Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Prodotti
Notizie

Pokémon Diamante Lucente e Perla Splendente: guida a differenze ed esclusive

Pokémon Diamante Lucente e Perla Splendente sono stati ufficialmente rilasciati. Ma il dubbio è sempre lo stesso: quale delle due versioni acquistare? E perché?
Pokémon Diamante Lucente e Perla Splendente sono stati ufficialmente rilasciati. Ma il dubbio è sempre lo stesso: quale delle due versioni acquistare? E perché?

La data “clou” è finalmente arrivata: Pokémon Diamante Lucente e Pokémon Perla Splendente hanno fatto il proprio debutto su Nintendo Switch a mezzanotte di ieri, venerdì 19 novembre. I due titoli, sviluppati da ILCA per conto di Game Freak (impegnata a sua volta nello sviluppo di Leggende Pokémon: Arceus) ripercorrono per filo e per segno la trama dei titoli originali per Nintendo DS usciti nel settembre del 2006. Ma, come all'inizio di ogni nuova avventura Pokémon, il dubbio è sempre lo stesso: quale delle due versioni acquistare? E perché?

I giocatori di vecchia data potrebbero aver già deciso lasciandosi guidare dal cuore, scegliendo la stessa versione di 15 anni fa. Tuttavia non si tratta di un processo immediato per chi si avvicina per la prima volta al brand. Partiamo con il dire che Pokémon Diamante Lucente e Perla Splendente sono due giochi uguali in tutto e per tutto a livello di trama e gameplay. I capipalestra sono identici, stesse meccaniche, la storia proseguirà nello stesso modo. Ciò che li distingue è la presenza, o meno, di determinate creature tascabili, i cosiddetti “Pokémon esclusivi”. Ogni versione differisce quindi dall'altra per via di 33 specie di Pokémon differenti, contando soltanto i leggendari di copertina. Il nostro consiglio è scegliere il titolo proprio in base a quali mostriciattoli desiderate incontrare nel corso della vostra avventura, tenendo conto che scambiare quello mancanti con gli amici è sempre un'opzione.

Pokémon Diamante Lucente e Perla Splendente: gli esclusivi (Attenzione! Pericolo spoiler)

I Pokémon esclusivi di Diamante Lucente sono: Caterpie, Metapod, Butterfree, Ekans, Arbok, Growlithe, Arcanine, Seel, Dewgong, Scyther, Electabuzz, Murkrow, Gligar, Scizor, Elekid, Larvitar, Pupitar, Tyranitar, Seedot, Nuzleaf, Shiftry, Mawile, Zangoose, Solrock, Kecleon, Cranidos, Rampardos, Honchkrow, Stunky, Skuntank, Electivire, Gliscor e Dialga.

I Pokémon esclusivi di Perla Splendente, invece, sono: Weedle, Kakuna, Beedrill, Sandshrew, Sandslash, Vulpix, Ninetales, Slowpoke, Slowbro, Magmar, Pinsir, Slowking, Misdreavus, Teddiursa, Ursaring, Stantler, Magby, Lotad, Lombre, Ludicolo, Sableye, Seviper, Lunatone, Bagon, Shelgon, Salamence, Shieldon, Bastiodon, Mismagius, Glameow, Purugly, Magmortar e Palkia.

Parco Rosa Rugosa: i leggendari esclusivi per versione

Un recente trailer rilasciato prima dell'uscita dei giochi ha svelato la presenza di una speciale area chiamata “Parco Rosa Rugosa” dove poter incontrare Pokémon leggendari, diversi in base alla versione di gioco. Ma catturarli non sarà un'impresa facile: per farlo l'allenatore dovrà raccogliere delle speciali piastre, elementi chiave da utilizzare al momento opportuno. Chi possiede Pokémon Diamante Lucente potrà catturare Ho-Oh, Entei, Raikou e Suicune, mentre i possessori di Pokémon Perla Splendente gli esclusivi saranno Lugia, Moltres, Zapdos e Articuno.

Ci sono poi Mewtwo, Rayquaza, Kyogre, Groudon, Latios, Latias, Regirock, Regice, Registeel e Giratina (forma Origine) che saranno invece disponibili in entrambe le versioni di gioco. Come riporta il sito web ufficiale, il Parco potrà essere visitato soltanto dopo essere entrati per la prima volta nella Sala d'Onore (e cioè dopo aver battuto la Lega Pokémon di Sinnoh). Ancora non li hai? Acquistali su Amazon a 59,99 euro: Pokémon Diamante Lucente e Pokémon Perla Splendente.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare