Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Prodotti
Notizie

Remedy e Tencent al lavoro su "Vanguard", un nuovo titolo tripla A: ecco ciò che sappiamo

"Vanguard" sarà uno sparatutto PvE cooperativo e free-to-play, nato dalla collaborazione fra Remedy Entertainment e Tencent.
"Vanguard" sarà uno sparatutto PvE cooperativo e free-to-play, nato dalla collaborazione fra Remedy Entertainment e Tencent.

Remedy Entertainment, la società dietro Control e Alan Wake, ha firmato un accordo globale di sviluppo, licenza e distribuzione con Tencent (che è anche proprietaria di una percentuale dello studio) per un nuovo videogioco multiplayer co-op intitolato “Vanguard” (il nome è ancora in codice). Ovviamente non è da confondere con il (quasi) omonimo Call of Duty: Vanguard. Secondo le prime informazioni, si tratterà di uno “sparatutto PvE cooperativo e free-to-play, che combina l'esperienza narrativa di Remedy con un gameplay d'azione, all'interno di un'esperienza multiplayer coinvolgente”.

Il gioco sarà sviluppato con Unreal Engine sia per PC che per console e mentre Remedy si occuperà dello sviluppo e della distribuzione, Tencent localizzerà Vanguard per alcuni “mercati asiatici selezionati”, coprendo tutti i relativi costi. Allo stato attuale, il nuovo titolo è “in fase di bozza progettuale”, mentre il “budget di sviluppo fino al primo anno sarà quello di un tipico titolo a tripla A di Remedy”. Le due società co-finanzieranno lo sviluppo e ognuna sarà responsabile dei costi di pubblicazione e gestione nei rispettivi territori. Una volta recuperati i costi di sviluppo, entrambe condivideranno una parte dei ricavi con l'altra.

“Vanguard”: non solo PC e console, ma punta anche al mercato mobile

Oltre alla versione per PC e console, Remedy ha concesso a Tencent i diritti mondiali per sviluppare e pubblicare una versione mobile del gioco, i cui costi saranno coperti da Tencent stessa. Vanguard, secondo quanto affermato da Tero Virtala, CEO di Remedy Entertainment, segnerà l'ingresso dello studio nel modello di business “Games as a service” e sarà messo a punto da un team di alto livello e fra i più esperti in free-to-play.

Stiamo costruendo qualcosa di nuovo ed eccitante che farà leva su uno spazio multiplayer co-operativo, oltre a tutti gli altri punti di forza dei titoli firmati Remedy. Espandere le nostre capacità di assumerci responsabilità di pubblicazione è il passo successivo nello sviluppo della nostra azienda. Siamo entusiasti di questa partnership a lungo termine con Tencent e possiamo dire con fiducia che si tratta di un'ottima soluzione per supportare gli ambiziosi piani di Vanguard. Il titolo è un'opportunità globale e Tencent può supportare Remedy a livello internazionale e guidare le operazioni per il mercato asiatico e mobile.

Vanguard entra così a far parte del filone di nuovi progetti attualmente in sviluppo presso Remedy. Fra questi ricordiamo Alan Wake 2, la campagna di CrossfireX, diversi giochi ambientati nell'universo di Control e un nuovo progetto alle sue fasi iniziali.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare