Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Prodotti
Notizie

I migliori giochi gestionali e manageriali per PC (recensioni)

Vediamo i migliori giochi gestionali e manageriali per PC: guida alla scelta e recensione dei giochi più amati.
Vediamo i migliori giochi gestionali e manageriali per PC: guida alla scelta e recensione dei giochi più amati.

I videogiochi gestionali ricoprono da sempre un ruolo importante nel panorama dei giochi per PC. Questi titoli videoludici sono pensati espressamente per essere giocati con tastiera e mouse, esprimendo quindi il massimo potenziale solo su PC (anche se molti di essi sono usciti anche per console, con comandi dedicati all’utilizzo con un controller).

Gli ingredienti per un buon gestionale sono molti e rendono questo genere molto diverso rispetto ai semplici simulatori: si parte sempre dalla gestione di una società o di un’infrastruttura, dove ogni nostra scelta decreterà il successo o il fallimento degli obiettivi. Dovremo perseverare nello sviluppo e nella ricerca per poter raggiungere gli obiettivi minimi fissati dal gioco (che può essere anche endless, ossia senza una vera fine) e al tempo stesso costruire nuove strutture, abbattere quelle esistenti e prendere importanti decisioni dal punto di vista politico, economico e finanziario.

Nella pagina che segue abbiamo raccolto quelli che, secondo noi, sono i migliori giochi gestionali e manageriali disponibili per PC, indicandovi anche i link per scaricare la versione digitale da Amazon, ottenendo così un codice da inserire successivamente sul client richiesto. Alcuni giochi non sono disponibili su Amazon ma dovremo scaricarli direttamente da Steam o da altri store di distribuzione di giochi per computer.

Classifica dei migliori giochi gestionali per PC

SimCity

Il gestionale più famoso che possiamo giocare su PC è senza ombra di dubbio SimCity, disponibile su Amazon come codice Origin per PC al prezzo di 29,99 euro.

In questo gioco vestiremo i panni del sindaco della città, prendendo decisioni che influenzeranno la nostra fama e la nostra popolarità: dovremo infatti costruire e mantenere le infrastrutture, decidere il sistema fiscale da adottare, fornire servizi, scegliere quali leggi applicare e creare benessere in ogni quartiere della città.

Questo gioco ha rivoluzionato il settore dei gestionali e, anche a distanza di tanti anni, resta un punto di riferimento per chiunque voglia buttarsi a capofitto nella creazione di una città virtuale.

SimCity

Cities: Skylines

Un altro gioco molto simile a SimCity è Cities: Skylines, disponibile su Amazon in formato DVD (che include i link per la versione Steam) al prezzo di 33,92 euro.

Le meccaniche di gioco sono molto simili al gioco SimCity : anche qui vestiremo i panni di un sindaco che ha a cuore gli interessi della sua città, di cui deve gestire le sue immense aree urbane cercando di soddisfare i desideri dei cittadini, creando nuove aree urbane, nuove aree ricreative e nuove aree industriali, senza dimenticare lo sviluppo di sistemi di trasporto efficienti (fondamentali per progredire nel gioco).

Il gioco è molto divertente e non annoia mai considerando anche la grande community dietro a questo notevole titolo. Proprio dalla community è possibile ricavare un gran numero di mod, in grado di rendere l’esperienza di gioco ancora più bella.

Cities: Skylines

Frostpunk

Tra i giochi gestionali che dobbiamo provare almeno una volta sul nostro PC troviamo Frostpunk, con cui avremo a che fare con una violenta glaciazione, che di fatto ha decimato la popolazione mondiale. I pochi sopravvissuti si sono rifugiati all’interno di un cratere, riscaldati da una grande fornace centrale. Qui entriamo i gioco noi: come leader del gruppo di sopravvissuti dovremo raccogliere risorse, creare nuove case e nuovi edifici industriali, emanare leggi e decidere le sorti della comunità. Un gioco davvero ben fatto che unisce elementi survivor agli elementi classici dei gestionali, in un mix vincente che appassionerà qualsiasi videogiocatore.

Il gioco pone una sfida costante, visti anche gli imprevisti di natura climatica: improvvisi cali di temperatura, bufere di neve e vento e rivolte rendono il gioco molto longevo, soddisfando quindi i puristi dei manageriali sotto ogni aspetto.

Frostpunk

Two Point Hospital

Two Point Hospital è un simpatico gioco manageriale a tema ospedaliero, in cui saremo il direttore sanitario di una struttura ospedaliera e dovremo occuparti della cura dei pazienti, scegliendo i dottori, creando nuovi reparti di diagnosi o di cura, scegliendo la tariffa per ogni cura e prendendo decisioni importanti per il futuro economico dell’azienda ospedaliera. La visuale isometrica riporta indietro ai vecchi fasti di Theme Hospital, gioco gestionale praticamente identico a Two Point Hospital al punto da poter affermare che quest’ultimo è il suo degno erede.

Il gioco è molto ironico e presenta malattie inventate di sana pianta a cui dovremo porre rimedio con medicine o con ingegnosi apparecchi medici inventati.

Two Point Hospital

Football Manager

Altro famoso gioco gestionale e manageriale per PC è Football Manager, aggiornato ogni anno e disponibile su Amazon in formato DVD al prezzo di 10,99 euro.

Com’è facile intuire dal nome in questo gioco dovremo gestire al meglio una squadra di calcio. Nel gioco possiamo scegliere praticamente qualsiasi squadra a livello professionistico e dovremo occuparci sia degli aspetti manageriali (da direttore tecnico o direttore generale, scegliendo quindi acquisti e cessioni) sia dell’aspetto tattico (nel ruolo dell’allenatore, scegliendo la formazione, i titolari e le tattiche di gioco). Il livello di realismo di questo gioco è molto elevato al punto da essere diventato uno strumento di lavoro per molti allenatori “reali".

Senza ombra di dubbio uno dei giochi gestionali più belli e completi da installare sul computer, specie se siamo appassionati di calcio e vogliamo portare la nostra squadra del cuore sul tetto del mondo.

Football Manager

Tropico 6

Vogliamo creare la nostra nazione e governarla come un dittatore? Allora il miglior gioco gestionale da provare è Tropico 6, disponibile su Amazon in formato DVD al prezzo di .

In questo gioco prenderemo il controllo di un’isola tropicale (o di un arcipelago di isole) nelle vesti di un dittatore di stampo caraibico e dovremo decidere, di volta in volta, quali risorse sfruttare per far crescere le casse dello stato e offrire nuove case, nuovi servizi ai cittadini, senza dimenticare gli edifici economici. Il sistema di leggi è molto semplice ed immediato, così com’è ben strutturato il passaggio di ere al completamento di alcuni determinati obiettivi.

Tropico 6 offre diverse modalità di gioco: possiamo giocare ai livelli avventura con alcune precise missioni da compiere oppure scegliere fin da subito la modalità sandbox, così da poter giocare senza limiti di tempo e senza nessuna missione precisa da seguire.

Tropico 6

Planet Coaster

Chi non vorrebbe gestire un parco divertimenti? Questo sogno può diventare realtà con Planet Coaster, con cui possiamo diventare i proprietari virtuali di un parco divertimenti e, all’interno di esso, dovremo far di tutto per aumentare le nostre finanze aggiungendo nuove giostre, nuove montagne russe, nuovi divertimenti per bambini, attrazioni, negozi e servizi di ogni genere, puntando a rendere felice ogni visitatore del parco. Gli imprevisti sono dietro l’angolo: dovremo infatti assumere personale di sicurezza contro i teppisti, meccanici per fare manutenzione e aggiustare le giostre rotte e inservienti per tenere pulito il parco, pena un calo della soddisfazione degli utenti (e di riflesso delle entrate del parco).

Un gioco decisamente più calmo e semplice rispetto a quelli visti finora ma che può regalare molte ore di divertimento, anche grazie alla modalità infinita, alla modalità Challenger e alla modalità di gioco carriera, che sapranno soddisfare ogni tipo di giocatore appassionato di gestionali.

Planet Coaster

Planet Zoo

E se invece di un parco divertimenti volessimo gestire uno zoo? Gli stessi sviluppatori di Planet Coaster hanno realizzato anche Planet Zoo, con cui saremo i direttori di uno zoo e dovremo scegliere gli animali da mostrare al pubblico, curare le aree destinate ai vari animali, assumere inservienti e veterinari per curare e accudire gli animali, creare nuove aree del parco e inserire attrazioni e giostre a tema, così da aumentare il divertimento dei visitatori del parco. Anche in questo gioco l’obiettivo è fare tanti soldi, allargando sempre di più lo zoo e scegliendo gli animali da allevare all’interno dei vari recinti di protezione.

Planet Zoo è un gestionale semplice e molto immediato, adatto quindi sia a chi inizia per la prima volta con i giochi gestionali sia per chi ha maturato molta esperienza.

Planet Zoo

Prison Architect

Altro valido gestionale per PC è Prison Architect, in cui dovremo gestire delle carceri di massima sicurezza.

Nei panni del direttore di un carcere di massima sicurezza dovremo creare nuove celle per i carcerati, creare aree di divertimento per l’ora d’aria fornita, creare una sezione di isolamento dove tenere i carcerati più pericolosi o ribelli e, di riflesso, tutta una serie di stanze per rendere il carcere il più efficiente possibile. Le rivolte dei carcerati non mancheranno, così come il regolamento di conti tra bande rivali: starà a noi tenere il pugno fermo e inviare il maggior numero possibile di guardie, così da sedare ogni rivolta.

Anche se tecnicamente il gioco mostra una grafica alquanto datata essa permette di avere tutto sotto controllo, al punto di diventare un pregio del gioco: riusciremo infatti a capire subito se c’è qualcosa che non va o cosa manca in una precisa area dello schermo, così da non doverci spostare in continuazione con la telecamera per ritrovare il focus delle azioni.

Prison Architect

Surviving Mars

Se cerchiamo un gioco gestionale futuristico uno dei migliori è Surviving Mars, con cui dovremo conquistare Marte in un futuro non molto lontano dove l’umanità ha sviluppato la tecnologia necessaria per sopravvivere su un pianeta ostile. In qualità di leader della missione di colonizzazione dovremo sfruttare le poche risorse che offre Marte per far sopravvivere i colonizzatori, che vivranno all’interno di bolle (Dome) dove sono presenti tutti i servizi essenziali per la sopravvivenza (da alimentare con le risorse presenti sul pianeta), evitando gli imprevisti che il pianeta rosso riserverà per i colonizzatori come tempeste di vento, meteoriti e guasti improvvisi.

Il gioco ha delle meccaniche molto semplici e basilari, che lo rendono adatto a chi si avvicina a questo tipo di giochi per la prima volta. Le meccaniche troppo semplici potrebbero far storcere il naso ai più esperti, ma il gioco sa comunque offrire un buon equilibrio tra imprevisti e capacità di crescita della colonia, così da accontentare tutti.

Surviving Mars

Jurassic World Evolution 2

Tra i giochi gestionali più belli che è possibile provare troviamo Jurassic World Evolution 2.

Il gioco si ispira liberamente alla famosa saga cinematografica Jurassic Park: dovremo infatti avere cura di uno zoo speciale dove, al posto degli animali, dovremo allevare dinosauri di ogni specie. Sono presenti tutti gli elementi tipici dei giochi gestionali, portati però nel mondo di Jurassic Park: dovremo infatti allevare nuovi dinosauri, allestire dei recinti abbastanza robusti per gli animali più grandi e feroci, allestire delle aree divertimento per i visitatori e dei percorsi guidati all’interno del parco, così da poter guadagnare molti soldi (necessari per sbloccare nuove aree e nuove tecniche di clonazione per i dinosauri più rari).

Questo gioco sa unire molto bene sia le dinamiche dei gestionali a tema parco (come Planet Zoo) alle caratteristiche dei film del francise sui dinosauri, riuscendo quindi ad appassionare sia i fan della saga sia gli amanti dei gestionali molto articolati.

Jurassic World Evolution 2

Conclusioni

I gestionali sono di fatto la colonna portante dei giochi su PC, nonostante con il passare del tempo sempre più giochi presenti su console siano stati resi disponibili anche per il computer. Di fatto i gestionali e i manageriali portano avanti la tradizione dei giochi “solo mouse e tastiera", difficili da giocare su console ma che mostrano tutto il loro potenziale se giocati appunto con i dispositivi di input classici di un computer.

I giochi gestionali che vi abbiamo mostrato sono tutti molto curati dal punto di vista tecnico e dal punto di vista dei controlli: con i vari menu e tasti rapidi da tastiera avremo infatti sempre tutto sotto controllo,  potendo così costruire nuovi edifici, assumere del personale o reagire ad un imprevisto del gioco in maniera realistica e divertente, passando ore ed ore di sano divertimento.

La longevità è senza ombra di dubbio la caratteristica comune di tutti questi giochi; qualsiasi sia il titolo scelto infatti potremo giocarci all’infinito (specie in modalità sandbox), ricominciare in qualsiasi momento un nuovo mondo e progettarlo ancora più bello di prima, scegliendo magari un percorso diverso rispetto alle costruzioni passate. Con un gestionale non ci si annoia mai, anche dopo anni dall’acquisto del videogioco!

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

#PC
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare