Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Prodotti
Notizie

Phil Spencer: le dichiarazioni su Xbox Game Pass e sul successo di Xbox Series X/S

Il volto del brand Xbox torna a parlare del servizio Game Pass e degli ottimi risultati delle console di ultima generazione di Microsoft.
Il volto del brand Xbox torna a parlare del servizio Game Pass e degli ottimi risultati delle console di ultima generazione di Microsoft.

Oltre alla proposta di una collaborazione tra i big del gaming per ostacolare cheater e non solo, ai “microfoni” del New York Times Phil Spencer ha speso qualche parole anche su Xbox Game Pass e, soprattutto, sul successo di Xbox Series X/S.

Game Pass vs. Netflix

Dopo aver sottolineato come aziende prima esterne all'universo videoludico si stiano interessando al settore, Spencer ha fatto notare che i servizi in abbonamento di Netflix e Microsoft sono molto diversi. A suo avviso, la differenza principale sta nel fatto che il Game Pass consente di acquistare (un gioco in questo caso).

Pensando allo streaming, i servizi si assomigliano. Una differenza però c'è, e sta nel modello di business che adottiamo (qualsiasi gioco del Game Pass è acquistabile), che è diverso dal classico servizio di abbonamento per le piattaforme di streaming.

Xbox Game Pass

Netflix, per chi non avesse notato la nuova sezione nell'applicazione, ha “invaso” la sfera del gaming con titoli come Stranger Things 3, Shooting Hoops, Stranger Things: 1984 e Asphalt Xtreme. Non sono ovviamente proposte che ambiscono a competere con i tripla A o con qualsiasi altro gioco per console, sono stati infatti realizzati per il mercato mobile e puntano ad arricchire l'esperienza dell'utente garantendo qualche ora di svago.

Quelli appena citati sono gratuiti e non prevedono acquisti in-app, ma per accedervi è necessario effettuare il login con il proprio account Netflix. I giochi sono dunque inclusi nell'abbonamento.

Phil Spencer sul successo di Xbox Series X/S

Per quanto riguarda le piattaforme di gioco di ultima generazione, Phil Spencer ha confermato quanto già in tanti sospettavano. Xbox Series X e Xbox Series S hanno venduto più delle altre console di Microsoft.

Un grande successo nonostante la crisi dei semiconduttori (che sta influenzando quasi tutto il mercato di prodotti tech) e la pandemia di Coronavirus.

In questo momento abbiamo venduto più unità dell'attuale generazione di Xbox, ovvero Xbox Series X e Xbox Series S, rispetto a qualsiasi altra generazione precedente.

Xbox Series X e Xbox Series S

Purtroppo il capo della divisione Xbox non ha fornito numeri o qualche altro dato utile per cercare di capire più o meno quante console next-gen siano state vendute. Giunge in soccorso l'analista di mercato Daniel Ahmad, secondo cui sarebbero più di 12 milioni le unità di Xbox Series X/S vendute fino ad oggi.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare