Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Prodotti
Notizie

PlayStation Now: tra i giochi di ottobre 2021 anche The Last of Us 2 gratis

Sony stupisce tutti ed è pronta a regalare il kolossal survival di Naughty Dog a tutti gli abbonati al servizio PlayStation Now. Ma solo per 3 mesi.
Sony stupisce tutti ed è pronta a regalare il kolossal survival di Naughty Dog a tutti gli abbonati al servizio PlayStation Now. Ma solo per 3 mesi.

Dopo aver annunciato in via ufficiale quali saranno i giochi in digitale da poter scaricare il prossimo mese per tutti gli abbonati al servizio PlayStation Plus, mamma Sony torna alla carica con quelli PlayStation Now. E lo fa letteralmente col botto!

Sì perché, per ottobre 2021, il colosso giapponese ha deciso di omaggiare quei giocatori che hanno scelto di dare fiducia alla sua piattaforma streaming nientemeno che con The Last of Us Part II. La conferma è arrivata dalle autorevoli pagine del PlayStation Blog, che hanno quindi messo sul piatto tutti quei titoli che entreranno a far parte del catalogo di PS Now fra poche ore.

Già da domani, 5 ottobre, gli abbonati avranno quindi modo di mettere in download senza costi – al netto di quelli dell'abbonamento – o di giocare via streaming sfruttando la connessione alla rete tutta una serie di titoli di rilievo. In particolare, al netto di The Last of Us 2, troviamo anche Fallout 76Desperados 3, la versione Remastered di Final Fantasy VIII, Yet Another Zombie Defense HD, e i tre capitoli della Amnesia Collection, ossia The Dark Descent, A Machine For Pigs e Justine.

Tutti i videogame nell'elenco entreranno a far parte della ludoteca virtuale di PlayStation Now a tempo indeterminato, ad eccezione proprio del secondo episodio di The Last of Us. Come svelato da Sony e dai ragazzacci di Naughty Dog, gli abbonati a PS Now avranno tempo fino al 3 gennaio 2022 per tuffarsi nelle atmosfere del kolossal survival horror di Neil Druckmann e dei suoi. Non solo, chi scaricherà il titolo su PS5 avrà diritto all'update gratuito per la console next-gen made in Japan.

Insomma, un'ottima notizia per i fedelissimi Sony, già pronti a testare tutte le novità di ottobre in uscita su entrambe le piattaforme dell'azienda dagli occhi a mandorla.

 

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare