Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Prodotti
Notizie

PS5, PS4 e accessibilità: è tutto sul sito ufficiale

Online un una nuova sezione del sito ufficiale PlayStation dedicata agli accorgimenti adottati su PS5 e PS4 nel nome dell'accessibilità.
Online un una nuova sezione del sito ufficiale PlayStation dedicata agli accorgimenti adottati su PS5 e PS4 nel nome dell'accessibilità.

Il gaming dev'essere per tutti, nessuno escluso. È questo l'obiettivo perseguito da Sony attraverso l'impegno del gruppo nel nome dell'accessibilità, ribadito in questi giorni con il lancio di una nuova sezione dedicata sul sito ufficiale, dove trovano posto tutte le informazioni in merito a opzioni e accorgimenti adottati su PS5 e PS4.

PS5, PS4 e accessibilità: è tutto nel sito ufficiale

Il fine è creare un'esperienza di gioco senza barriere, il mezzo per raggiungerlo un'ottimizzazione del software installato sulle piattaforme, così che ognuno possa intervenire su diversi parametri e adattarlo alle proprie necessità. Riportiamo di seguito le parole di Jim Ryan, presidente e CEO di SIE.

Noi di Sony Interactive Entertainment facciamo del nostro meglio per costruire un futuro adatto ai giocatori di tutte le abilità. Vogliamo offrire alla nostra community PlayStation strumenti di accessibilità, prodotti e servizi sempre migliori, e la tecnologia è il faro che ci guida in questa missione: connettere tutto il mondo grazie al potere del gioco

Prendendo in considerazione PlayStation 5, tra i parametri sui quali è possibile agire ci sono quelli relativi a visualizzazione (zoom, correzione colore, dimensioni testo, contrasto elevato), audio (un sistema di sintesi vocale legge quanto mostrato sullo schermo), sottotitoli (per comprendere i dialoghi durante il gameplay), controller (per la completa riassegnazione dei comandi) e altro ancora.

Le opzioni della dashboard PS5 per l'accessibilità: display, lettore schermo, controller, sottotitoli e trascrizione chat

Le opzioni della dashboard PS5 per l'accessibilità: display, lettore schermo, controller, sottotitoli e trascrizione chat

Rimanendo in tema di gaming e accessibilità, il concorrente Microsoft è da tempo impegnato su questo fronte, anche attraverso il lancio di progetti sperimentali. Tra le iniziative messe in campo ricordiamo il debutto sul mercato della periferica Xbox Adaptive Controller risalente ormai al 2018, caratterizzata da un design inclusivo e modulare, così da potersi adattare alle specifiche esigenze di ognuno. Perché i titoli possano risultare fruibili da tutti è comunque necessario che le software house ne tengano conto durante la fase di sviluppo.

Fonte: PlayStation
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare