Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Prodotti
Notizie

Bethesda Roundhouse Studios lavora su un gioco online basato sui fumetti?

Roundhouse Studios, team sorto dalle ceneri di Human Head, sarebbe al lavoro su un FPS multiplayer basato su un importante fumetto.
Roundhouse Studios, team sorto dalle ceneri di Human Head, sarebbe al lavoro su un FPS multiplayer basato su un importante fumetto.

Roundhouse Studios, un team appartenente a Bethesda (e quindi a Microsoft) e che è sorto dal fallimento di Human Head Studios, starebbe lavorando su un nuovo titolo online basato su una importante licenza di fumetti.

La scoperta è stata fatta dall'utente Twitter “@FaizShaikh7681“, il quale ha pubblicato il link del profilo LinkedIn di uno sviluppatore interno alla compagnia, da cui si scopre che uno sparatutto in terza persona a squadre PvPvE, costruito con Unreal Engine 4 e basato su una importante licenza fumettistica, è in lavorazione.

Dalla brevissima descrizione del gioco scopriamo di un prodotto che farà enfasi sul movimento del giocatore, sulle armi, sugli effetti di stato, sulle modalità di gioco e una IA pensata per diverse creature che popoleranno il mondo ludico.

Dal profilo di un altro dipendente Roundhouse sappiamo inoltre che il titolo sarebbe in lavorazione dal 2019 con oltre 50 sviluppatori coinvolti.

Il progetto pare sia iniziato in Human Head Studios e adesso “trasferito” in Roundhouse, che non ha ancora un sito ufficiale o una pagina LinkedIn dedicata.

Fare delle ipotesi è al momento complicato: la licenza fumettistica potrebbe essere DC, Marvel, Lucasfilm o anche di un altro editore. Il gioco, come detto, pare sia ancora in lavorazione, ma ad oggi non ci sono conferme ufficiali.

Essendo un titolo marchiato Bethesda verrebbe inoltre da dare per scontata l'esclusiva per PC e console Xbox, anche se pure qua è difficile avere delle certezze: trattandosi di un gioco online si potrebbe optare per un approccio multipiattaforma con l'intento di raccogliere più giocatori possibili. D'altro canto, però, un'eventuale licenza di forte richiamo, come quelle Marvel o DC, potrebbe essere un'aggiunta non da poco nel parco esclusive Xbox.

Insomma, la situazione al momento è un po' ingarbugliata. Speriamo di avere nuove informazioni prossimamente, magari corroborate da un annuncio ufficiale che possa far definitivamente luce sulla vicenda.

Fonte: GamingBolt
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare