Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Prodotti
Notizie

Migliori tappetini mouse gaming: modelli e recensioni

Molte persone scelgono il tappetino del mouse solo in base all'estetica, guardando solo il tipo di disegno presente sulla superficie. Il tappetino del mouse non è un semplice vezzo estetico, specie se amiamo giocare su PC: con i tappetini mouse gaming possiamo fare la differenza nei giochi dove il mouse è predominante. In questi giochi infatti il muse deve sempre scorrere velocemente, senza improvvisi rallentamenti, “gobbe" o cambi di direzione per via dello scarso scorrimento.

Per chi cerca le massime prestazioni nei giochi online abbiamo realizzato una guida completa ai migliori tappetini mouse per gaming, così da poter scegliere subito il modello più adatto al mouse che utilizziamo.

I migliori tappetini mouse per gaming

Dovendo scegliere un nuovo tappetino da gaming possiamo dare uno sguardo ad uno dei modelli visibili qui in basso, così da avere la certezza di avere tra le mani solo su modelli di qualità elevata, realizzati in materiali duraturi (resistenti ad ore ed ore di scorrimento del mouse) e in grado di soddisfare anche l'utente più esigente.

Razer Gigantus V2

Se vogliamo risparmiare e ottenere comunque un prodotto di qualità superiore possiamo affidarci senza indugi al tappetino Razer Gigantus V2. Come suggerisce il nome questo tappetino è molto grande (360 x 270 x 3 mm), si presenta con una superficie in microtrama e una gomma antiscivolo posteriore.

Questo semplice ma efficace tappetino per gaming è disponibile su Amazon al prezzo di 11,99 euro.

Razer Gigantus V2

Asus TUF P3

Tra i tappetini da gaming mouse più economici che possiamo procurarci troviamo l'Asus TUF P3. Questo semplice tappetino presenta una superficie in tessuto e bordi rinforzati (per evitare fuoriuscite del mouse), base in gomma antiscivolo e cuciture anti-sfrangiamento, in grado di offrire un'elevata resistenza anche coi i mouse più pesanti.

Questo tappetino da gaming è disponibile su Amazon al prezzo di 9,99 euro.

Asus TUF P3

HyperX FURY S Pro

Altro valido tappetino da gaming è l'HyperX FURY S Pro, disponibile in varie dimensioni (S, M, L e XL). Questo tappetino è realizzato con materiali d'alta qualità, presenta dei bordi con cuciture impercettibili e a prova di usura e una superficie a trama densamente intrecciata (utile in particolare con i mouse ottici).

Il modello L, il più comune, è disponibile su Amazon al prezzo di 19,99 euro.

HyperX FURY S Pro

Logitech G440

Tra i tappetini da gaming uno dei più apprezzati è senza ombra di dubbio il Logitech G440. Questo tappetino è realizzato in polimero rigido (dimensioni 340 x 280 mm), presenta uno spessore di 3 mm e una superficie uniforme ad attrito basso. Nella sua semplicità dimostra una qualità costruttiva molto elevata, che lo rendono un tappetino davvero durevole nel tempo.

Se interessati a questo tappetino possiamo trovarlo su Amazon al prezzo di 24,9 euro.

Logitech G440

Corsair MM350 Champion

Un tappetino da gaming destinato solo ai campioni è il Corsair MM350 Champion. Questo semplice ma elegante tappetino presenta un bordo anti-sfilacciamento, superficie ad alto scorrimento e una struttura in gomma morbida di 5 mm. In commercio è disponibile nel formato XL, ossia uno dei formati più grandi (per una superficie di scorrimento senza eguali).

Questo tappetino da gaming è disponibile su Amazon al prezzo di 24,99 euro.

Corsair MM350 Champion

Amazon Basics gaming

Anche Amazon fornisce un tappetino da gaming di tutto rispetto, marchiato Amazon Basics, ossia la linea di prodotti pensata per ogni scenario legato al PC. Questo tappetino si presenta con una superficie rigida molto compatta e scorrevole, base antiscivolo ed effetti luminosi LED (alimentati tramite porta USB), che includono 3 effetti luminosi e 7 colori statici.

Se interessati all'estetica di questo tappetino possiamo trovarlo su Amazon al prezzo di 27,18 euro.

Amazon Basics gaming

Razer Firefly V2

Tra i top di gamma nel settore dei tappetini mouse gaming troviamo sicuramente il Razer Firefly V2. Su questo tappetino troviamo una superficie con finitura in microtrama, sistema ferma-cavo integrato (per gestire il cavo del mouse ed evitare ingarbugliamenti), retroilluminazione a LED con 19 zone di illuminazione e cavo USB per fornire elettricità alle luci.

Questo tappetino da gaming è disponibile su Amazon al prezzo di 59,82 euro.

Razer Firefly V2

Come scegliere il tappetino per il mouse da gamer

Anche sei i tappetini da gaming sembrano tutti uguali, presentano delle differenze più o meno marcate da tenere bene in mente prima di procedere con l'acquisto, visto che possono cambiare totalmente l'esperienza d'uso del mouse.

Dimensioni

La prima differenza che balza subito all'occhio sono le dimensioni del tappetino, che possono presentarsi di ridotte dimensioni (256 x 210 mm) o di dimensioni ragguardevoli (360 x 300 mm o anche più).

Ovviamente la scelta delle dimensioni del tappetino da gaming variano anche in base al tipo di mouse scelto e alle abitudini del videogiocatore: se siamo soliti compiere piccolissimi movimenti ed utilizzare il mouse con valori di DPI elevati, conviene scegliere un mouse di ridotte dimensioni.

Viceversa se amiamo tenere i DPI più bassi o muoviamo spesso il mouse nell'area di gioco, conviene puntare sui tappetini identificati con le scritte L o XL (i più grandi).

Materiale

I materiali utilizzati sui tappetini da gaming sono molto ricercati, visto che devono poter resistere ad ore ed ore di scorrimenti del mouse. Su questi tappetini troviamo quindi bordi con tessuti anti-sfilacciamento, superficie realizzata in microtrama (che facilita e di molto lo scorrimento) e una superficie di gomma posteriore (che rende estremamente stabile il tappetino una volta appoggiato sulla scrivania).

Ovviamente la qualità della trama e delle superfici variano in base al produttore e alla categoria di prodotto scelto, ma di solito i materiali sono sempre gli stessi.

Rigido o Morbido?

Uno dei dibattiti più grandi quando si parla di tappetini mouse gaming è sulla rigidità del tappetino scelto, che può fare la differenza sulla capacità di scorrimento del mouse.

La prima distinzione è di tipo tecnico: i tappetini rigidi sono adatti per i mouse di tipo laser, visto che questo tipo di radiazione entra più in profondità nei tessuti e richiede quindi una resistenza maggiore. Di contro i tappetini morbidi sono generalmente più confortevoli con i mouse ottici.

Ovviamente molto dipende anche dalle abitudini del videogiocatore, che potrebbe benissimo preferite un tipo di materiale senza troppo badare al mouse utilizzato per il gaming.

Design

Il design dei tappetini ottici rappresenta uno delle caratteristiche meno rilevanti, visto che sono disponibili davvero in tante forme e con loghi e disegni diversi.

Per convenzione i tappetini destinati al gaming sono quasi sempre neri e con pochissimi dettagli colorati (di solito solo i loghi al lato), questo per impedire che variazioni di colore possano rallentare il mouse (per via dell'errata lettura degli input di ritorno). Non mancano ovviamente i tappetini tutti colorati, ma spesso sono sempre tonalità di colore scuro.

Alcuni tappetini offrono anche le luci LED, ma sono un abbellimento grafico che non portano nessun reale vantaggio durante il gioco (però fa fico!).

Si può fare a meno del tappetino per il mouse?

Anche se il mouse dovesse funzionare bene senza tappetino, il consiglio è di utilizzarlo sempre, indipendentemente dall'utilizzo che si fa del computer.

Utilizzando il tappetino lo scorrimento del mouse sarà sempre preciso in qualsiasi situazione e, nel caso dei tappetini da gaming, otterremo una velocità di scorrimento davvero insuperabile, specie se siamo abituati ad utilizzare spesso i DPI più alti forniti dal mouse.

Anche se alcune scrivanie permettono lo scorrimento dei mouse (di solito le scrivanie nere), utilizziamo quindi sempre il tappetino durante le nostre sessioni di gaming.

Considerazioni conclusive

Come abbiamo potuto constatare dalla lettura di questa guida un buon tappetino da gaming può fornire un vantaggio non indifferente durante il gioco online o nei giochi altamente competitivi con il mouse, basta pensare agli sparatutto o ai giochi di ruolo.

I tessuti dei tappetini moderni sono sempre molto piacevoli al tatto e fanno scorrere i mouse ad una velocità incredibile, al punto che difficilmente tornerete indietro anche quando utilizziamo il PC per studio o per lavoro!

Domande frequenti sui tappetini da mouse gaming

Posso usare un tappetino da gaming con un mouse normale?

Non c’è alcuna controindicazione, possiamo benissimo usare un tappetino da gaming anche con il mouse da lavoro, un mouse wireless o un mouse verticale.

Meglio un tappetino da gaming o un tappetino normale?

Per giocare conviene sempre utilizzare un tappetino da gaming, vista la qualità della superficie a scorrimento rapido e i tipi di tessuti utilizzati.

Questi tappetini si prestano bene anche per lavoro o per studio, quindi nel dubbio scegliamo sempre un tappetino da gaming, vista la loro elevata durata.

Quanto costano in media i tappetini da gaming?

I tappetini da gaming presentano un prezzo medio di circa 20€, con modelli più costosi dotati di luce LED e di cuciture d’elevata qualità, oltre che microtrame più fini.

Per chi inizia nel mondo del gaming può essere una buona idea scegliere uno dei modelli economici visti nella guida, così da spendere poco e assaporare fin da subito la qualità dei tappetini da gaming.

Quanto durano i tappetini da gaming?

Considerando che il livello di usura cambia anche in base al tipo di mouse e al tipo di “polso” (un giocatore molto aggressivo consumerà prima il tappetino rispetto ad un giocatore calmo), i tappetini creati appositamente per il gaming sono molto resistenti, con una durata media di circa 3-4 anni.

Se quindi abbiamo dei dubbi sulla durata dei tappetini o abbiamo già avuto dei tappetini che abbiamo “distrutto”, può essere un buon momento per passare ai tappetini da gaming.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare