Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Prodotti
Notizie

Netflix recluta un veterano di Riot Games

Netflix, il gigante internazionale dello streaming, ha incluso nella sua divisione gaming un veterano di Riot Games.
Netflix, il gigante internazionale dello streaming, ha incluso nella sua divisione gaming un veterano di Riot Games.

Un membro storico di Riot Games, ovvero Andrew Brownell, ha comunicato di essere entrato nel team di Netflix Games tramite il suo profilo LinkedIn. Brownell ha ricoperto per anni il ruolo di game designer e direttore creativo presso la software house di League of Legends.

Dall'annuncio, si evince che l'ex componente del team di Riot ha accettato di collaborare con Netflix per il suo prossimo progetto videoludico. Non è la prima volta, tuttavia, che Brownell aiuta la concorrenza. In passato, infatti, aveva già stretto una partnership con Blizzard, in cui ha rivestito il ruolo di tester.

Netflix: si aggiunge un veterano di Riot per il progetto gaming

Sul profilo LinkedIn di Brownell si può leggere quanto segue:

Parlando con i membri della divisione giochi di Netflix, sono stato ispirato dalla loro visione: creare esperienze di gioco che mirano a deliziare i giocatori sopra ogni cosa. Vedo questo sforzo come una vera opportunità di plasmare il futuro dei giochi in meglio per gli anni a venire.

Le felicità e l'entusiasmo dimostrati con il messaggio sopra riportato sono riconducibili all'idea particolare di gaming che sta cercando di diffondere Netflix. Speriamo che questa novità in casa Netflix faccia produrre al colosso dello streaming importanti prodotti che soddisfino il pubblico.

Tuttavia, ciò che verrà fuori da questa partnership rimane un mistero: non ci resta altro che attendere altre notizie e sperare per il meglio!

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare