Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Prodotti
Notizie

Gli autori di Genshin Impact vogliono realizzare uno sparatutto open world

Non solo Genshin Impact per miHoYo: la software house cinese dovrebbe essere al lavoro su uno shooter in terza persona a mondo aperto.
Non solo Genshin Impact per miHoYo: la software house cinese dovrebbe essere al lavoro su uno shooter in terza persona a mondo aperto.

Genshin Impact è senza ombra di dubbio uno dei casi videoludici degli ultimi anni. In poco meno di un anno dall'uscita – è possibile scaricarlo su PC, mobile e console PlayStation – l'actionRPG a mondo aperto e del tutto gratuito è un vero e proprio successo di critica e pubblico.

Merito degli sviluppatori di casa miHoYo, che continuano ad aggiornare a ritmo continuo il titolo. Il futuro della software house cinese non fa però rima solo con Genshin Impact. Mentre i fan sono in attesa di vivere nuove avventure con l'aggiornamento 2.3 del free-to-play, pare infatti che la compagnia sia al lavoro su un progetto del tutto nuovo. E da genere e setting decisamente differenti.

Come riportato dal sempre ben informato insider Daniel Ahmad su Twitter, le intenzioni di miHoYo sono quelle di aprire una sede a Montreal, in Canada. La succursale dell'azienda vanterà circa 100 dipendenti e si occuperà dello sviluppo di uno shooter tripla A a mondo aperto.

Verrà quindi mantenuta la natura open world, ma questa volta ci ritroveremo in un mondo paranormale e con meccaniche di gameplay completamene diverse, trattandosi per l'appunto di uno sparatutto. La visuale, poi, dovrebbe essere in terza persona, per favorire le meccaniche gacha.

In attesa di saperne di più sul prossimo videogame made in miHoYo, vi ricordiamo che sulle nostre pagine trovate i primi dettagli sull'update 2.3 di Genshin Impact.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare