Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Prodotti
Notizie

Nintendo Switch in versione Plus con lo schermo Orion da 11,6 pollici

Perché fermarsi a sette quando si può trasformare una normale Nintendo Switch in una console con display da 11 pollici?
Perché fermarsi a sette quando si può trasformare una normale Nintendo Switch in una console con display da 11 pollici?

È tra le console più apprezzate (e acquistate) dagli utenti non solo per le esclusive, ma anche per la sua natura ibrida. Nintendo Switch è infatti una piattaforma di gioco portatile, ma all'occorrenza può essere collegata anche ad un televisore o ad un monitor. Per i più esigenti però i 7 pollici del modello OLED potrebbero non essere abbastanza, ed ecco che giunge in soccorso un interessante “accessorio”.

La campagna su IndieGoGo è andata a buon fine. L'azienda statunitense UpSwitch, fondata da ex dipendenti Microsoft e Nintendo (per citare giusto qualche nome), ha con successo raccolto la somma necessaria per la produzione e la vendita dello schermo Orion, in grado di incrementare del 188% le dimensioni del display di Switch.

Con i suoi 11,6 pollici di diagonale, Orion è un accessorio portatile ma anche abbastanza ingombrante. Si presenta come una sorta di dock, munito di un vano a scomparsa sul retro per “ospitare” la console e con una capiente batteria da 10.000 mAh.

Orion per Nintendo Switch

Per completare la lista delle caratteristiche bisogna poi citare il connettore da 3,5mm per le cuffie, i due altoparlanti stereo, la porta USB Type-C, la porta HDMI e lo stand per ottenere il meglio da Orion anche quando appoggiato su una superficie piana. Ai due lati, infine, i binari per agganciare i Joy-Con.

Il lavoro svolto da UpSwitch è pregevole (nonostante sia necessario approfondire la questione “risoluzione”), ma il prezzo di Orion potrebbe far storcere il naso. Costa infatti 249 dollari, poco meno di una Switch modello base (299,99 euro in Italia).

Fonte: NintendoLife
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare