Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Prodotti
Notizie

Miglior alimentatore PC da gaming 2022: come sceglierlo

Guida alla scelta del miglior alimentatore per PC da gaming: classifica dei prodotti, recensioni e offerte speciali.
Guida alla scelta del miglior alimentatore per PC da gaming: classifica dei prodotti, recensioni e offerte speciali.

Quando si assembla un qualsiasi computer o si acquista un PC assemblato, si pone sempre pochissima attenzione all’alimentatore, ma scegliere questo prodotto di bassa qualità, potrebbe compromettere la stabilità di tutte le altre componenti scelte invece con tanta cura. Sapete benissimo infatti che, per funzionare, un computer ha bisogno della corrente elettrica, e giocare con la corrente elettrica non è assolutamente consigliato, poiché anche un piccolissimo sbalzo potrebbe causare danni persistenti. E indovinate un po’, l’alimentatore è proprio quell’elemento che collega la vostra macchina alla corrente. Per farla breve: è inutile scegliere le componenti migliori dal punto di vista delle prestazioni, se poi queste non vengono alimentate in maniera sufficientemente adeguata. Per cercare di arginare il problema, andremo oggi ad eleggere un possibile miglior alimentatore PC da gaming da acquistare nel 2022, scegliendo all’interno di una lista di prodotti comunque consigliati e decisamente di qualità.

I migliori alimentatori per PC da gaming 2022

Divideremo la nostra lista in due differenti sezioni: la prima dedicata agli alimentatori migliori in senso assoluto, mentre la seconda incentrata su quelli di fascia più bassa, ma che comunque potranno erogare energia sufficiente per la maggior parte dei PC da gaming.

Seasonic 24141 Alimentatore ATX da 750W

Partiamo subito da un vero e proprio top di gamma della categoria. Stiamo parlando del Seasonic 24141, un alimentatore da ben 750 W, ovvero il livello di prestazioni consigliate per rapporto qualità prezzo per un dispositivo di questa tipologia. Dispone di un sistema di raffreddamento ad aria e le sue dimensioni, relativamente contenute da 14 x 15 x 8.6 cm x 1,6 kg, permetteranno un alloggiamento abbastanza semplice sul retro di qualunque postazione da gaming. 

Il prodotto è disponibile all’acquisto su Amazon al costo di 163,55 euro

<span id=Seasonic 24141 Alimentatore ATX da 750W">

be quiet! Pure Power 11 500W

Un’alternativa molto interessante, e sicuramente anche più economica, arriva da be quit, con un modello da ben 500 W e dimensioni più contenute da 16 x 8.6 x 15 cm x 1 Kg.  Il suo fattore di forma rimane in ATX e il sistema di raffreddamento è ancora una volta ad aria e molto silenzioso. Da non sottovalutare inoltre la presenza delle tecnologie Active Clamp e SR, che migliorano l’efficienza e la stabilità del cavo. Niente paura neppure per quanto riguarda i carichi violenti di energia, poiché il convertitore garantirà sempre un’ottima regolazione della tensione.

be quiet! Pure Power 11 500W è acquistabile su Amazon a 69,00 euro

<span id=be quiet! Pure Power 11 500W">

Corsair RM850x da 850 W

Saliamo stavolta col wattaggio per parlare di un alimentatore prodotto da un’azienda sicuramente molto nota ai gamer più esperti. Stiamo ovviamente parlando di Corsair, in grado di proporre il modello RM850x da ben 850 W. Il suo fattore di forma rimane in ATX, così come il sistema di raffreddamento rimane ad aria. Le sue dimensioni sono abbastanza contenuto, soprattutto per un dispositivo dotato di tali caratteristiche: 16 x 15 x 8.6 cm x 1,7 Kg. Lo stesso modello potrà anche essere acquistato in versione da: 550 W, 650 W, 750 W e 1000 w.

È possibile acquistare Corsair RM850x da 850 W su Amazon al costo di 156,79 euro

<span id=Corsair RM850x da 850 W">

DeepCool DQ750ST 750W

Un’altra azienda che sicuramente in tanti conosceranno è DeepCool, la quale ovviamente non si è lasciata scappare l’occasione di proporre anche il suo personale alimentatore. Si tratta del modello DQ750ST con una potenza standard di 750 W. Tutto il necessario è racchiuso all’interno di una struttura (con fattore di forma ATX) di 15 x 14 x 8.6 cm x 1,1 kg, mantenendo anche il solito raffreddamento ad aria abbastanza silenzioso. Risulta inoltre essere dotato di chip per il controllo intelligente del risparmio energetico, così da risparmiare sull’energia quando il computer è spento.

Il prodotto è acquistabile su Amazon a 94,90 euro

<span id=DeepCool DQ750ST 750W">

MSI MPG A850GF da 850 W

Quando si parla di gaming, non si può ovviamente non tirare in ballo anche MSI, brand che dispone anche di una sua speciale linea di alimentatori. In particolare, riportiamo oggi il modello A850GF da 850 W, comunque disponibile anche da 750 W e 650 W, ovviamente a prezzi minori. Le sue caratteristiche sono ancora in linea con i prodotti precedenti, e quindi: fattore di forma ATX, dimensioni da 15 x 16 x 8.6 cm x 3 kg (decisamente più pesante del solito) e sistema di raffreddamento ad aria. Da non sottovaluta anche la presenza del supporto per il connettore di alimentazione per le ultime schede grafiche NVIDIA GeForce RTX che richiedono alimentazione aggiuntiva. 

MSI MPG A850GF da 850 W è acquistabile su Amazon a 124,99 euro

<span id=MSI MPG A850GF da 850 W">

ASUS ROG Strix 750W

Ed eccoci anche arrivati a parlare di ASUS ROG, linea di prodotti da gaming di una delle aziende tecnologiche più conosciute al mondo. Il suo alimentatore Strix da 750W riesce ovviamente a difendersi in maniera adeguata rispetto ai modelli elencati in precedenza, pur disponendo di un prezzo leggermente più alto della media. Parliamo sempre di un modello con fattore di forma ATX da 16 x 15 x 8.6 cm x 1,8 kg e metodo di raffreddamento ad aria. Il suo prezzo si alza principalmente a causa dell’elevata qualità dei materiali utilizzati per la costruzione, oltre che alla presenza della ventola con design Axial-tech abbinata ai doppi cuscinetti a sfera in grado di offrire maggior durata e meno turbolenze. 

ASUS ROG Strix 750W è acquistabile su Amazon a 146,90 euro

<span id=ASUS ROG Strix 750W">

Corsair RM750 da 750 W

Tra i migliori alimentatori PC gaming non poteva mancare il Corsair RM750, modello da 750 W ad alte prestazioni e bassa rumorosità. Quest’ultimo dispone di dimensioni totali di 16 x 15 x 8.6 cm x 1,5 kg, con fattore di forma ATX e sistema di raffreddamento ad aria. Ottima la presenza della modalità della ventola Zero RPM, la quale andrà a spegnere completamente la ventola per emettere rumori impercettibili durante i carichi di corrente medio-bassi. Disponibile anche in versione da 650 W e 850 W.

Il prodotto è disponibile all’acquisto su Amazon al costo di 113,90 euro

<span id=Corsair RM750 da 750 W">

GIGABYTE – P1000GM da 1000 W

Prima di passare all’analisi del miglior alimentatore PC gaming economico, vogliamo soffermarci sugli ultimi due prodotti un po’ più particolari della lista, partendo dal modello P1000GM di GIGABYTE. Come avrete già sicuramente capito dal titolo, si tratta del primo modello della classifica a possedere una potenza di ben 1000 W. Lasciando da parte questo dettaglio però, il resto delle sue caratteristiche tecniche si avvicina molto ai suoi “fratelli minori": dimensione da 15 x 14 x 8.6 cm x circa 3 kg, fattore di forma ATX e sistema di raffreddamento ad aria. Prodotto dedicato sicuramente a chi è alla ricerca di potenza maggiore per gestire al meglio le prestazioni del proprio PC da gaming.

Puoi trovarlo su Amazon al prezzo di 146,99 euro

<span id=GIGABYTE – P1000GM da 1000 W">

DEEP COOL PQ1000M da 1000 W

Una delle migliori alternative per rapporto qualità prezzo arriva ancora una volta da DEEP COOL, con il suo modello PQ1000M, ovviamente da 1000 W. In realtà, il suddetto prodotto potrà anche essere acquistato in differenti versioni, ovvero da 650 W, 750 W e 850 W. Il modello riportato potrà invece contare su un metodo di raffreddamento ad aria, in fattore di forma ATX e peso di circa 3 kg. Tra le sue caratteristiche più interessanti troviamo sicuramente le ventole silenziose FDB da 120 mm, con una curva della ventola ottimizzata e con supporto alla modalità fanless aggiuntiva per prestazioni a basso rumore.

DEEP COOL PQ1000M da 1000 W è acquistabile su Amazon a 174,99 euro

<span id=DEEP COOL PQ1000M da 1000 W">

Alimentatori PC da gaming economici

Possiamo a questo punto dedicare la nostra attenzione ad una lista di alimentatori PC gaming sicuramente dotati di prezzi minori, ma comunque in grado di svolgere un ottimo lavoro. In particolare, abbiamo deciso di proporre solo i prodotti più adeguati dal punto di vista della costruzione e dell’affidabilità, in quanto, come ampiamente anticipato nell’introduzione, dotarsi di alimentatori scadenti potrebbe effettivamente compromettere l’intera struttura del PC.

Mars Gaming MPII550 da 550 W

Partiamo subito con il più economico della lista, ovvero il Mars Gaming MPII550. Si tratta di un alimentatore da 550 W e caratteristiche basilari. Il suo fattore di forma è infatti di tipo ATX e dipone di dimensioni da 15 x 8.5 x 14 cm x 1 kg di peso, oltre che di sistema di raffreddamento ad aria. Nonostante il prezzo molto contenuto, può comunque contare sulla tecnologia a singola linea, che consente di bilanciare al meglio l’assorbimento del carico in base alle componenti interne collegate. 

Mars Gaming MPII550 da 550 W è acquistabile su Amazon a 39,60 euro

<span id=Mars Gaming MPII550 da 550 W">

be quiet! System Power 9 da 500 W

Qualora vogliate optare per un prodotto qualitativamente migliore, ma comune dotato della stessa potenza da 500 W, allora vi consigliamo di optare per il be quiet! System Power 9. Il suo prezzo risulta essere sicuramente più elevato, ma la sua qualità costruttiva ne permetterà un utilizzo senza particolari preoccupazioni. Si tratta sempre di un alimentatore con fattore di forma ATX e sistema di raffreddamento ad aria, con una dimensione totale di 14 x 15 x 8.6 cm x 1,8 kg. 

be quiet! System Power 9 da 500 W è disponibile a 73,64 euro su Amazon

<span id=be quiet! System Power 9 da 500 W">

Mars Gaming MPII650 da 650 W

Chiudiamo infine con il miglior alimentatore PC gaming economico da 650 W. Si tratta sostanzialmente dello stesso modello visti all’inizio di questa sezione, con l’unica differenza data proprio dalla potenza. Il suo sistema di raffreddamento rimane infatti sempre ad aria e molto silenzioso, mentre il suo fattore di forma non cambia dallo standard ATX. Leggeri differenze invece per quanto riguarda le dimensioni, che passano a 14 x 8.5 x 15 cm x 1,2 kg di peso. Presente anche su questo modello la speciale tecnologia che permette di bilanciare l’assorbimento del carico di corrente sulla base delle componenti interne al computer.

Mars Gaming MPII650 da 650 W è acquistabile su Amazon a 41,98 euro

<span id=Mars Gaming MPII650 da 650 W">

Come scegliere un alimentatore per PC da gaming

A questo punto vi starete sicuramente chiedendo in che modo abbiamo scelto gli alimentatori da proporre all’interno della nostra lista. La verità è che effettivamente esistono delle considerazioni molto importanti da fare durante la scelta di un dispositivo di questo tipo.

Prima di tutto, ovviamente, bisogna capire di quanta energia necessita il proprio computer. Una volta scelte infatti delle componenti interne molto prestanti, bisogna necessariamente dotarsi di un alimentatore ad alte performance dal punto di vista dei Watt, altrimenti l’energia in ingresso potrebbe non essere necessaria a gestire tutto al meglio.

Un buon alimentatore inoltre, può essere riconosciuto dalle sue dimensioni. In linea generale infatti, più un prodotto di questo tipo è pesante, meglio è. Il motivo è che i materiali costruttivi migliori in questo campo sono decisamente molto pesanti, perciò è ovvio che una struttura dotata di ottimi materiali peserà di più.

Il punto focale per la scelta di un alimentatore PC gaming però, riguarda il brand. Mai come in questo caso infatti, consigliamo a chiunque di affidarsi solo ai migliori brand della categoria, in quanto dotati di tantissimi anni di esperienza nel settore. Il sistema di alimentazione è infatti più importante di quanto non sembri e per questo motivo invitiamo sempre a non risparmiare molto su questo elemento, poiché un prodotto scadente rovinerà tutta l’intera struttura della propria macchina.

Alimentatore PC da gaming: quanti watt?

Ed eccoci arrivata alla domanda delle domande: quanti watt servono per alimentare il mio PC? Ovviamente, come immaginerete, la domanda dipende dalla qualità delle componenti interne scelte durante l’assemblaggio del computer. Il metodo “manuale" per essere certi della quantità di watt necessaria sarebbe quello di leggere tutte le specifiche tecniche dei prodotti acquistati, alla ricerca dell’energia consumata in media, e successivamente sommare tutti i valori per avere un’idea precisa dei consumi totali.

Si tratta sicuramente di un processo abbastanza lento e noioso, ma che fortunatamente può essere evitato. Esistono infatti alcuni calcolatori online (molte volte offerti proprio dagli stessi produttori di alimentatori, come ad esempio Bequiet e Coolermaster) che, dopo aver analizzato tutte le compienti precedentemente inserite, consiglierà un wattaggio base da utilizzare.

Il nostro consiglio però, è quello di acquistare un alimentatore dotato di una potenza sempre maggiore di quella raccomandata (ad esempio, qualora il valore fosse di 530 W, consigliamo di acquistare un alimentatore da almeno 650 W). Il motivo è presto detto: andare “larghi" di valore significa evitare qualsiasi tipo di eventuale problema, inoltre, non è escluso che in futuro si voglia aggiornare la propria macchina con componenti migliori, e in questo modo sarete quantomeno coperti dal punto di vista dell’alimentazione.

Considerazioni conclusive

Come avrete sicuramente capito, per cercare di proporre soltanto i migliori alimentatori per PC da gaming da acquistare nel 2022, ci siamo affidati ai migliori marchi della categoria. Speriamo quindi che con la nostra lista, chiunque sia riuscito a trovare il prodotto più adeguato alle proprie esigenze. Ancora una volta però, prima di salutarci, vi ricordiamo l’importanza nella scelta dell’alimentatore, essenziale per garantire sempre le migliori prestazioni ed evitare qualsiasi tipo di problema.

Domande frequenti sui migliori alimentatori PC da gaming

Quale alimentatore scegliere per un PC gaming?

La scelta dell’alimentatore dipende molto dalla qualità delle componenti interne al PC. Consigliamo quindi di utilizzare uno dei calcolatori disponibili online per avere un’idea del wattaggio base da considerare, per poi scegliere un alimentatore corrispondente tra i marchi più blasonati.

Cosa cambia tra alimentatore modulare e non?

Un alimentatore modulare permette di modificare il cablaggio all’interno della sua struttura, così da organizzare meglio il tutto ed evitare eventuali cavi superflui. Quelli non modulari non possono ovviamente contare su questo livello di personalizzazione. La maggior parte degli alimentatori attualmente in commercio è di tipo modulare.

Come scegliere l'alimentatore per il PC?

Per scegliere l’alimentatore per il PC consigliamo di utilizzare uno dei calcolatori disponibili online per avere un’idea del wattaggio necessario a gestire tutte le proprie componenti e successivamente di affidarsi ai brand più noti.

Qual è il miglior alimentatore?

Il miglior alimentatore può variare sulla base del livello di wattaggio di cui si necessita. Fortunatamente, esistono dei brand che offrono lo stesso modello di alimentatore in più versioni, così da poter sempre essere certi di acquistare quello migliore per le proprie esigenze. Considerando il livello di qualità prezzo, consigliamo di optare per le varianti di Bequiet o Coolermaster.

Quanti watt deve avere l'alimentatore?

Per capire quanti watt deve avere l’alimentatore del PC bisogna calcolare e sommare tutti i consumi delle componenti interne al PC. Per farlo, consigliamo di utilizzare uno dei tanti calcolatori presenti online (ad esempio quello di Bequiet o Coolermaster).

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare