Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Prodotti
Notizie

Twitch, attacco hacker: il furto di dati è confermato

Qualche giorno fa Twitch è stato vittima di un potente attacco hacker, che ha causato grossi malfunzionamenti alla piattaforma e il furto di una gran mole di dati. Qualche ora fa Twitch ha confermato il data breach, approfondendo la questione tramite un comunicato ufficiale.

A causare la falla nel sistema e il conseguente “breach” da parte degli hacker sarebbe stato un “errore durante un cambio di configurazione dei server di Twitch”. L'incidente ha reso vulnerabili i data center della piattaforma di proprietà di Amazon, consentendo l'accesso ai malintensionati e il furto di moltissimi dati riguardanti utenti e content creator.

Un folto team di informatici e addetti alla sicurezza è già a lavoro per investigare sullo spiacevole avvenimento, secondo quanto dichiarato da Twitch. Intanto moltissimi dati sono già stati pubblicati online, come i guadagni generati dai più grandi streamer internazionali durante gli ultimi 2 anni.

twitch

Dati di Accesso e Carte di Credito

Twitch dichiara che – al momento -le credenziali di accesso degli utenti non sembrano essere in pericolo. Anche tutti i dati di pagamento inseriti dagli utenti sarebbero al sicuro, la piattaforma non conserva questi dati internamente, quindi i numeri delle carte di credito non dovrebbero essere stati esposti.

Infine il colosso dello streaming invita tutti i content creator ad impostare una nuova chiave di streaming, il codice segreto univoco che consente la trasmissione tramite software di terze parti, come OBS, Streamlabs o Twitch Studio. La piattaforma ha già effettuato un reset delle chiavi, basta accedere alla propria dashboard per copiare il nuovo codice.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare