Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Prodotti
Notizie

Xenoblade Chronicles 3: guida alle classi e ai ruoli dell'esclusiva Switch

I possessori di Nintendo Switch possono perdersi nell'esplorazione di Xenoblade Chronicles 3, scegliendo il proprio stile di combattimento preferito.
I possessori di Nintendo Switch possono perdersi nell'esplorazione di Xenoblade Chronicles 3, scegliendo il proprio stile di combattimento preferito.

Acclamato da critica e pubblico, Xenoblade Chronicles 3 ha finalmente fatto il suo grande debutto su Nintendo Switch, confermando quanto il 2022 sia un’ottima annata per la console ibrida della casa di Kyoto.

Mentre i fan attendono l’arrivo anche di Bayonetta 3 in esclusiva – la data di uscita ufficiale è stata annunciata di recente -, possono quindi perdersi nell’esplorazione dell’affascinante mondo virtuale messo a punto dagli sviluppatori nipponici di Monolith Soft, quel Aionios nel pieno di una guerra tra i popoli di Keves e Agnes.

In linea con la sua spiccata vena jRPG, Xenoblade Chronicles 3 mette a disposizione dei giocatori diversi ruoli e classi, che andremo ad approfondire insieme in questa guida. Prima di iniziare, è bene chiarire che in questo terzo capitolo del franchise i ruoli selezionabili sono 3, vale a dire Attaccante, Difensore e Guaritore. I primi sono sul fronte di battaglia per infliggere più danni possibili, i secondi proteggono il party dagli attacchi più pericolosi e gli ultimi si concentrano sul supportare i compagni di squadra. Ciascuno di essi comprende una serie di classi con equipaggiamenti e particolarità uniche, che arrivano a formare vere e proprie forme ibride.

Le classi dell’Attaccante

– Spadaccino: classe equilibrata, con uno spadone come arma
– Orco: potenza pura per questa classe che usa un martello a due mani
– Schermitore lampo: utilizza due spade e sferra numerosi attacchi critici
– Forchetta bellica: una classe avanzata, che sfrutta i punti deboli degli avversari
– Giaguaro corazzato: usa due pistole e un drone per attacchi ad area
– Cacciatore: un arciere che si concentra su stealth e sulla schivata
– Incursore: evolve a seconda del numero di attacchi critici mandati a segno
– Pirata dell’anima: il focus è su tecniche e abilità rubate ai nemici nella battaglia
– Artista marziale: mani e piedi sono le armi di questa classe
– Paladino: il personaggio si potenzia in proporzione al danno subìto
– Killer automatico: abbassa le difese del nemico e attacca con due asce

Le classi del Difensore

– Zefiro: attira gli avversari verso di sé per poi evadere gli attacchi
– Scorta pesante: efficiente sia in attacco che in difesa
– Comandante guardiano: più danno subisce, più la sua forza accresce
– Esule solitario: l’attacco aumenta in proporzione ai nemici da cui viene avvicinato
– Avanguardia Ultima: sfrutta attacchi ad area per tenere lontani i nemici

Le classi del Guaritore

– Artigliere medico: guaritore di base che cura e potenzia i proprio alleati
– Tattico: un alleato indispensabile per il giusto equilibrio tra cure e buff
– Medico di guerra: uno dei guaritori più potenti, con la possibilità di rigenerare HP
– Taumaturgo: più danni infligge agli avversari, più le cure sono efficaci
– Stratego: una classe ibrida che porta due pistole, attaccando e curando
– Portabandiera: è specializzato nell’accrescere il potenziale dei propri compagni
– Cantastorie: focus sull’aumento di velocità d’attacco e danno

Vi ricordiamo che Xenoblade Chronicles 3 è disponibile in edizione fisica e digitale solo su Nintendo Switch, compatibile con le versioni Lite e OLED della console della “grande N”.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare