Genere
Sportivo
Lingua
ND
PEGI
3+
Prezzo
69.99 €
Data di uscita
ND

MotoGP 17

MotoGP 17 Vai al forum Aggiungi alla collezione

Datasheet

Sviluppatore
Milestone
Genere
Sportivo
PEGI
3+
Prezzo
69.99 €
Recensione

Un altro giro sulla giostra motociclistica targata Milestone

Mentre la stagione MotoGP più equilibrata degli ultimi anni è al giro di boa, scopriamo se c’è un altro rappresentante del bel paese sul gradino più alto del podio.

di La Redazione, pubblicato il

La fisica è la scienza che studia i fenomeni naturali al fine di misurarne le proprietà e stabilendo tra queste relazioni matematiche. Mi scuso per la banalità della definizione. Volendo la si potrebbe ampliare dicendo che la fisica è la ragione per cui generazioni di giocatori restano incollati ai giochi Milestone. Dalle vetture di Screamer alle rombanti moto da cross, non c’è veicolo a due o quattro ruote che non sia stato riprodotto fedelmente dallo studio milanese. E ancora una volta, è sempre la fisica la ragione per cui vale la pena
di prendere in considerazione un giro a manetta spalancata sul nuovo MotoGP 17. Non importa che tu sia un centauro alla ricerca di una simulazione accurata oppure che tu voglia emulare Valentino sul divano
con tutti gli aiuti accesi, anche nel pacchetto di quest’anno troverai
pane e divertimento per i tuoi denti.

La visuale in prima persona aumenta tantissimo il senso di immersione nel gioco. l’adrenalina scorre potente in moto gp17. - MotoGP 17
La visuale in prima persona aumenta tantissimo il senso di immersione nel gioco. l’adrenalina scorre potente in moto gp17.

Pieghe, impennate, derapate al limite, accelerate furiose e mischie furibonde. Tutto quello che rende così eccitante il circo della MotoGP è riprodotto a schermo con perizia e animato con fluidità costante ancorata ai 60fps anche sulle PS4 lisce. Le varie moto rispondono istantaneamente a qualsiasi comando impartito
dal Dual Shock 4. Più di una volta ho scambiato il pezzo di plastica che avevo tra le mani per un manubrio
di acciaio e gomma. Stupendo. Ma cosa differenzia realmente MotoGPtm 17 da Valentino Rossi The Game (penultima fatica di Milestone) o dalle precedenti iterazioni del franchise? Molto poco in realtà. Rispetto al titolo dedicato al centauro di Tavullia si sono perse tante modalità aggiuntive e si è guadagnata una modalità manageriale in cui non ti dovrai occupare solo del tuo avatar/pilota ma di dover gestire un team a 360 gradi, partendo dal Red Bull MotoGP Rookies Cup. Una novità gradita ma che paga una certa ripetitività nella lunga strada verso il titolo di Campione del mondo MotoGP, in quanto l’unico modo per far crescere il team è ottenere vittorie su vittorie e guadagnare i crediti necessari per permettersi mezzi migliori o personale più valido per la propria squadra. Infatti è già presente un DLC che aumenta il numero di crediti vinti ad ogni gara.

La partenza è una fase molto delicata della gara. riuscire a dare bene gas ti permetterà di guadagnare subito qualche posizione. - MotoGP 17
La partenza è una fase molto delicata della gara. riuscire a dare bene gas ti permetterà di guadagnare subito qualche posizione.

Dal punto di vista tecnico svettano sempre i modelli poligonali di moto e piloti, stupisce la granitica fluidità di
aggiornamento dello schermo e delude tutto il resto. MotoGP 17 sfrutta ancora il vecchio motore proprietario e si vede. Le piste, pur riproducendo alla perfezione dei 18 circuiti ufficiali del campionato 2017, peccano parecchio sotto il profilo del contorno. La povertà poligonale di box, spalti ed edifici vari è evidente.
Se desideri vivere le emozioni della stagione di gare con una simulazione realistica, puntuale e divertente allora è semaforo verde. Se invece la tua passione per le due ruote non è così bruciante, o hai già altri titoli Milestone, pensaci bene.

Non è raro assistere a veri e propri capitomboli anche da parte dei piloti avversari. anche questi dettagli aumentano il realismo. - MotoGP 17
Non è raro assistere a veri e propri capitomboli anche da parte dei piloti avversari. anche questi dettagli aumentano il realismo.


Commenti

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!