Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Prodotti
Notizie

PS5: Sony prevede un ulteriore rallentamento di produzione

Lo shortage di componenti continua ad influire sulla produzione di PS5, Sony non sembra ottimista per il prossimo futuro.
Lo shortage di componenti continua ad influire sulla produzione di PS5, Sony non sembra ottimista per il prossimo futuro.

Comprare una PS5 nei prossimi mesi sarà ancora più difficile del solito, Sony ha ridotto le aspettative produttive per l'anno fiscale in corso, lo shortage di componenti continua ad influire pesantemente.

Il 2022 sarebbe dovuto essere l'anno del graduale ritorno alla normalità per la console next-gen, ma Sony non si è detta ottimista a riguardo e pare che – almeno per i primi mesi dell'anno – acquistare una PlayStation 5 sarà ancora più difficile del solito. Il colosso giapponese prevedeva di produrre almeno 16 milioni di console tra aprile 2021 e marzo 2022, ma nelle ultime ore la compagnie nipponica ha abbassato le aspettative a 14,8 milioni.

ps5

Questo cambio di rotta non rappresenta un buon segnale per l'industria videoludica, nei prossimi mesi Sony non potrà garantire un incremento di scorte, bensì la produzione di PS5 potrebbe subire un ulteriore rallentamento. Se così fosse, acquistare la tanto ambita console risulterà ancora più difficile.

Nelle scorse ore anche Valve ha annunciato rallentamenti per la produzione di Steam Deck, il lancio dell'attesissima console-PC è stato rinviato ufficialmente a febbraio 2022. Non ci resta che attendere ulteriori sviluppi, nella speranza che il 2022 ci accompagni verso un graduale ritorno alla normalità.

Fonte: Bloomberg
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare