Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Prodotti
Notizie

Battlefield 2042: giocatori in forte calo su Steam

Il nuovo Battlefield 2042 ha subito un consistente calo di giocatori su Steam, a distanza di poche settimane dal lancio ufficiale.
Il nuovo Battlefield 2042 ha subito un consistente calo di giocatori su Steam, a distanza di poche settimane dal lancio ufficiale.

Il lancio di Battlefield 2042 è stato tutt'altro che un successo, a poche settimane di distanza dal day one, il nuovo FPS di DICE ha già perso gran parte dei giocatori attivi. A rivelarlo è SteamDB, sito piuttosto affidabile quando si parla di dati e rumor sulla celebre piattaforma di Valve.

Lanciato ufficialmente il 19 novembre, ma disponibile in accesso anticipato già dal 12 novembre, BF 2042 ha registrato un picco massimo di 105.397 giocatori online contemporaneamente. Gli ultimi dati raccolti risalgono al 25 novembre, segnano un bilancio di soli 57.186 giocatori attivi e un calo quasi del 50% rispetto alla settimana precedente. Secondo SteamDB, entro il 9 dicembre il numero di giocatori è destinato a scendere fino a 30.000, si tratterebbe di un risultato estremamente negativo a meno di un mese dal day one.

battlefield 2042

battlefield 2042

Si tratta di dati allarmanti per DICE, l'ultimo capitolo del noto FPS sta vivendo un periodo decisamente negativo, viziato dai numerosi bug e problemi tecnici che affliggono il gioco. Nonostante le vendite complessive non siano del tutto scoraggianti, il futuro di Battlefield non sembra promettere bene, moltissimi giocatori hanno recensito negativamente il gioco, mostrando un sentimento di forte delusione nei confronti del franchise.

Ad oggi, Battlefield 2042 figura nella top 10 del giochi meno apprezzati su Steam, una notizia amara che segna una macchia indelebile sull'ultima fatica di Electronic Arts e DICE.

Fonte: MP1ST
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare