Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Prodotti
Notizie

New World: Amazon ammette tutti i problemi del suo MMORPG

Amazon Games ha condiviso un lungo post con i giocatori di New World, facendo il punto sui tanti bug che affliggono il gioco.
Amazon Games ha condiviso un lungo post con i giocatori di New World, facendo il punto sui tanti bug che affliggono il gioco.

Al lancio, New World è subito riuscito a catturare le attenzioni della community videoludica, che si è riversata a popolare i server del nuovo MMORPG targato Amazon Games.

Ora che gli utenti, vessati dai tanti problemi della produzione – compresi server fin troppo intasati -, stanno iniziando ad abbandonare il videogame, è la stessa Amazon ad ammettere che vi sono ancora diversi bug da risolvere, per rendere l'esperienza di gioco decisamente più fluida e piacevole da fruire.

Sulle pagine del portale The Gamer, si legge infatti che sono gli sviluppatori a passare sotto esame New World, evidenziando che effettivamente qualcosa non funziona come dovrebbe. Non a caso, anche sul forum ufficiale si può leggere un lungo post in cui vengono passati in rassegna tutti i “bachi” che il gioco ha riscontrato, sia quelli a cui è stato posto rimedio sia quelli ancora da risolvere.

Prima di tutto, ci si sofferma sulla questione del trasferimento dei server, feature introdotta nelle scorse settimane, ma non senza alcune criticità:

Quando starete leggendo questo il character transfer sarà stato riattivato e la maggior parte dei giocatori potranno muovere il proprio personaggio in altri server. […] Ci impegniamo affinché la nostra community sia soddisfatta […] continueremo a monitorare  i vostri feedback dopo che questa ondata di character transfer sarà completata e se necessario offriremo la possibilità di ulteriori trasferimenti.

Un altro noto exploit di New Word è poi quello che permetteva la creazione di oro infinito sfruttando un banale glitch del gioco. Da qui il conseguente blocco temporaneo di ogni trasferimento di beni da parte degli sviluppatori. A quanto pare però il problema sta per essere arginato:

Da alcuni dati, l’economia si attesta a livelli accettabili. Tutti i server stanno creando più soldi di quelli che vengono rimossi, di un buon margine.

Sembra insomma che Amazon si stia dando da fare per risolvere il risolvibile in New World, dimostrandosi particolarmente attenta ai feedback comunicati dai giocatori.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare