Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Prodotti
Notizie

Sony, un nuovo servizio ad abbonamento simile a Xbox Game Pass in arrivo?

Secondo alcune speculazioni, Sony sarebbe al lavoro su un nuovo abbonamento in stile Xbox Game Pass, che potrebbe debuttare in primavera.
Secondo alcune speculazioni, Sony sarebbe al lavoro su un nuovo abbonamento in stile Xbox Game Pass, che potrebbe debuttare in primavera.

Sony sarebbe al lavoro su un nuovo abbonamento, che possa competere con l'Xbox Game Pass. A rivelarlo è Bloomberg, che afferma di aver tratto le informazioni da soggetti vicini all'azienda. “Spartacus”, questo il nome in codice, funzionerà proprio come il servizio offerto dalla rivale Microsoft: gli utenti potranno accedere ad un vasto catalogo di titoli vecchi e nuovi, dietro il pagamento di una cifra mensile.

Con molta probabilità, sottolinea Bloomberg, la novità sarà disponibile sia per PlayStation 4 che per PlayStation 5 e potrebbe debuttare prima del previsto: già dalla prossima primavera. Secondo le indiscrezioni, il servizio prevede una fusione dei due piani di sottoscrizione già esistenti, ovvero PlayStation Plus (richiesto attualmente per giocare online e accedere a titoli gratuiti mensili) e PlayStation Now, una libreria digitale che permette agli utenti di scaricare oppure giocare in streaming a giochi più datati.

PlayStation e “Spartacus”: tre tipologie di abbonamento

I documenti visionati da Bloomberg parlano anche di un servizio che offrirà tre diverse tipologie di abbonamento fra cui scegliere: la prima assomiglierebbe all'attuale PlayStation Plus, la seconda includerebbe invece un vasto catalogo di titoli per PlayStation 4 e 5, mentre il terzo abbonamento andrebbe ad aggiungere demo, streaming e una libreria di titoli direttamente da PS1, PS2, PS3 e PSP.

Che Sony stia lavorando ad un servizio in stile Xbox Game Pass è un'indiscrezione già rivelata qualche mese fa dal creatore di God of War ma, senza una conferma ufficiale, possiamo considerarlo mera speculazione. Sebbene l'idea non sia proprio – come si suol dire – “campata per aria”. Nonostante PlayStation abbia più volte superato Xbox lato vendite, Sony ha sempre avuto qualche difficoltà a restare al passo del suo competitor dal punto di vista dei servizi in abbonamento offerti all'utenza. Il nuovo “Spartacus”, quindi, potrebbe essere davvero l'ennesimo guanto di sfida che Sony ha in serbo per Microsoft.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare