Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Prodotti
Notizie

Alan Wake 2 sarà il gioco Remedy con la grafica migliore di sempre

Sam Lake, direttore creativo di Remedy, parla di Alan Wake 2 e assicura che sarà il loro titolo più bello da vedere di sempre.
Sam Lake, direttore creativo di Remedy, parla di Alan Wake 2 e assicura che sarà il loro titolo più bello da vedere di sempre.

Alan Wake 2 è stato sicuramente uno degli annunci più attesi e apprezzati dagli appassionati durante la cerimonia di premiazione per i The Game Awards 2021.

Sam Lake, direttore creativo di Remedy, è tornato a parlare del gioco nel corso di un'intervista concessa a IGN.com, in cui si è soffermato sull'aspetto tecnico della produzione.

Alan Wake 2

Alan Wake 2 sarà. di gran lunga, il titolo più bello da vedere mai realizzato da Remedy. È sviluppato sul Northlight (lo stesso motore grafico di Control, ndr). Riteniamo che, soprattutto per questo tipo di esperienza in cui l'atmosfera e la stilizzazione sono più importanti che mai, conosciamo l'engine così bene che possiamo concentrarci su determinate cose e portarle avanti.

In riferimento a quest'ultimo passaggio, il Northlight è progettato proprio per focalizzarsi sugli elementi narrativi, che rimangono per Remedy tratto distintivo delle sue opere. Parliamo di caratteristiche come il realismo cinematografico, la presenza di personaggi fotorealistici, distruzione e fisica su larga scala e altro ancora. Cose che messe insieme permettono al team finlandese di creare esperienze spettacolari, sia da vedere che da giocare.

Lo stesso motore grafico è stato del resto scelto per la campagna single player di CrossfireX, in arrivo su console Xbox il prossimo febbraio e di cui abbiamo avuto un assaggio sempre durante i Game Awards 2021.

Alan Wake 2 è in lavorazione per PC, PlayStation 5 e Xbox Series X/S. In uscita nel 2023, è stato definito dallo sviluppatore come il suo primo vero survival horror, per un'esperienza psicologica che promette di essere veramente spaventosa.

Fonte: IGN
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare