 27 pollici FULL HD LED

L’LG 27ML600S è il primo monitor della lista a non essere stato costruito espressamente per un utilizzo da gaming. Tuttavia, le sue caratteristiche ci permettono di poterlo inserire senza pensarci troppo. Si tratta infatti di uno schermo piatto da 27 pollici in Full HD con risoluzione di 1920 x 1080 p, con tempo di risposta fissato a 1 ms, refresh rate di 75 Hz e compatibilità totale con AMD FreeSync e Flicker Safe. Anche gli speaker stereo sono integrati sul retro del dispositivo. 

Disponibile su Amazon al prezzo di 149,99 euro

<span id=LG 27ML600S Monitor 27 pollici FULL HD LED">

KOORUI 2K Monitor gaming 27 pollici

Un altro interessante brand, poco conosciuto, che opera in campo monitor da gaming è KOORUI. In particolare, all’interno della nostra lista, abbiamo deciso di riportare il modello da 27 pollici in risoluzione 2K da 2560 x 1440 p. Il pannello può inoltre contare su un refresh rate a 144 Hz, tempo di risposta da 1 ms e compatibilità con tecnologia AMD FreeSync. Nulla da invidiare quindi ai modelli di aziende più blasonate visti in precedenza.

È possibile acquistare KOORUI 2K Monitor gaming 27 pollici su Amazon al costo di

<span id=KOORUI 2K Monitor gaming 27 pollici">

BenQ MOBIUZ EX2710S Monitor Da gaming 27 pollici

Torniamo ora sugli scaffali di una delle aziende più note in questa categoria. Il BenQ MOBIUZ EX2710S è infatti un monitor da gaming da 27 pollici dotato di un pannello Full HD con risoluzione di 1920 x 1080, refresh rate da 165 Hz, tempo di risposta a 1 ms e compatibilità con le tecnologie HDRi e AMD Free Sync Premium. Inoltre, qualora li preferiate, sarà anche possibile scegliere i modelli da 144 Hz e display 2K, oppure da 165 Hz e display 2K.

BenQ MOBIUZ EX2710S Monitor Da gaming 27 pollici è acquistabile su Amazon a 199,00 euro

<span id=BenQ MOBIUZ EX2710S Monitor Da gaming 27 pollici">

Samsung Monitor CF39, Curvo, 27 pollici

Passiamo ora nuovamente a Samsung con un modello di monitor curvo, ma non assemblato appositamente per il gaming. Si tratta del CF39 da 27 pollici, con raggio di curvatura da 1800R, risoluzione Full HD da 1920 x 1080 p, refresh rate da 60 Hz, compatibilità con FreeSync e Eye Saver e tempo di risposta da 4 ms. Abbiamo deciso di includere questo modello per il suo prezzo molto concorrenziale, anche se il refresh rate a 60 Hz e il tempo di risposta di 4 ms potrebbero non essere adeguato ad alcuni titoli ad alte performance. 

Disponibile su Amazon al prezzo di 159,00 euro

<span id=Samsung Monitor CF39, Curvo, 27 pollici">

ASUS VG279Q 27 pollici FHD Gaming Monitor

Quando si parla di gaming non si può non buttare nella mischia anche ASUS. Il suo monitor VG279Q da 27 pollici ha infatti tutte le carte in regola per competere con i prodotti elencati in precedenza, soprattutto per il suo rapporto qualità prezzo. Parliamo di un pannello con risoluzione Full HD da 1920 x 1080 p, con refresh rate da 144 Hz, tempo di risposta da 1 ms e compatibilità con AMD FreeSync. Inoltre, non mancano le tecnologie di Filtro Luce Blu e Flicker Free, perfette per porre attenzione alla salute degli occhi ed evitare lo sfarfallio delle immagini. 

ASUS VG279Q 27 pollici FHD Gaming Monitor è acquistabile su Amazon a 206,22 euro

<span id=ASUS VG279Q 27 pollici FHD Gaming Monitor">

HP Gaming OMEN X 27 Monitor, Schermo 27 pollici

Prima di chiudere con la lista dei migliori monitor gaming 27 pollici, vogliamo anche parlare di qualche proposta un po’ più premium, ad iniziare dal’HP OMEN X 27. Si tratta di un display 27 pollici QHD con risoluzione 2560 x 1440 p, refresh rate da ben 240 Hz, tempo di risposta di 1 ms e ovviamente compatibilità con AMD FreeSync 2. Da non sottovalutare anche il suo design perfettamente bilanciato tra eleganza e minimalismo, con qualche dettaglio interessante che riporta subito alla mente il mondo del gaming. 

Il monitor è presente su Amazon a 576,72 euro

<span id=HP Gaming OMEN X 27 Monitor, Schermo 27 pollici">

MSI Optix MAG274QRF-QD Monitor Gaming 27 pollici

E non potevamo ovviamente non chiudere con una delle aziende più amate e popolari in materia di gaming. Stiamo parlando di MSI, che, in particolare, si presenta con il suo Optix MAG274QRF-QD. Si tratta di un monitor da 27 pollici in WQHD da 2560 x 1440 p, con refresh rate da 165 Hz, tempo di risposta da 1 ms e compatibilità con la tecnologia NVIDIA G-Sync. Anche in questo caso ci troviamo difronte ad un prodotto sicuramente molto elegante, ma con anche un accenno di striscia LED sul retro. 

Il monitor è acquistabile su Amazon a 315,21 euro

<span id=MSI Optix MAG274QRF-QD Monitor Gaming 27 pollici">

Perché scegliere un monitor 27 pollici per giocare: i vantaggi

Come già ampiamente discusso all’interno dell’introduzione di questa guida all’acquisto, ad oggi esistono tantissime dimensioni diverse per i display da gaming, e tutte sono pensate per specifiche fasce di utilizzo. Per salvaguardare soprattutto la salute della vista infatti, è necessario acquistare ed utilizzare display bilanciati e quindi dotati di dimensioni adeguate alla propria postazione. Perché allora scegliere un monitor 27 pollici per giocare? Il motivo potrebbe sembrare in realtà abbastanza banale.

Quando parliamo di gaming, ci viene subito in mente la postazione classica da PC sulla scrivania. Ciò significa che, il giocatore, tenderà a posizionarsi proprio difronte alla suddetta scrivania, ad una distanza presumibilmente simile alla lunghezza dello stesso mobile. Tenendo in considerazione questo specifico caso, crediamo quindi che un monitor 27 pollici dotato della giusta definizione risulti essere il più bilanciato.

Come scegliere un monitor da gaming 27 pollici

Durante l’analisi di ogni monitor presente in alto, ci siamo soffermati principalmente su alcune caratteristiche che riteniamo sicuramente essenziali da considerare durante l’acquisto di un dispositivo di questo tipo. In particolare, parliamo di: risoluzione, tempo di risposta, refresh rate, contrasto, compatibilità con G-Sync e FreeSync, design e prezzo. Ma cerchiamo ora di capirne il perché.

Risoluzione

La risoluzione è probabilmente uno dei dettagli più importanti da considerare per qualunque tipologia di display, in particolare in dispositivi in cui la qualità delle immagini risulta essere essenziale. I monitor da gaming rientrano sicuramente in questa categoria, e per questo motivo non bisogna mai sottovalutare la risoluzione dello schermo da acquistare. Nella nostra guida abbiamo parlato di tante tipologie di display, come WQHD, 2K, o anche QHD (più alta è la qualità, più alto è il prezzo), ma in linea generale, per uno schermo da 27 pollici, consigliamo di optare almeno per un Full HD a 1920 x 1080 p. 

Response Rate

Il response rate o, come lo abbiamo definito in alto, tempo di risposta, risulta essere un elemento particolarmente importante quando si pensa ai titoli più dinamici e basati sulla velocità di risposta da parte del giocatore. Come sicuramente saprete infatti, il display è soltanto il dispositivo che proietta le immagini del PC o della console, i quali devono ovviamente inviare le immagini. Questo passaggio richiede del tempo (molto basso ovviamente), che può essere quantificato proprio nel response rate. La maggior parte dei monitor analizzati può contare su un tempo di risposta di 1 ms, ovvero il tempo minore attualmente disponibile sul mercato.

Frequenza di Aggiornamento

Quando si parla di frequenza di aggiornamento si fa principalmente riferimento alla fluidità delle immagini. Risulta essere quindi ovvio che, più elevato è il refresh rate (frequenza di aggiornamento appunto), maggiore sarà la fluidità del gioco. Questo elemento, nello specifico, tende anche molto ad alzare il prezzo del prodotto, poiché può effettivamente migliorare di tanto l’esperienza di gioco.

Rapporto di Contrasto

Durante l’analisi dei prodotti non abbiamo affrontato il discorso relativo al rapporto di contrasto, ma consigliamo comunque di tenerlo in considerazione a parità di tutte le altre caratteristiche. Sostanzialmente si tratta di quel metro che si occupa di rapportare il livello massimo di luminosità del bianco e quello minimo del nero, con al centro tutte le sfumature di grigio possibili. Un esempio di rapporto di contrasto può essere 10.000:1, ovvero con 9.998 sfumature di grigio tra i due valori esterni.

G-Sync e FreeSync

Molto spesso, alla frequenza di aggiornamento, si affiancano G-Sync e FreeSync. Si tratta di speciali tecnologie, sviluppate rispettivamente da NVIDIA e AMD, che tendono ad ottimizzare e migliorare il refresh rate del display durante specifiche tipologie di utilizzo, ad esempio il gaming. Quasi tutti gli schermi possono contare sul FreeSync, ma nel caso in cui desiderate ottenere ancora di più, allora consigliamo di cercare anche la certificazione G-Sync.

Design

Il design è un elemento piuttosto soggettivo, ma comunque caro a molti utenti che amano assemblare delle postazioni da gaming di qualità e che appaiano coerenti alla vista. All’interno della nostra lista sono presenti tanti tipi di modelli diversi, ma dovrà essere il giocatore a decidere se preferire l’eleganza, il minimalismo o l’aggressività.

Prezzo

Infine, come non concentrare l’attenzione anche sul prezzo. Ovviamente, anche in questo caso, tale dettaglio risulta essere piuttosto soggettivo. Tuttavia, ad oggi, è possibile acquistare dei modelli di monitor molto prestanti, a prezzi decisamente concorrenziali e che spesso si aggirano intorno ai 200 euro. Per coloro che invece desiderano il massimo delle prestazioni, abbiamo incluso nella guida all’acquisto anche dispositivi premium e di fascia alta.

Considerazioni conclusive

Probabilmente le considerazioni da fare durante la scelta di un monitor gaming 27 pollici sono tante, ma anche tutte molto importanti. Consigliamo quindi a tutti di perdere un po’ di tempo in più nell’analisi delle caratteristiche viste in precedenza, così da essere sempre certi di prendere la giusta decisione sulla base delle proprie esigenze. Speriamo infine quindi che con la nostra lista chiunque sia riuscito a trovare il prodotto perfetto per la propria postazione da gaming.

Domande frequenti sui monitor 27 pollici da gaming

Che monitor usano i gamer?

La risposta a questa domanda può essere sia banale che abbastanza complessa. La risposta banale è: ovviamente i monitor pensati per un utilizzo gaming. Quella un po’ più complessa dipende ovviamente dalle esigenze del giocatore. In linea generale, consigliamo un buon monitor da 27 pollici (almeno Full HD) con refresh rate alto (ad esempio 144 Hz) e compatibilità con G-Sync e FreeSync.

Che monitor comprare per giocare?

Sono tanti i modelli di monitor perfetti per giocare, ma se dobbiamo elencare le caratteristiche più bilanciate, allora sono: display 27 pollici QHD, refresh rate da almeno 144 Hz, tempo di risposta di 1 ms e compatibilità con G-Sync e FreeSync.

Quale monitor 27 pollici?

Scegliere un modello di monitor da 27 pollici consigliato per tutti è ovviamente difficile, poiché ognuno necessita di caratteristiche diverse. Tuttavia, consigliamo di dare una possibilità alla linea Odyssey di Samsung, dotata di un ottimo rapporto qualità prezzo.

Quale monitor per PS5?

Non esiste un monitor unico e perfetto per un utilizzo con PS5, tuttavia, è possibile stilare una lista di caratteristiche da non sottovalutare: display 27 pollici (almeno Full HD), refresh rate alto (almeno 144 Hz), tempo di risposta di 1 ms e compatibilità con G-Sync e FreeSync.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare