Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Prodotti
Notizie

Xbox One, addio: Microsoft ne ha cessato la produzione già dal 2020

Xbox One non verrà più prodotta: la "novità" è stata svelata soltanto ora, ma lo stop è già avvenuto alla fine del 2020.
Xbox One non verrà più prodotta: la "novità" è stata svelata soltanto ora, ma lo stop è già avvenuto alla fine del 2020.

Microsoft ha, silenziosamente, cessato la produzione della sua Xbox One. E, a quanto pare, già da più di un anno. Ad ammetterlo è Cindy Walker, senior director of Xbox product marketing, intervistata da The Verge. L'azienda aveva interrotto la produzione di Xbox One X e Xbox One S All Digital già nel luglio del 2020.

Ai tempi, però, nessuna comunicazione ufficiale venne rilasciata per Xbox One S, che soltanto qualche mese più tardi subì il medesimo destino delle “sorelle” minori, lasciando i retailer con le sole scorte di rimanenza. La notizia spunta fuori soltanto oggi, a due anni dall'accaduto. Il motivo che si cela dietro questa decisione, come affermato dalla stessa Walker, è strettamente legato alla volontà dell'azienda di concentrarsi sulla produzione delle Xbox Series X|S.

La conferma di Microsoft arriva proprio mentre un rapporto di Bloomberg suggeriva che anche Sony avesse già pianificato di terminare la produzione di PlayStation 4 alla fine del 2021. Decisione a cui, pare, sia seguito un cambio di rotta, dal momento che la stessa azienda ha confermato che la produzione di PS4 verrà estesa di un altro anno, probabilmente con l'obiettivo di sopperire alla mancanza di PS5.

Tuttavia, al contrario del competitor, Microsoft sembra essere in grado di soddisfare la domanda per la sua Xbox Series S, più semplice da trovare in commercio rispetto a PlayStation 5. Ovviamente l'elemento chiave da tenere in considerazione e che plasmerà il futuro dell'industria è la crisi dei chip, che al momento ancora domina il mercato delle console di ultima generazione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare