Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Prodotti
Notizie

Battlefield 2042 non supporterà i 120 fps su PS5 e Xbox Series X|S

Niente 120 fps per la versione next-gen di Battlefield 2042, è arrivata la conferma da parte di DICE.
Niente 120 fps per la versione next-gen di Battlefield 2042, è arrivata la conferma da parte di DICE.

Mancano poche settimane al lancio di Battlefield 2042 e ogni giorno arrivano notizie più o meno positive sullo sviluppo dell'attesissimo FPS. Qualche ora fa DICE ha confermato che il nuovo BF non raggiungerà i 120 fps su PlayStation 5 e Xbox Series X|S, la funzione potrebbe arrivare in futuro ma per adesso non ci sarà.

Il comparto tecnico e grafico di Battlefield 2042 non aiuta, come fatto intendere da uno degli sviluppatori di DICE sul forum ResetEra. Gestire lobby da 128 giocatori risulta già piuttosto impegnativo per le componenti hardware delle console, garantire anche i 120 fps è un'impresa piuttosto ardua, abbassare la risoluzione e i dettagli grafici non è sufficiente a raddoppiare i fotogrammi al secondo.

Lo sviluppatore non esclude la possibilità che in futuro possa arrivare una modalità ad alto framerate, ma per adesso non sembra essere una priorità per DICE.

battlefield 2042

 

Ecco la risposta dello sviluppatore ad una domanda diretta di un utente, interessanto alle prestazioni di BF 2042 su PS5 e Series X|S:

“È una possibilità (i 120fps) che potremmo esplorare dopo il lancio, possibilimente. La risoluzione non è un problema, stiamo già mettendo alla prova la CPU con ben 128 giocatori, e i requisiti per saltare dai 60 ai 120 fps non sono tracurabili. Ridurre la risoluzione non funzionerebbe più di tanto.”

Questa informazione non farà contenti i console player più esigenti, molti dei quali hanno acquistato una piattaforma next-gen per godere di un framerate più alto e stabile. Non ci resta che attendere il prossimo 19 novembre – data di lancio di Battlefield 2042 – per verificare con mano le prestazioni del gioco su PS5 e Xbox Series X|S.

Intanto, due nuovi filmati ci mostrano rispettivamente il nuovo sistema di ping in-game e le prestazioni grafiche della versione PC in modalità RTX ON.

Fonte: mp1st
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare