Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Prodotti
Notizie

USA, game designer sviluppa un videogioco che paga i giocatori

Lo sviluppatore americano David Hernandez sta sviluppando Sword of the Magi, un mix tra Final Fantasy e Legend of Zelda che permetterà ai videogiocatori di guadagnare soldi giocandoci.
Lo sviluppatore americano David Hernandez sta sviluppando Sword of the Magi, un mix tra Final Fantasy e Legend of Zelda che permetterà ai videogiocatori di guadagnare soldi giocandoci.

E se invece di pagare per giocare ai videogiochi, si venisse pagati per giocare? Un concetto che ribalta le leggi del mercato e a cui sta lavorando il game designer americano Davide Hernandez, di Loveland, in Colorado.

Hernandez sta sviluppando un videogioco, chiamato Sword of the Magi, che permetterà ai videogiocatori di guadagnare soldi giocandoci. Il gioco è disponibile sia per PC che per dispositivi mobili ed è una sorta di mix tra Final Fantasy e Legend of Zelda, stando alle parole del suo creatore.

“Proprio come qualsiasi altro gioco, il giocatore dovrà progredire nella storia, guadagnare punti esperienza e ricompense“, ha spiegato Hernandez. “Questo gli permetterà di guadagnare la valuta”.

Il giocatore guadagnerà circa mille token per ogni ora giocata, token che attraverso un software apposito verrà convertita in criptovaluta. Sul mercato ci sono già soluzioni che permettono di vincere denaro, ma il gioco di Hernandez non chiede costi iniziali per cominciare.

I guadagni del gioco derivano dai soldi investiti dai giocatori, ad esempio, per potenziare il personaggio. Sword of Magi dovrebbe essere lanciato l'11 dicembre e ci sono già 200 persone iscritte.

Lo sviluppo del gioco è stato possibile grazie ad una campagna di crowdfunding e alla vendita di opere d'arte digitali. Hernandez spera inoltre di portare a casa qualche altro contributo tramite una sorta di bando svizzero che prevede un fondo di 250 mila dollari.

Fonte: Tgcom24
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare