Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Prodotti
Notizie

Xbox Game Pass che effetto ha sulle vendite dei giochi?

Un noto analista di mercato analizza l'effetto di Xbox Game Pass sulle vendite dei giochi: la risposta è quella che ci si aspetta.
Un noto analista di mercato analizza l'effetto di Xbox Game Pass sulle vendite dei giochi: la risposta è quella che ci si aspetta.

Xbox Game Pass è un servizio da sogno per ogni videogiocatore. Al costo di un abbonamento mensile di 9.99 euro, infatti, permette di accedere ad un vasto catalogo di giochi per Xbox 360, Xbox One e Xbox Series X/S.

Tra i titoli inclusi ce n'è davvero per tutti i gusti: dai tripla-A alle piccole produzioni indipendenti, per non parlare di tutte le esclusive Xbox inserite al D1, di alcuni giochi di terze parti presenti già al giorno di lancio e funzionalità come EA Play e Xbox Cloud Gaming per gli abbonati Ultimate.

Che effetto ha però Xbox Game Pass sulle vendite dei prodotti che vengono inseriti? Una risposta prova a darcela Mat Piscatella, noto analista di mercato di NPD Group.

I dati suggeriscono che i servizi come Game Pass stanno aiutando a far crescere il mercato in generale. La risposta dei consumatori sui giochi presenti in queste piattaforme sembra essere amplificata, il che può aiutare a incrementare l'acquisto tradizionale di questi titoli su tutti i sistemi in cui sono presenti

C'è dunque un lato positivo per le produzioni che sono ben accolte dalla stampa e dagli appassionati: cosa accade invece nel caso contrario?

Un potenziale svantaggio è dato dal fatto se un gioco viene mal recepito sul servizio. Anche questo sentimento sembra essere amplificato, il che può pesare in negativo sulle vendite. Nel complesso, tuttavia, questi servizi sembrano essere nettamente positivi e possono essere una parte preziosa per una strategia di successo sul mercato.

Piscatella conclude dicendo che l'acquisto tradizionale non andrà da nessuna parte ed è totalmente comprensibile nel caso si preferisca non sottoscrivere un abbonamento a questo genere di piattaforme.

Xbox Game Pass

Insomma, secondo l'opinione dell'analista di mercato, la risposta al quesito posto in apertura è quella che ci si aspettava: se un gioco ha ottime recensioni, o comunque vien ben accolto dai giocatori Game Pass, le vendite ne ottengono benefici positivi di conseguenza. Accade tutto il contrario invece nell'eventualità che un titolo dovesse ricevere pareri negativi da parte degli appassionati.

Intanto, Microsoft ha annunciato la seconda ondata di giochi gratuiti in arrivo su Xbox Game Pass a dicembre.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare