Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Prodotti
Notizie

PlayStation 5 interrompe il dominio di Nintendo Switch in USA, per ora

Dopo quasi tre anni di console più venduta negli Stati Uniti d'America, a settembre 2021 Nintendo Switch viene detronizzata da PlayStation 5.
Dopo quasi tre anni di console più venduta negli Stati Uniti d'America, a settembre 2021 Nintendo Switch viene detronizzata da PlayStation 5.

Dopo quasi tre anni di console più venduta negli Stati Uniti d'America, a settembre 2021 Nintendo Switch viene detronizzata da PlayStation 5.

“Settembre 2021 interrompe la straordinaria serie di 33 mesi consecutivi in ​​cui Nintendo Switch è stata la piattaforma leader del mercato nelle vendite di unità hardware”, ha scritto l'analista Mat Piscatella su Twitter.

Secondo Piscatella, le vendite di hardware per videogiochi negli Stati Uniti, nel loro insieme, hanno registrato un aumento del 49% nel settembre 2021 rispetto al settembre precedente, con vendite totali nel 2021 che hanno raggiunto i 3,4 miliardi di dollari.

Si tratta di un ritorno al vertice per le console targate Sony: prima che iniziasse il dominio di Switch, infatti, PlayStation 4 è stata per molto tempo la console più venduta in USA (fino a novembre 2018).

PS5 è la console più venduta di settembre a livello di unità, ma in termini di dollari spesi risulta la prima per tutto il 2021. Come scrive GamesRadar, il regno di Switch come best-seller negli ultimi tre anni potrebbe essere correlato al fatto che PlayStation 5 e Xbox Series X/S siano difficili da trovare.

Ora resta comunque da vedere se Switch tornerà a dominare la classifica a ottobre oppure se PlayStation 5 manterrà il suo primato nei prossimi mesi, facendo terminare il dominio di Switch durato quasi 3 anni.

 

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare