Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Prodotti
Notizie

Nintendo Switch Online: piovono critiche a causa di alcuni problemi nei giochi del Nintendo 64

Molte sono state le lamentele nei confronti della nuova espansione del Nintendo Switch Online, che ha implementato i giochi del Nintendo 64.
Molte sono state le lamentele nei confronti della nuova espansione del Nintendo Switch Online, che ha implementato i giochi del Nintendo 64.

Con l'annuncio del nuovo pacchetto d'espansione per Nintendo Switch Online, molti fan sono rimasti entusiasti dell'aggiunta dei giochi del Nintendo 64 (e anche di Sega Mega Drive!). Da oggi, finalmente, i fan della prima ora di Nintendo, potranno godersi l'esperienza offerta da alcuni dei titoli che hanno fatto la storia dell'azienda.

Purtroppo, però, pare che non tutto sia andato come previsto per la Grande N. Nelle ultime ore, infatti, molti utenti sono alle prese con i giochi retrò aggiunti al catalogo di Nintendo Switch Online. A questa numerosità di utenti pronti a sperimentare questi titoli, però, corrisponde un alto numero di feedback negativi.

Nintendo Switch Online: arrivano feedback negativi per l'emulazione dei giochi

In generale, i riscontri sfavorevoli arrivati per il catalogo dei giochi (originariamente usciti per il Nintendo 64) sarebbero nati da alcuni problemi del programma di emulazione utilizzato. Questo, infatti, presenterebbe alcune criticità nell'esecuzione di suddetti giochi.

Nulla di ufficiale è stato comunicato da Nintendo: né scuse, né prese di posizione di alcun tipo. I problemi riscontrati dalla stragrande maggioranza di utenti, tuttavia, vengono riassunti di seguito:

  • Input lag visibile, con conseguente instabilità del framerate;
  • Audio non sempre in linea con l'andamento di gioco;
  • Problemi di caricamento delle texture;
  • Impostazioni non sempre comprensibili sul fronte dei comandi;
  • Mancato riconoscimento del controller pack.

Prevalentemente, le criticità sopracitate sono emerse dai forum online, quali Reddit, Twitter e ResetEra. Naturalmente, sebbene la Grande N non si sia ancora esposta in tal senso, in molti attendono una patch che sistemi il servizio. Le lamentele arrivano soprattutto a causa del fatto che il servizio non è gratuito. I giocatori, infatti, sottoscrivono un abbonamento tramite il pagamento di una cifra in denaro.

Nella speranza che questi problemi si risolvano al più presto, noi vi ricordiamo che oltre ai titoli di Nintendo 64, nell'espansione di Nintendo Switch Online è anche incluso il DLC a pagamento di Animal Crossing New Horizons: Happy Home Paradise.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare