Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Prodotti
Notizie

Resident Evil 4 VR: realtà virtuale da incubo in 30 minuti di gameplay

Il survival horror con protagonista Leon S. Kennedy fa ancora più paura in realtà virtuale.
Il survival horror con protagonista Leon S. Kennedy fa ancora più paura in realtà virtuale.

Resident Evil 4 è senza ombra di dubbio uno dei capitoli più amati dell'intera saga orrorifica di casa Capcom. E, allo stesso tempo, quello che ha dato il via ad una vera e propria rivoluzione per il franchise, introducendo meccaniche più action e un approccio sensibilmente diverso rispetto agli episodi tradizionali.

Ora, la stessa avventura survival horror con protagonista Leon S. Kennedy si rinnova ancora una volta grazie alla realtà virtuale, e alla conseguente uscita di Resident Evil 4 VR fissata per il 21 ottobre di quest'anno. Il titolo, attesissimo dalla community di fan, si è mostrato in anteprima in 30 minuti di gameplay, pubblicati su YouTube dal canale Pocky.

Il filmato ci permette di  familiarizzare con le meccaniche del titolo su Oculus Quest 2, dove arriverà naturalmente in edizione PC in esclusiva.

Trattandosi di una riedizione pensata per la realtà virtuale, Resident Evil 4 VR vedrà cambiare la visuale: non sarà più dietro le spalle di Leon, ma si passerà ad un'inquadratura in prima persona, ancora più immersiva grazie al visore. Non solo, Capcom ha rivisitato alcuni dei puzzle ambientali del gioco, così da adattarli alla nuova visuale e ai controlli espressamente pensati per la VR. Per quanto riguarda il comparto squisitamente tecnico, non paiono esserci differenze di rilievo con l'edizione HD del gioco, rilasciata nel 2014 dal colosso di Osaka.

Augurandovi buona visione, ricordiamo ancora una volta che Resident Evil 4 VR sbarcherà su PC da domani, 21 ottobre, in esclusiva su Oculus Quest 2, ultima incarnazione del visore per la realtà virtuale di Facebook.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare