Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Prodotti
Notizie

GRID Legends non avrà le microtransazioni

Il nuovo racing game di Codemasters, GRID Legends, adotterà un modello di espansione post-lancio che punterà sul Season Pass.
Il nuovo racing game di Codemasters, GRID Legends, adotterà un modello di espansione post-lancio che punterà sul Season Pass.

Electronic Arts e Codemasters hanno fornito indicazioni sul supporto post-lancio di GRID Legends. Il nuovo racing game multi-disciplina non avrà infatti un sistema di microtransazioni, puntando invece sull'ormai canonico Season Pass.

I giocatori che acquisteranno il Pass potranno accedere, senza alcun costo aggiuntivo, a quattro stagioni post-lancio che usciranno a intervalli regolari per 12 mesi dopo la release. Ognuno di questi DLC conterrà nuove modalità, tracciati, contenuti inediti per la storia e altro ancora.

Il Season Pass sarà incluso nella Deluxe Edition che accompagnerà il lancio di GRID Legends il prossimo febbraio, ma presumiamo che dopo il debutto sarà possibile acquistarlo singolarmente come accade per altri congeneri. All'interno della Deluxe Edition si troverà anche il Mechanic Pass, pensato per fornire un moltiplicatore di miglia speciale per ogni veicolo.

GRID Legends

È previsto comunque un supporto anche per coloro che decideranno di non acquistare pass stagionali: in quel caso, infatti, Codemasters prevede la distribuzione di sfide e ricompense settimanali e mensili. Che genere di contenuti forniranno, però, non è ancora dato saperlo.

GRID Legends è il nuovo capitolo della nota serie firmata Codemasters: la scorsa settimana è stato presentato il primo video gameplay che ha permesso di dare uno sguardo alla produzione. Inoltre, è stata anche comunicata la data di uscita ufficiale, che si inserirà in un periodo piuttosto affollato di titoli.

GRID Legends è previsto infatti il 25 febbraio per PC, PlayStation 4, PlayStation 5, Xbox One e Xbox Series X/S. Lo stesso mese sono attesi anche giochi del calibro di Horizon Forbidden West, Dying Light 2 ed Elden Ring. Sarà come un Natale posticipato di due mesi per gli appassionati.

Fonte: GamingBolt
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare