Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Prodotti
Notizie

Call of Duty Vanguard: la modalità Zombies sarà incompleta al lancio

La storia della modalità Zombies salterà l'appuntamento con il lancio di Call of Duty Vanguard, fissato al 5 novembre di quest'anno.
La storia della modalità Zombies salterà l'appuntamento con il lancio di Call of Duty Vanguard, fissato al 5 novembre di quest'anno.

È praticamente tutto pronto per l'uscita di Call of Duty Vanguard, atteso per il prossimo 5 novembre su PC, PS5, PS4, Xbox One e Xbox Series X/S.

Il nuovo FPS sviluppato da Sledgehammer Games per conto di Activision trascinerà i giocatori in una Campagna principale ambientata tra i campi di battaglia della Seconda Guerra Mondiale, affiancata dalle immancabili modalità multiplayer, tra cui anche quella Zombies, che porterà ancora una volta i non morti sui nostri schermi, affiancati eccezionalmente anche da spaventosi demoni.

Esperienza, questa, che non sarà però completa a partire dal giorno di lancio, come si legge sulle pagine del portale Polygon. Stando a quanto dichiarato dai ragazzi di Treyarch, che si stanno occupando dei lavori per questa componente del gioco, la main quest di Zombies arriverà infatti solo dopo l'uscita di Call of Duty Vanguard sugli scaffali di tutto il mondo.

Sempre a sentire la compagnia americana, questo elemento sarà disponibile in concomitanza con la Stagione 1, che partirà il 2 dicembre 2021. Stagione che introdurrà un nuovo operatore a quanto pare legato a doppio filo alla storia di Zombies. In ogni caso non è ancora ben chiaro quali saranno le limitazioni dei contenuti disponibili nel pacchetto che verrà distribuito a partire dal prossimo venerdì, almeno fino a quanto Activision non deciderà di snocciolare ogni dettaglio in merito.

Vi ricordiamo ancora una volta che Call of Duty Vanguard potrà essere acquistato a partire dal 5 novembre 2021. Lo trovate in pre-order su Amazon in tutte le versioni previste.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare