Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Prodotti
Notizie

I migliori PC da gaming assemblati 2022: offerte e guida

Vediamo le migliori configurazioni per un PC assemblato da gaming: recensioni, consigli sugli acquisti e offerte speciali.
Vediamo le migliori configurazioni per un PC assemblato da gaming: recensioni, consigli sugli acquisti e offerte speciali.

Molto spesso, quando si parla di PC da gaming, si pensa a tutte quelle macchine assemblate personalmente dall’utente sulla base delle proprie preferenze ed esigenze. In realtà, non è assolutamente necessario procedere in questo modo, in quanto esistono tantissimi PC da gaming assemblati molto più che validi e ovviamente già pronti all’uso. Con questa guida approfondita, vogliamo sostanzialmente elencare quelli che, secondo la nostra opinione, rappresentano i migliori da acquistare nel 2022, proponendo sia dispositivi ad alte performance, che quelli più economici. In questo modo, chiunque sarà in grado di scegliere il prodotto perfetto, iniziando così la propria carriera da gamer.

PC da gaming assemblati: i migliori 2022

Partiamo quindi con la nostra classifica, proponendo alcuni modelli di PC da gaming assemblati ad alte prestazioni e senza porre alcun limite di budget. Specifichiamo inoltre che le configurazione riportate non saranno necessariamente le uniche disponibili per quello specifico prodotto, ma tutte le alternative saranno presenti all’interno del link di acquisto.

Megaport PC-Gaming Intel Core i7-12700F

Diciamolo senza molti giri di parole: quello di Megaport è uno dei migliori computer assemblati da gaming attualmente disponibili per l’acquisto online. Si tratta di una macchina dotata di un processore Intel Core i7-12700F 12-Core a 4,80 GHz Turbo, con incluso sistema operativo Windows 11 Home e Antivirus. Incluso nel pacchetto c’è anche il co-processore grafico NVIDIA Geforce RTX 3060 Ti da 8 GB, 16 GB di RAM DDR4 e 1 TB di memoria di archiviazione interna M.2 SSD e ben 2 TB di HDD. Insomma, sicuramente uno deo prodotti più prestanti che possiate trovare attualmente sul mercato.

Megaport PC-Gaming Intel Core i7-12700F è disponibile a 1699,00 euro su Amazon

Megaport PC-Gaming Intel Core i7-12700F

Sedatech PC Pro Gaming Watercooling

Un’altra proposta decisamente molto interessante arriva da Sedatech, con un PC assemblato da gaming dotato di alcune delle componenti interne migliori sul mercato. Parliamo infatti di: CPU Ryzen 7 5800X da 3,8 GHz, scheda video Geforce RTX 3070, 16 GB di memoria RAM, 1 TB di SSD di tipo M.2 e 2 TB di HDD. In questa specifica versione il sistema operativo Windows 1o è già incluso, ma potrà essere acquistata anche quella senza sistema operativo, oppure quella con OS e monitor, oltre che ovviamente a tutte le altre varianti di performance.

Questo PC è disponibile all’acquisto su Amazon al costo di 1849,9 euro

<span id=Sedatech PC Pro Gaming Watercooling">

PCSpecialist Pro PC Gaming

Scendiamo leggermente di prezzo e di performance per analizzare anche il PCSpecialist Pro con processore AMD Ryzen 5 3600 4,20 GHz con 6-Core. Si tratta di una delle sei diverse configurazioni disponibili (la più economica) e può contare su: 16 GB di RAM, 1 TB di memoria M.2 SSD, sistema operativo Windows 11 Home e scheda video GEFORCE RTX 3060 12 GB. Il tutto ad un prezzo sicuramente molto bilanciato. 

PCSpecialist Pro PC Gaming è acquistabile su Amazon a 1399,00 euro

<span id=PCSpecialist Pro PC Gaming">

PCSpecialist Extreme PC Gaming

Restiamo ancora nel catalogo di PCSpecialist per riportare anche il modello Extreme, sicuramente più costoso e prestante del prodotto elencato in precedenza. Questo dispone infatti di un processore AMD Ryzen 7 5800X 3,80 GHz a 8-Core, oltre che a 32 GB di memoria RAM, 1 TB di SSD di tipo M.2, 2 TB aggiuntivi di HDD per l’archiviazione e scheda video GEFORCE RTX 3070Ti 8 GB. Ancora una volta, si tratta solo di una delle configurazioni disponibili, ma in tutte sarà sempre e comunque compreso il sistema operativo Windows 10. 

Il PC è presente su Amazon a 2249,00 euro

<span id=PCSpecialist Extreme PC Gaming">

Breunor PC Gaming I5 10400F

Sforiamo di poco il tetto dei 1000 euro con il PC assemblato da gaming di Breunor. Quest’ultimo dispone di tutte le componenti necessarie per far girare qualsiasi tipo di gioco in maniera sufficientemente adeguata, senza particolari lag o impuntamenti, ma anche senza le massime performance grafiche possibile. Può infatti contare su: processore Intel Core i5, 16 GB di RAM, 250 GB di memoria SSD, 1 TB di memoria HDD, processore grafico RTX 2060 6GB e Windows 11 incluso. 

È possibile acquistare Breunor PC Gaming I5 10400F su Amazon al costo di 1049,99 euro

Breunor <span id=PC Gaming I5 10400F">

PC Gaming di PJDIGITALSTORE

Una delle migliori alternative al prodotto precedente di Breunor è sicuramente il computer assemblato di PJDIGITALSTORE. In particolare, parliamo del modello dotato di processore Intel Core i7 8-Core a 4,90 GHz, con scheda video RTX 2060 da 6 GB, memoria RAM da 16 GB, 500 GB di memoria SSD, 1 TB di HDD e OS Windows 11 PRO integrato. Tutto ad un prezzo che supera di poco i 1000 euro.

PC Gaming di PJDIGITALSTORE è acquistabile su Amazon a 1199,99 euro

PC Gaming di PJDIGITALSTORE

Sedatech PC Pro Gaming Watercooling

Torniamo infine nuovamente da Sedatech, per elencare anche una delle sue migliori proposte attualmente sul mercato. Si tratta del pc da gaming assemblato con processore AMD Ryzen 7 3800X a 3,9 GHz, completo di scheda video Geforce RTX 3070, 16 GB di memoria RAM, 500 GB di SSD di tipo M.2, 3 TB di HDD per l’archiviazione e sistema operativo Windows 10 incluso. Disponibile anche versioni differenti senza OS o monitor incluso.

Disponibile su Amazon al prezzo di 2614,9 euro

<span id=Sedatech PC Pro Gaming Watercooling">

Migliori PC assemblati da gaming entro 1000 euro

A questo punto, possiamo sicuramente passare ad una lista di prodotti più economici, ponendo come tetto massimo quello dei 1000 euro. Ovviamente concentreremo l’attenzione solo sui pochi che sono riusciti ad attirare la nostra attenzione.

Megaport PC AMD Athlon

Ovviamente Megaport rimane sempre un brand di cui fidarsi, grazie alla sua capacità di generare tantissimi PC da gaming assemblati, tutti ben bilanciati, sia dal punto di vista delle performance che del prezzo. In particolare, riportiamo qui il modello più economico della categoria, con processore AMD Athlon 300GE da 3,40 GHz, co-processore grafico AMD Radio Vega 3, 8 GB di memoria RAM, 240 GB di SSD e OS Windows 10 Home e Antivirus integrati.

È possibile acquistare Megaport PC AMD Athlon su Amazon al costo di 449,00 euro

<span id=Megaport PC AMD Athlon">

PC Gaming di PJDIGITALSTORE con AMD Ryzen

Poco più in alto abbiamo elencato il suo fratello maggiore, ma anche in questa variante più economica, il PC Gaming di PJDIGITALSTORE riesce a difendersi in maniera piuttosto adeguata. Si tratta infatti di una macchina dotata di: sistema operativo AMD Ryzen 5 5500 da 4,20 GHz, scheda video Nvidia Geforce Gtx 1650 4 GB, memoria RAM da 16 GB, SSD da 250 GB e sistema operativo Windows 11 PRO integrato. Il tutto, ovviamente, ad un prezzo inferiore di 1000 euro.

Questo PC è disponibile all’acquisto su Amazon al costo di 809,98 euro

PC Gaming di PJDIGITALSTORE con AMD Ryzen

EMCA4 Gaming PC AMD Ryzen 5

Chiudiamo infine anche questa sezione della guida con la variante di computer gaming assemblato di EMCA4. Si tratta probabilmente di un’ottima alternativa del modello di PJDIGITALSTORE visto in precedenza, poiché dotato di componenti interne molto simili dal punto di vista delle performance. Parliamo infatti di: processore AMD Ryzen 5 5600X, scheda video Nvidia RX 6500 XT 4GB, memoria RAM da 16GB DDR4 e sistema operativo Windows 11 PRO incluso nel pacchetto. 

EMCA4 Gaming PC AMD Ryzen 5 è acquistabile su Amazon a [affiliate_link marketplace=amazon code=B09SHZ4TXF

EMCA4 Gaming PC AMD Ryzen 5

Perché scegliere un PC assemblato per giocare

A questo punto la domanda potrebbe sorgere spontanea: perché scegliere un PC assemblato per giocare? Il motivo ovviamente è piuttosto semplice, in quanto non tutti sono in grado di assemblare personalmente un dispositivo di questo tipo, o semplicemente non si è così tanto esperti da riuscire a scegliere le componenti più adeguate alle proprie esigenze.

Inoltre, ad oggi, esistono tantissime varianti assemblate diverse tra cui scegliere, perciò, anche nel caso in cui si conoscano bene le componenti hardware, sarà comunque possibile avere un ampio ventaglio di modelli tra cui scegliere. Tuttavia, è bene specificare che un pc gaming preassemblato costa ovviamente di più rispetto a quanto costerebbe costruirlo personalmente, in quanto, oltre a pagare per tutte le componenti, si dovrà affrontare il costo dell’assemblaggio da parte del produttore.

Come scegliere un PC assemblato da gaming

Concentriamo adesso l’attenzione su alcune delle caratteristiche da considerare quando si scegliere un pc da gaming assemblato. In questo modo, chiunque sarà in grado di scegliere il prodotto migliore sulla base delle componenti hardware integrate.

Processore

Come avrete sicuramente notato dalla lista in alto, i due processori più “popolari" in materia di PC gaming sono: Intel Core e AMD Ryzen. Elencare la migliore variante, a livello di performance, delle suddette CPU è sicuramente molto banale e semplice, ma non è detto che si tratti della migliore per le proprie esigenze. Quando si parla di dispositivi di questo tipo bisogna sempre bilanciare bene tutte le componenti interne, così che tutte possano ben dialogare fra loro. Tuttavia, se dovessimo consigliare uno dei due suddetti brand di produttori di processori in campo gaming, allora sarebbe probabilmente AMD Ryzen. Ricordiamo che le CPU sono tra le componenti principali dei computer, poiché coordinano tutte le operazioni di base e danno vita al computer stesso.

Scheda madre

La scheda madre è sostanzialmente quello strumento hardware necessario per unire tutte le componenti interne integrate, come ad esempio: la CPU, la memoria RAM, l’SSD, l’HDD e altro ancora. Di conseguenza, è ovvio che risulti essere essenziale per consentire al PC di operare in tutta tranquillità sfruttando tutte le potenzialità a disposizione.

Alimentatore

Per quanto possano essere prestanti tutte le componenti hardware presenti all’interno di un computer da gaming, se la sua alimentazione non è sufficientemente alta, allora la stessa macchina potrebbe facilmente surriscaldarsi o anche spegnersi da un momento all’altro. In generale però, tutti i PC già assemblati possono contare su un alimentatore adeguato.

RAM

La memoria RAM è necessaria per consentire ad un computer di svolgere più operazioni in contemporanea. Ovviamente, più questa è elevata, minori sono le possibilità che il sistema operativo rallenti o si blocchi. Per un puro utilizzo da gaming, consigliamo almeno una RAM da 16 GB.

Monitor

Come sicuramente avrete notato dalla lista in alto, tutti i modelli analizzati non presentano un monitor in dotazione. Come anche per il PC infatti, anche lo schermo dispone di tante caratteristiche diverse, le quali possono variare anche a seconda delle preferenze dell’utente. Noi stessi abbiamo creato delle guide dedicate alle diverse tipologie di monitor, che ovviamente vi invitiamo a leggere per trovare il modello più adatto alla vostra postazione.

Scheda video

Ogni computer da gaming che si rispetti deve assolutamente poter contare su una scheda video sufficientemente prestante. La suddetta componente infatti, è necessaria per garantire delle performance grafiche abbastanza elevate. I videogiochi di ogni genere stanno sicuramente migliorando il comparto grafico di anno in anno, perciò, per poterseli godere al meglio, bisogna disporre di tutti gli elementi necessari.

SSD e dischi

Gli SSD e gli HDD servono per offrire spazio di archiviazione al computer e quindi memoria per contenere qualunque tipologia di file. Nel particolare caso del gaming, disporre di tanta memoria di archiviazione è assolutamente consigliato, poiché il peso dei videogiochi tende ad aumentare continuamente. Ad oggi, infatti, sono pochi gli utenti che acquistano titoli in formato fisico, poiché preferiscono il download dal Web. Ciò, richiede però, appunto, tanta memoria di archiviazione per contenere tutti quelli preferiti in contemporanea.

Periferiche e accessori per il gaming

Il discorso sulle periferiche e accessori per il gaming è simile a quello affrontato per i monitor. Sul mercato esistono tantissimi dispositivi diversi, dotati di caratteristiche diverse, che potrebbero o meno influenzare la scelta da parte dell’utente. Perciò, vi rimandiamo nuovamente alle altre nostre guide scritte proprio per analizzare ogni singola periferica.

Design

Infine, chiudiamo con la caratteristica più soggettiva di tutte: il design. Si tratta sicuramente di un fattore che perde un po’ della sua flessibilità rispetto all’assemblaggio personale del PC da gaming, ma tutti i computer pre-assemblati vengono costruiti sulla base delle componenti preferite dagli utenti, con particolare attenzione anche al case esterno, che ovviamente influisce tantissimo sul design. Starà quindi a l’utente decidere quale modello acquistare.

Meglio un PC fisso asssemblato o un notebook?

L’informatica ha sicuramente fatto incredibili passi in avanti per quanto riguarda la dimensione dei processori e di tutte le altre componenti, consentendo ai produttori di riuscire ad inserire tutto il necessario anche all’interno di notebook e quindi computer portatili. Tuttavia, è bene specificare che il prezzo dei laptop da gaming si alza soprattutto per la componente “portatile". A parità di prezzo quindi, un PC fisso è sicuramente consigliato per quanto riguarda le performance, ma ovviamente non potrà mai raggiungere la comodità e flessibilità di un notebook. Anche in questo caso quindi, non esiste una vera risposta definitiva, poiché dipende molto dalle esigenze dell’utente.

Considerazioni conclusive

Eccoci quindi arrivati alla fine della nostra guida all’acquisto, in cui speriamo di aver risolto tutti i dubbi in merito ai PC da gaming assemblati. Nel caso in cui non siate  però riusciti a trovare il prodotto più adatto a voi, consigliamo di fare molta attenzione alle caratteristiche analizzate in coda all’articolo, così da essere sempre e comunque certi di prendere le decisioni migliori.

Domande frequenti sui migliori PC da gaming assemblati

Quale computer comprare per gaming?

I computer da gaming dispongono di tantissime varianti hardware diverse, e per questo motivo non si può incoronare quello migliore per tutti. Tuttavia, se dovessimo consigliarne uno tenendo in considerazione il rapporto qualità prezzo, allora sarebbe la variante Intel Core i7-12700F di Megaport.

Quanto costa un PC da gaming assemblato?

Il prezzo di un PC da gaming assemblato dipende molto dalle componenti hardware incluse nel caso. Come anche visto nella nostra lista in alto, esistono modelli da 500 euro, ma anche varianti che superano i 2.000 euro.

Quanto costa un PC da gaming nel 2021?

I PC da gaming variano il loro prezzo a seconda delle componenti interne incluse. Questo può infatti andare da 500 euro fino ad oltre 2.000 euro. Tuttavia, è ovvio che assemblare personalmente un PC costa di meno rispetto che a comprarlo già assemblato.

Che caratteristiche deve avere un buon PC da gaming?

Le caratteristiche da considerare per avere un buon PC da gaming sono: CPU, scheda video, memoria RAM, memoria di archiviazione e alimentazione.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare