Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Prodotti
Notizie

Recensione Halo Infinite: trama completa e prezzi in offerta

Recensione di Halo Infinite: gameplay, trama completa, trailer, personaggi, requisiti tecnici e dove trovarlo con prezzo in offerta.
Recensione di Halo Infinite: gameplay, trama completa, trailer, personaggi, requisiti tecnici e dove trovarlo con prezzo in offerta.

Uno dei simboli dell’era Xbox è senza ombra di dubbio Master Chief, il protagonista della saga di Halo che tanti videogiocatori ha appassionato nel corso degli ultimi decenni. Il protagonista di questo sparatutto in prima persona ha saputo fondere elementi fantascientifici con una trama sempre molto coinvolgente, combattimenti mai banali e finali soddisfacenti sotto ogni punto di vista. L’ultimo capitolo della saga, ossia Halo Infinite, manterrà tutte le caratteristiche che hanno reso grande la saga?

In questa recensione imparziale e completa è possibile trovare tutti i dettagli sul nuovo gioco con protagonista Master Chief. Il gioco Halo Infinite può essere provato sia su PC (seguendo determinati requisiti tecnici) sia su console Xbox di ultima generazione

Descrizione di Halo Infinite

Gli sviluppatori di 343 Industries hanno inseguito un ambizioso obiettivo: mantenere tutte le caratteristiche di sparatutto in prima persona che hanno caratterizzato i primi capitoli fondendole con nuove meccaniche di gioco, in particolare l’open world (tanto apprezzato dagli utenti di nuova generazione). L’obiettivo non è di quelli facili, ma 343 Industries ha provato in tutti i modi a trovare punto d’incontro fra tradizione e modernità.

Storia e sviluppo

All’inizio questo nuovo capitolo delle avventure di Master Chief doveva chiamarsi Halo 6 e solo successivamente ha preso il nome ufficiale di Infinite. Questo stacco netto con il passato è dovuto anche a tutta una serie di critiche che il gioco si è preso nel corso degli anni di sviluppo, fin dai primi trailer mostrati nelle varie fiere del videogioco (chi può dimenticare il famoso meme del Craig, un mostro a bassissima risoluzione con un’espressione da tartaruga?).

Craig Halo Infinite

Per fortuna è passata molta acqua (e molti pixel) sotto i ponti dello sviluppo e il prodotto finale è curato in ogni dettaglio, con anche il famoso Craig il Bruto che può vantare tante texture nuove (e finalmente!) così come ogni altra ambientazione o nemico presente nel gioco.

Uscita e precedenti capitoli

Il gioco doveva uscire 10 novembre 2020, ma dopo alcuni rinvii (dettati sia dalla pandemia di COVID-19 sia dalle ulteriori critiche sullo sviluppo) il gioco è uscito l’8 dicembre 2021 per Xbox One, Xbox Series X/S e per PC Windows.

Chi non ha mai giocato ad un Halo prima di questo capitolo potrebbe trovarsi in difficoltà a capire alcuni punti della trama, visto che vengono citati spesso molti personaggi e molte situazioni accadute nei capitoli precedenti. Per rimediare conviene il prima possibile almeno agli ultimi capitoli della saga, ossia Halo 5 e Halo Wars 2, per poter comprendere appieno tutta la trama presente nel gioco Halo Infinite.

Trama e personaggi principali

Zeta Halo

Halo Infinite è ambientato su Zeta Halo, un misterioso pianeta artificiale a forma di anello pensato per distruggere la vita della Galassia. Questo anello è stato occupato dagli Esiliati, una forza guidata dai Brute con diversi ribelli Covenant.

La trama si sviluppa nei minuti iniziali con Master Chief che decide di affrontare gli Esiliati che controllano l’anello, così pericoloso per la vita e in grado di garantire un potere troppo grande da gestire. A questo si aggiunge un’altra minaccia non indifferente: l’Arma, ossia un intelligenza artificiale creata per eliminare Cortana e solo successivamente auto-distruggersi. La missione dell’intelligenza artificiale fallisce e Master Chief, recuperata l’Arma come nuova intelligenza artificiale di supporto, inizia il suo viaggio alla ricerca d risposte su Zeta Halo.

Questa è per sommi capi il riassunto della trama dei primi minuti di gioco: sicuramente c’è meno mordente rispetto ai capitoli precedenti ma il lavoro di sviluppo di 343 Industries si è concentrato sul realizzare qualcosa di leggermente diverso rispetto al passato, ripescando alcuni dei vecchi protagonisti cardine della saga (Master Chief e Cortana su tutti) per adattarli ad una nuova trama.

Questo potrebbe aver fatto storcere il naso a qualche purista, che magari voleva scoprire cosa è successo nel frattempo sulla Terra, ma solo andando avanti nel gioco è possibile venire a capo delle numerose sotto-trame presenti già nei capitoli precedenti.

Il gameplay

Mappa Halo Infinite

Al gameplay sempre molto frenetico e coinvolgente tipico di Halo si è aggiunto in questo capitolo la componente open world, una novità per questa saga. L’introduzione dei questa caratteristica rende evidente la volontà da parte degli sviluppatori di spezzare la linearità dei giochi sparatutto, così da portare anche il miglior FPS del mondo Xbox nell’era moderna.

Halo Infinite catapulta il giocatore nella mappa aperta ma gli sviluppatori hanno, con sapienza, applicato delle dinamiche di gioco che permettono di “orientare" sempre il giocatore verso le missioni principali, così da mantenere un buon senso di progressione senza andare completamente alla deriva (cosa che avrebbe snaturato troppo il gioco, come già successo in altri giochi).

Questo orientamento viene ottenuto suddividendo la mappa di Zeta Halo in zone inaccessibili: per poter sbloccare la zona successiva dobbiamo completare le missioni legate alla trama e alla storia.

Questo compromesso è soddisfacente sotto tutti i punti di vista e accontenta ogni tipo di giocatore: da un lato chi è interessato alla trama può semplicemente progredire finendo le missioni principali e giocando qualche missione secondaria di tanto in tanto, chi invece vuole esplorare ogni angolo della mappa può finire prima le missioni secondarie presenti in essa e, solo successivamente, passare alle missioni principali per sbloccare una nuova area.

Il trailer di Halo Infinite

Il trailer di lancio ufficiale di Halo Infinite è disponibile su YouTube e possiamo vederlo direttamente qui in basso, premendo sul tasto Play al centro del video.

Requisiti tecnici PC per Halo Infinite

Requisiti Halo Infinite

 

Chi desidera giocare ad Halo Infinite su PC deve rispettare determinati requisiti tecnici, visto che il gioco si presenta comunque con un motore grafico di ultima generazione. Qui in basso è possibile vedere l’elenco completo delle caratteristiche minime e raccomandate da rispettare e, nel caso stessimo assemblando un PC per l’occasione, è possibile acquistare anche il miglior componente hardware per assemblare il computer da gaming.

Processore

Per poter giocare ad Halo Infinite è richiesto almeno un processore Intel Core i5 4440 o un processore AMD Ryzen 5 1600, processori in commercio da molti anni e quindi disponibili sulla maggior parte dei computer usciti negli ultimi 5 anni. Per giocare al massimo dei dettagli (Ultra) sono richiesti processori di ultima generazione, nello specifico:

Mettendo le mani su questi processori avremo la potenza necessaria per far girare Halo Infinite al massimo del dettaglio.

Scheda video

Non poteva ovviamente mancare la scheda video dedicata, indispensabile per giocare ad un gioco di questo livello. La schede video per rispettare i requisiti minimi sono le AMD RX 570 e le NVIDIA GTX 1050 Ti con 4 GB di memoria video, ma per spingere al massimo i dettagli della scheda video dobbiamo procurarci una delle seguenti schede:

  • ASUS TUF Gaming AMD Radeon RX 6700 XT OC Edition, disponibile su Amazon a  949,00 euro.
  • MSI GeForce RTX 3090 VENTUS 3X 24G, disponibile su Amazon a 1324,99 euro.

Queste schede sono così potenti da poter lasciare tutte le impostazioni grafiche al massimo, senza risentire di nessun rallentamento.

RAM

La RAM è un altro componente da non sottovalutare quando si aprono i videogiochi su PC, visto che gran parte di questa memoria verrà riservata al gioco e alle sue componenti. Per far girare Halo Infinite al minimo dei dettagli sono sufficienti 8 GB di RAM (meglio se DDR4); chi invece punta alla qualità grafica Ultra deve mettere in conto almeno 16 GB di RAM (meglio se 32 GB) rigorosamente DDR4. I migliori modelli di RAM che possiamo acquistare per Halo Infinite sono:

  • Corsair Vengeance RGB PRO 16 GB (2 x 8 GB) DDR4 3200MHz, disponibili su Amazon a 82,5 euro.
  • Kingston FURY Renegade RGB 32GB (2x16GB) 3600MHz DDR4, disponibili su Amazon a  190,95 euro.

Installiamo questi banchi di RAM di una scheda madre di ultima generazione e godiamoci al massimo il gioco.

Spazio su Hard Disk

Nelle specifiche del gioco viene richiesto come requisito solo 50 GB di memoria interna, ma è preferibile utilizzare solo dischi SSD e NVMe di nuova generazione, così da ottenere una buona velocità di trasferimento dei dati ed evitare i colli di bottiglia. I migliori dischi che possiamo comprare per Halo Infinite sono:

  • Samsung MZ-76P1T0 860 PRO SSD Interno da 1 TB, venduto su Amazon a  ,00 euro.
  • Samsung MZ-V8P1T0B 980 PRO SSD NVMe Interno da 1TB, venduto su Amazon a  138,00 euro.

Con questi dischi non avremo problemi di spazio e otterremo una velocità di trasferimento dati molto elevata in ogni situazione.

Controller

Per poter giocare senza problemi ad Halo Infinite è consigliabile collegare al computer il controller Xbox, disponibile anche con ricevitore dedicato per Windows al prezzo di 54,99 euro.

Dopo aver acquistato questo controller colleghiamo il ricevitore ad una delle porte USB presenti nel computer, inseriamo delle pile compatibili con il controller e accendiamolo, così da ottenere subito l’accesso a tutti i comandi compatibili nel gioco.

Dove comprare Halo Infinite: prezzi e offerte speciali

Chi vuole acquistare Halo Infinite può utilizzare uno dei link presenti nel seguente elenco, così da ottenere subito la propria copia. Vi ricordiamo che il gioco è disponibile per PC Windows, per Xbox One e per Xbox Series X/S.

  • Versione unica: il codice di licenza per Halo Infinite compatibile su qualsiasi piattaforma è venduto su Amazon a 69,99 euro.
  • Versione Xbox One e Xbox Series X: la versione compatibile con le due console di gioco Microsoft è venduta su Amazon a 44,9 euro.

Scegliamo la versione giusta da comprare, riscattiamo il codice di licenza fornito direttamente da Amazon ed inseriamolo all’interno del Microsoft Store (su PC) o dell’Xbox Store (su console) per avviare il download del gioco.

Galleria fotografica del gioco

Giudizio conclusivo

Halo Infinite si conferma come uno dei migliori giochi da provare assolutamente su Xbox Series X e su PC di ultima generazione, visto che sa unire un compartimento tecnico di prim’ordine, una trama sicuramente interessante per chi è appassionato della trama (al netto di qualche lacuna), un gameplay che non tradisce mai e una modalità online che saprà coinvolgere sia gli utenti alle prime armi sia gli utenti navigati.

Tra i difetti del gioco segnaliamo gli inevitabili requisiti tecnici elevati per giocare a modalità Ultra (oltre 5.000€ da spendere su un PC!), una trama che in alcuni momenti lascia più dubbi che certezze e una modalità online multiplayer con alcune lacune (per esempio la mancanza al lancio della modalità coop).

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare