Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Prodotti
Notizie

PlayStation 4, disponibile un nuovo update di sistema

Sony continua a supportare la "vecchia" PlayStation 4, con un aggiornamento software che mira a migliorarne le prestazioni.
Sony continua a supportare la "vecchia" PlayStation 4, con un aggiornamento software che mira a migliorarne le prestazioni.

Sony ha annunciato il lancio della versione 9.03 per il sistema di PlayStation 4. L'aggiornamento, come prevedibile, non apporta modifiche sostanziali alla vista, puntando su una canonica ottimizzazione delle prestazioni.

La patch ha dimensioni di circa 490 MB ed è ovviamente obbligatoria per poter continuare ad utilizzare la console connessi in rete. Come accade in questi casi, l'update partirà automaticamente non appena avvierete la PS4 online.

Le note ufficiali fornite dalla compagnia giapponese sottolineano quanto detto in apertura:

Questo aggiornamento del software migliora le prestazioni del sistema.

Un aggiornamento dunque molto simile, per natura, a quello lanciato anche per PlayStation 5 in questi giorni. Pure nel caso della console di ultima generazione, infatti, Sony ha optato per una ottimizzazione delle performance senza apportare modifiche visibili all'occhio e in termini di funzionalità.

PlayStation 4 Pro

Presumibilmente, l'obiettivo della versione 9.03 di PlayStation 4 punta anche a risolvere qualche problema segnalato dagli utenti con la build originale 9.00, lanciata lo scorso settembre.

In quel caso venne introdotta la possibilità di visualizzare i trofei PS5 su PS4, l'eliminazione dei messaggi di gruppo non più utilizzati, maggiori opzioni per il parental control e altro ancora.

Il lancio della patch si sposa comunque con le intenzioni dichiarate della società, che ha assicurato tempo fa di voler continuare a supportare PlayStation 4 per tre o quattro anni dopo il debutto di PlayStation 5.

Questo significa che fino al 2023-2024 possiamo aspettarci nuovi aggiornamenti per la vecchia console, anche se con il passare del tempo saranno – presumibilmente – sempre più indirizzati verso piccole ottimizzazioni, come quest'ultima patch.

Fonte: GameRant
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare