Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Prodotti
Notizie

Far Cry 6: ecco come ottenere Oluso

Far Cry 6 nasconde molti segreti e alleati preziosi. Uno di questi è Oluso e in questa guida vi spiegheremo passo passo come ottenerlo.
Far Cry 6 nasconde molti segreti e alleati preziosi. Uno di questi è Oluso e in questa guida vi spiegheremo passo passo come ottenerlo.

Far Cry 6 si è rivelato il titolo più chiacchierato di questo ottobre 2021, sia nel bene che nel male. L'FPS targato Ubisoft si è saputo distinguere nel parco titoli offerti sul mercato quest'anno, sia per la storia e i personaggi offerti, che per i segreti che cela il gioco. A proposito di segreti, qui potrete trovarne alcuni.

In Far Cry 6, come sapranno i fan del gioco, esiste la possibilità di distruggere e liberare le basi militari con la forza bruta o in completa segretezza, in pieno stile stealth. Per fare addentrarsi nelle basi, entrano in gioco gli amici a quattro zampe di Dani Rojas: stiamo parlando dell'adorabile Chorizo e del letale Guapo.

Oltre a loro due, un terzo animale potrà rivelarsi estremamente utile per infiltrarsi nelle basi nemiche e liberare alleati. Se cercate un approccio improntato maggiormente sulla furtività, allora Oluso è ciò che fa per voi! Vediamo insieme come arrivare a sbloccarlo.

Far Cry 6: pochi e semplici passi all'ottenimento di Oluso

Il completamento del reclutamento di Oluso richiede al giocatore di superare una serie di missioni opzionali. Queste risultano divise in due parti e porteranno il giocatore ad esplorare praticamente tutta Yara.

Il primo passo sarà il superamento della missione “Triada Blessings“, ovvero una sorta di caccia al tesoro che potrà essere iniziata anche subito dopo il prologo “La Guerriglia“.

Tuttavia, il nostro consiglio è quello di addentrarsi nella caccia al tesoro un po' più in là nell'avventura, ovvero quanto disporrete di equipaggiamenti maggiormente adeguati, soprattutto perché durante suddetta missione si verrà spesso a contatto con nemici decisamente potenti.

Per poter iniziare la missione, il giocatore dovrà recarsi Quito, sull'Isla Santuario. Vicino al Gran Guerriero Mogotes si trova la grotta di Oluwa, in cui potrete avviare “Triada Blessings”. Una volta trovata e letta la nota situata sul pavimento della grotta, la caccia alle reliquie inizierà.

In particolare, le reliquie da scovare saranno tre:

  • Reliquia di Ida nella regione di Madrugada;
  • Reliquia di Oku nella regione Valle de Oro;
  • Reliquia di Mimo Abosi nella regione di El Este.

La reliquia di Ida

Questa reliquia, come già anticipato, si trova nella regione Madrugada e sarà caratterizzata da un livello di caccia al tesoro pari a 5 (che potrà essere affrontato indipendentemente dal livello del giocatore). Questa si troverà a sud di Dos Monjas Mogote. Per avviare la ricerca, il giocatore dovrà recarsi presso la scogliera dipinta e contraddistinta da del fumo viola e leggere la nota.

Fatto ciò, il giocatore, per raggiungere le grotte, dovrà avvalersi del rampino e delle liane per arrampicarsi fino a destinazione. Quando Dani si imbatterà in un muro con una freccia bianca che indica il basso, sarà necessario utilizzare il rampino per scendere.

Dove vedrete le tre zipline, invece, Dani dovrà aggrapparsi alla prima teleferica e staccarla, in modo da atterrare sulla seconda. Ripetere il procedimento sulla seconda per cadere e aggrapparsi alla terza.

Una quarta teleferica, invece, sarà bloccata da del legno su cui Dani dovrà sparare per liberarne il cavo. Seguite poi le istruzioni di salto per il resto della grotta, finché non giungerete all'ultima camera. Il sigillo di Ida sarà racchiuso da del fumo viola all'interno della camera stessa.

Far Cry 6

La reliquia di Oku

La reliquia di Oku sarà trovabile a Crus del Salvador nella regione della Valle de Oro. Nello specifico, la reliquia (accessibile solamente durante le ore notturne) è nascosta in qualche meandro della casa stregata. Dopo aver letto la nota per avviare la ricerca, addentrati nella tenuta e recati nella stanza a destra, quella piena di specchi.

Tutti gli specchi esploderanno al passaggio di Dani, tranne uno. Quest'ultimo dovrà essere distrutto da Dani stessa, la quale dovrà interagire con l'interruttore che celava lo specchio precedentemente alla sua distruzione. Una volta premuto l'interruttore, la stanza di fronte agli specchi si aprirà.

Nella nuova stanza troverete altri tre interruttori che andranno premuti in quest'ordine: tasto centrale, sinistro e destro. Una volta rispettata la sequenza, si aprirà un passaggio al piano superiore. Qui troverete un pianoforte e un leggio, che cela un altra nota. Dopo che una sequenza vi mostrerà un fulmine colpire il pozzo al di fuori della finestra, dietro al pianoforte si aprirà una nuova stanza.

Nella nuova stanza, sull'altare troverete una chiave da utilizzare per poter aprire la stanza al piano inferiore, che prima risultava bloccata. Una volta distrutte le assi di legno che bloccano un'altra porta, entrerete in una stanza brulicante di manichini che imbracciano un fucile. All'estrema sinistra dell'inquietante stanza, troverete l'ennesimo interruttore.

Premuto il tasto, il pozzo che prima era stato colpito dal fulmine si aprirà, rendendosi accessibile. Il giocatore dovrà recarsi sul tetto con l'ausilio del rampino e da lì raggiungere il pozzo, all'interno del quale troverete la tanto agognata reliquia di Oku.

La reliquia di Mimo Abosi

L'ultima della triade delle reliquie si trova al McKay Global Drill nel sito D (situato a La Joya), nella regione di El Este. Come per le precedenti, bisognerà esaminare la nota nella scatola arancione vicino alla porta d'ingresso per poter avviare la ricerca.

Avviata la caccia, rompete la serratura della porta a sinistra con la pistola per poter accedere alla chiave. Successivamente, distruggete o spegnete il generatore situato all'ingresso, così da rendere possibile l'accesso alla stanza di destra (in cui sarà necessario nuotare).

Nuotate attraverso il tunnel in direzione della stanza dei ventilatori. Arrivati a destinazione, afferrate il pozzo per raggiungere l'ultima stanza, in cui si nasconde la reliquia di Mimo Abosi.

Far Cry 6

Come sbloccare Oluso

Ottenute tutte e tre le reliquie, recatevi nuovamente alla grotta di Oluwa, dove posizionerete i gingilli sul luogo in cui Dani ha rinvenuto la nota che ha dato inizio alla missione. Entrate poi nella nuova sezione di grotta esplorabile e aprite il forziere per ottenere La Varita e il Triador Supremo (vanno equipaggiati entrambi per sbloccare Oluso).

Sconfiggete lo spirito animale di un giaguaro, il quale sarà anche capace di moltiplicarsi. Una volta sconfitto e rianimato, lo spirito abbattuto si rivelerà essere Oluso, il quale vorrà allearsi nel team di Dani dopo la sconfitta subita.

Far Cry 6

Far Cry 6, ricordiamo a tutti, è attualmente disponibile su PlayStation 5, PlayStation 4, Xbox Series XS, Xbox One e PC.

 

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare