Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Prodotti
Notizie

I migliori giochi di macchine da rally (PC e PlayStation)

Vediamo i migliori giochi di rally per PC e PlayStation: recensioni dei più apprezzati giochi su auto e corse.
Vediamo i migliori giochi di rally per PC e PlayStation: recensioni dei più apprezzati giochi su auto e corse.

I giochi di macchine da rally negli ultimi anni sono sempre più apprezzati, le nuove meccaniche di gioco accompagnate da una grafica sempre più entusiasmante catturano l’attenzione di appassionati e principianti. Sebbene il mondo console detenga ancora il primato di vendite di questo genere di giochi, anche i possessori di PC, grazie alle loro postazioni simulative dedicate, possono godersi un’immersione senza pari.

L’utilizzo crescente di simulatori di guida garantisce un’interazione unica con il veicolo che si stanno guidando, rendendo l’esperienza di gioco nuova ogni volta che si avvia una partita. Non vi è alcun dubbio sul fatto che i migliori giochi di macchine da rally, presentati nell’ultimo decennio, siano quasi sempre realizzati dagli stessi studi di produzione, manifestando grande dedizione in questa specifica categoria di videogame.

Nelle prossime righe analizzeremo più nel dettaglio i giochi di macchine da rally acquistabili per PlayStation e PC, soffermandoci in particolar modo sui giochi: WRC 8, DiRT Rally 2.0, V-Rally 4, Forza Horizon 5 e Sebastien Loeb Rally Evo. Gli appassionati conosceranno benissimo le serie WRC e DiRT Rally, oggi proveremo a capire anche i punti di forza e le mancanze che abbiamo riscontrato nei loro titoli.

Classifica dei migliori giochi di rally per PC e PlayStation

Molti videogiocatori sono portati a credere che i giochi di rally per PC o PlayStation siano sempre gli stessi, capaci di ripetersi costantemente nelle meccaniche di gioco aggiungendo solo un upgrade grafico. Nell’immaginario comune l’idea di un More of the same è purtroppo più di una suggestione, poiché allontana adulti e bambini dal genere rally, comunque di grandissima rilevanza. Fortunatamente, grazie soprattutto alle aziende più intraprendenti del mondo del videogioco, possiamo trovare e giocare titoli dal grande fascino, che oltre la componente grafica provano ad aggiungere nuove meccaniche e le basi per le future generazioni.

Per questo motivo nelle prossime righe concentreremo l’attenzione su cinque titoli dal grande valore videoludico, che provano a offrire al giocatore un impatto visivo di qualità e allo stesso tempo un gameplay che lo lascino di fronte lo schermo per ore. Alcuni di questi si prestano meglio ai simulatori di guida professionali rispetto ad altri, ma cercheremo di evidenziarne le qualità o le criticità in modo obiettivo nelle recensioni a seguire.

WRC 8 – PlayStation 4

L’azienda Kylotonn, due anni dopo il lancio del pluri premiato WRC 7, offre agli appassionati di tutto il mondo una delle simulazioni di corse rally più interessanti. Grazie alle licenze ufficiale del FIA World Rally Championship è possibile mettersi alla guida di veicoli ufficiali con suoni e prestazioni eccellenti.
Le caratteristiche tecniche mettono in luce un gioco prettamente simulativo che implementa una nuova fisica e inserisce il meteo dinamico durante le corse automobilistiche.
A differenza della versione precedente aggiunge una struttura completamente diversa per la modalità Carriera, dando la possibilità al giocatore di partire dal campionato Junior WRC e raggiungere le vette dei professionisti fino alla divisione WRC 2. Il gioco presenta una campagna in single player e una sezione multiplayer che però viene limitata dal solo split-screen in locale.
Il titolo può essere acquistato a un costo di 29,99 euro 

WRC 8 – PlayStation 4

DiRT Rally 2.0 GOTY – PlayStation 4

Chi segue da anni la serie DiRT sa benissimo che questo titolo ha vinto il premio come gioco dell’anno (GOTY) e che tutti dovrebbero possederne una copia per divertirsi a guidare una vettura da rally. Il gioco presenta al suo interno tutti i DLC, mette in mostra la modalità Colin McRae con 40 sfide estremamente impegnative, ma anche 81 automobili e ben 26 location ricche di sfaccettature create con il nuovo Engine grafico.
Parlare del gioco in sé diventa difficile dato che sono presenti nella confezione ben quattro stagioni raccolte, ma un filo conduttore possiamo definirlo: il divertimento. Il gioco racconta la carriera del leggendario Colin McRae che nel 1984 cominciò dal campionato di rally britannico e arrivò nel 1995 al mondiale vinto con la Subaru Impreza. Chi ama questo pilota non può privarsi di DiRT Rally 2.0.
Acquistabile su Amazon a un costo di 22,60 euro 

DiRT Rally 2.0 GOTY – PlayStation 4

V-Rally 4 – Playstation 4

Chi ha qualche anno sulle spalle ricorderà le prime versioni di V-Rally, prodotto iconico degli anni Novanta che nel corso del tempo ha perso un po’ di appassionati per strada. Con l’ultima fatica V-Rally 4 sembra che ci sia stato un notevole passo in avanti, dato soprattutto dall’ottima realizzazione dei tracciati e dalla traduzione completamente in italiano.
Tecnicamente presenta delle meccaniche simulative, ma mai troppo complesse per coloro che amano la guida arcade. Il giusto compromesso tra complessità e partita veloce per scaricare lo stress quotidiano. La struttura di gioco è incentrata sulla competizione con altri giocatori nella modalità Carriera, dove sarà possibile vincere denaro virtuale e potenziare il proprio box auto.
Il denaro viene utilizzato anche per gli stipendi della squadra e dà quel tocco di gestionale che usualmente non viene a presentarsi nei giochi di rally. Grazie a un livello di difficoltà discreto sarà possibile intrattenersi per ore senza sentire il peso della competizione.
V-Rally 4 è acquistabile su Amazon a un costo di 30,05 euro 

V-Rally 4 – Playstation 4

Forza Horizon 5: Standard – Windows 10 & Xbox

Uno dei capolavori più amati degli ultimi anni è sicuramente Forza Horizon 5, esso prende il meglio da tutti i precedenti capitoli e dà vita a un’esperienza di gioco unica e improntata sulla guida arcade. Chi ha già provato i capitoli precedenti noterà un gameplay molto simile, ma che si arricchisce di un’ambientazione meravigliosa e di un comparto tecnico al limite della perfezione.
Il Messico, o per meglio dire tutto il Mexico, ospiterà le corse dei giocatori in un’esplorazione open world dando un assaggio di next-gen.
La modalità di gioco denominata Avventura Horizon inserisce il videogiocatore in un’esplorazione libera ricca di corse con avversari sia in single player che in multiplayer. Sia la versione Xbox che quella PC mette in mostra il Ray Tracing valorizzando le luci e la rifrazione dei materiali.
Forza Horizon 5 è acquistabile su Amazon a un costo di 69,99 euro 

Forza Horizon 5: Standard – Windows 10 & Xbox

Sébastien Loeb Rally Evo – PlayStation 4

Ultima recensione, ma non meno importante riguarda il gioco realizzato da Milestone che per tantissimi recensori è uno dei migliori simulatori di rally in commercio. In realtà più che un simulatore di guida è il giusto bilanciamento tra un arcade e un gioco votato alla simulazione, rivolgendosi in particolar modo a tutti quei videogiocatori che vogliono l’intrattenimento nudo e crudo, senza necessariamente badare alla gestione del veicolo.
Il comparto macchine è veramente eccezionale, con un parco auto esteso, sicuramente più della controparte WRC. I modelli sono stati realizzati con una tecnologia dedicata sui veicoli originali e tale caratteristica si estende anche ai tracciati realizzati in collaborazione con Garmin.
Il gioco nasce come omaggio al grande pilota di rally Sébastien Loeb e come questo personaggio si caratterizza di una personalità forte e originale. La nebbia sarà una componente costante nel gioco e l’impatto grafico soddisferà chi ama i giochi rally non troppo puliti graficamente.
Sébastien Loeb Rally Evo è acquistabile su Amazon a un costo di 32,00 euro 

Sébastien Loeb Rally Evo – PlayStation 4

L’evoluzione dei giochi di macchine da rally

Nelle recensioni appena lette abbiamo osservato quelli che sono i migliori giochi di macchine da rally per PC e PlayStation, dando particolarmente attenzioni alle serie che hanno fatto la storia di questo genere. Sebbene spesso ci si leghi a un titolo piuttosto che all’altro perché vincolati dai ricordi di infanzia, è importante sottolineare come i titoli di nuova generazione stiano cercando di stravolgere le cose.

Oltre a una qualità grafica migliore, dovuta principalmente dall’avanzamento tecnologico, è nelle meccaniche di gioco che si stanno avendo i risultati più interessanti. I nuovi SSD, con le loro velocità, permettono di interagire con le mappe di gioco in modo più rapido e di ampliare le aree di gioco senza pause o caricamenti. Giochi come WRC 8, WRC 9 oppure Forza Horizon 5 si stanno indirizzando verso un open world sempre più bello e meno noioso. I giochi di macchine da rally sapranno aprire la strada a un nuovo modo di interagire con il giocatore? Lo vedremo nei prossimi anni.

Conclusioni

Nelle recensioni di oggi abbiamo voluto valorizzare quelli che sono i grandi capolavori del videogame rally, cinque piccole perle che permettono ad appassionati e neofiti di immergersi in un mondo fatto di auto veloci e fango. Sebbene ogni titolo abbia le sue caratteristiche, differenziandosi in grafica, meccaniche di gioco, single player, open world e soprattutto in un comparto simulativo o arcade, è importante sottolineare come sia il videogiocatore a dover scegliere il prodotto in base alle proprie esigenze e alla voglia che ha di sperimentare.

Affinché si possa avere un’idea più dettagliata di quelli che sono i punti forti dei giochi di macchine da rally analizzati, vediamoli singolarmente in sintesi.

WRC 8: modalità Carriera eccezionale, meteo dinamico strabiliante, sistema di guida piacevole e licenze WRC.
Chi ama i lunghi pomeriggi nel portare a termine le missioni della Carriera troverà in questo titolo la soluzione più intelligente. Sebbene tecnicamente potesse dare qualcosa di più, grazie al meteo dinamico tutto sembrerà nuovo e divertente.

DiRT Rally 2.0: approccio per giocatori navigati, dedica a Colin McRae, parco auto e ambientazioni meravigliose.
Il videogioco di Codemasters è un piacere per chi cerca le sfide impegnative e non bada molto all’aspetto grafico. Sebbene nel complesso ci sia un buon colpo d’occhio è nella storia e nelle ambientazioni che si distacca dalla concorrenza.

V-Rally 4: tracciati, livello di difficoltà e lingua italiana.
Un ritorno molto atteso dai fan della serie che si ritrovano un prodotto completamente in italiano, anche nel parlato, che aggiunge una piccola componente gestionale che non dispiace.

Forza Horizon 5: grafica next-gen, ambientazione, parco macchine e open world.
Chi ha un PC o una Xbox non può perdersi questa pietra miliare del gioco di auto. Bello da giocare e meraviglioso da osservare.

Sébastien Loeb Rally Evo: tanti obiettivi da raggiungere e un sistema di guida eccellente.
Tutti coloro che dispongono di un simulatore di guida in casa devono provare assolutamente questo titolo. Sebbene tecnicamente non raggiunga grandi vette, la fluidità e la comodità di guida sono impareggiabili.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare