Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Prodotti
Notizie

Wolfenstein: storia e capitoli dello storico franchise

Genesi e capitoli chiave della saga Wolfenstein, l'amato franchise videoludico in commercio fin dagli anni '80.
Genesi e capitoli chiave della saga Wolfenstein, l'amato franchise videoludico in commercio fin dagli anni '80.

La saga videoludica Wolfenstein fonda le sue radici diversi decenni fa, il primo capitolo – un platform 8-bit bidimensionale – risale al lontano 1981. Secondo molti, questo titolo è stato il primo a proporre delle meccaniche di gioco stealth, basate su un approccio furivo e discretto alle missioni in-game.

Pubblicato in origine su Apple II, Wolfenstein è ambientato in Germania durante la seconda guerra mondiale, il protagonista è un soldato americano che cerca di sfuggire dalla prigionia, dopo essere stato catturato dalle SS per aver tentato di sottrarre importanti documenti da consegnare agli Alleati.

wolfenstein

Dopo il successo del primo capitolo – scritto da Silas Warner e pubblicato da Muse Software – e del sequel “Beyond Castle Wolfenstein“, il brand viene reinventato nel 1992, con l'uscita di “Wolfenstein 3D“. Questo episodio rivoluziona la serie, proponento una visuale in prima persona e un sistema di shooting diretto, contribuendo a costruire le fondamenta del moderno genere FPS.

wolfenstein

Activision

La serie torna a far parlare di sé diversi anni dopo grazie a id Software e Activision, con il capitolo “Return to Castle Wolfenstein“, uno shooter in prima persona pubblicato su PC nel 2001. Il gameplay del nuovo titolo coniuga le meccaniche stealth del primo Wolfenstein con la struttura classica degli FPS, con scontri a fuoco intensi e realistici.

L'ormai iconica saga viene rinnovata per altre 3 volte, trasformandosi in un vero e proprio franchise, per poi passare – nel 2014 – nelle mani di Bethesda.

wolfenstein

Bethesda

La nuova era inizia con “The New Order”, pubblicato lo stesso anno su PC, PlayStation 3 e Xbox 360 e poi riproposto su PS4 e Xbox One. Questo capitolo eredita alcune meccaniche di gioco dai precedenti Wolfenstein, ma ne rivoluziona la trama, ambientandone le vicende in un futuro alternativo negli anni '60. I nazisti hanno vinto la guerra e sono riusciti a prendere il controllo del mondo intero, il protagonista si unisce alla Resistenza con lo scopo di ostacolare i piani del partito nazionalsocialista tedesco.

Il capitolo seguente è “Wolfenstein: The New Colossus“, pubblicato nel 2017 per PC, PS4 e Xbox One. L'apprezzato titolo Bethesda segna il debutto della serie su Nintendo Switch, arrivato ufficialmente nel 2018.

L'anno successivo arrivano gli utlimi due capitoli della saga di Wolfenstein, vale a dire “Yougblood” e “Cyberpilot”. Quest'ultimo segna l'arrivo inaspettato della serie nel mondo della realtà virtuale, proponendo ai giocatori un'esperienza di gioco alternativa e innovativa.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare