Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Prodotti
Notizie

FIFA 22: oltre 30.000 utenti sospesi per aver abusato del "no loss glitch"

Electronic Arts ha sospeso per una settimana oltre 30.000 giocatori, sorpresi ad abusare sistematicamente di un noto glitch su FIFA 22.
Electronic Arts ha sospeso per una settimana oltre 30.000 giocatori, sorpresi ad abusare sistematicamente di un noto glitch su FIFA 22.

Pioggia di ban su FIFA 22, EA ha sospeso oltre 30.000 giocatori per aver utilizzato il “no loss glitch”, un exploit presente fin dal day one. Questo stratagemma – ormai rimosso dal gioco – consentiva agli utenti di evitare di registrare sconfitte in modalità Ultimate Team, mantenendo un rapporto vittorie/sconfitte sempre molto positivo.

Il “no loss glitch” era piuttosto semplice da sfruttare, ai giocatori bastava tornare alla dashboard della console (tramite l'apposito tasto) e attendere lo scadere del timeout e la successiva rimozione dal match. Così facendo la partita veniva “annullata”, il risultato ignorato e il rapporto tra vittorie e sconfitte restava invariato. Abusando di questo exploit, moltissimi utenti sono riusciti a costruirsi uno storico impeccabile, pieno zeppo di vittorie e con poche – o addrittura nessuna – sconfitta registrata.

EA ha scoperto il glitch e lo ha rimosso dal gioco, punendo oltre 30.000 account sorpresi ad abusare sistematicamente del trucco. Ad annunciare il provvedimento è stato proprio il publisher, che su Twutter ha annunciato ben 7 giorni di sospensione per gli account che anno abusato del glitch, i quali non potranno partecipare alle prossime competizioni esportive.

Intanto FIFA 22 sta scalando le classifiche dei giochi più venduti del momento, sia su console che su PC, collezionando oltre 9 milioni di giocatori in pochi giorni. Vi invitiamo a leggere la nostra guida su come creare le migliori squadre all'interno della modalità FIFA Ultimate Team.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare