Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Prodotti
Notizie

Back 4 Blood: il recente sparatutto cooperativo è in offerta su Amazon

Back 4 Blood, il recentissimo FPS cooperativo di Turtle Rock Studios, è ora in sconto su Amazon al prezzo più basso di sempre, che aspettate?
Back 4 Blood, il recentissimo FPS cooperativo di Turtle Rock Studios, è ora in sconto su Amazon al prezzo più basso di sempre, che aspettate?

Dai creatori di Left 4 Dead, Back 4 Blood è uno sparatutto in prima persona che fa del suo punto di forza la cooperazione fra giocatori. Uscito proprio all'inizio di questo mese, oggi Back 4 Blood è in sconto con un'offerta imperdibile su Amazon!

L'offerta imperdibile è rappresentata dalla possibilità di portarsi a casa le versioni di Back 4 Blood per PlayStation 5 e PlayStation 4, scontate del 21%.

La versione PlayStation 5, su Amazon, è in offerta €54,40 contro i €69,99 di prezzo di listino:

Back 4 Blood

Stesso discorso vale per la versione PlayStation 4 che, scontata, costerà €54,40 invece che €69,99:

Back 4 Blood

Back 4 Blood trasporterà i giocatori verso un'esperienza degna dei migliori thriller. Sviluppato da Turtle Rock Studios, il titolo è stato presentato durante i The Game Awards 2020. Questo presenta una trama decisamente più estesa e profonda di quanto non fosse in Left 4 Dead, all'epoca co-sviluppato da Turtle Rock Studios e da Valve, che ha poi impedito la creazione di un sequel alla prima.

I giocatori si troveranno nel bel mezzo di una guerriglia nata tra gli umani e gli Infestati, ossia umani trasformati in creature terrificanti determinate a divorare tutto ciò che capita sotto i loro occhi. La trasformazione avviene quando gli uomini vengono a contatto con un letale parassita. Ebbene, con il rischio di andare in contro ad un'estinzione di massa, un gruppo di veterani dovranno fare piazza pulita e sterminare le mostruose entità. I Cleaners, ovvero il gruppo di veterani, sono composti da Walker, Holly, Evangelo, Doc, Hoffman, Karlee, Doc, Mom e Jim.

Il punto di forza del gameplay è sicuramente la rigiocabilità e il multiplayer. Si potrà giocare in 4 o 8 giocatori in modalità PvP e all'inizio di ogni sessione, ogni giocatore dovrà organizzare il proprio mazzo di carte. Questo servirà a regolare vari elementi di gioco, come la gestione degli punti salute, della quantità di danni subiti e della resistenza.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare