Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Prodotti
Notizie

Dualsense PS5 e base di ricarica: colori, offerte e prezzi

Vediamo come funziona DualSense per PS5, i colori disponibili, i prezzi, dove acquistare in offerta e che base di ricarica affiancare.
Vediamo come funziona DualSense per PS5, i colori disponibili, i prezzi, dove acquistare in offerta e che base di ricarica affiancare.

In questo articolo parleremo del Dualsense PS5, controller wireless analogico firmato Sony Interactive Entertainment. Si tratta del successore del DualShock 4, presentato ad aprile 2020. Andiamo a vedere le sue funzionalità più vicino.

DualSense PS5: cos’è e come funziona

Il DualSense migliora incredibilmente l’esperienza di gioco. Associarlo alla Ps5 è estremamente facile. Basta, infatti collegare controller e cavo usb e premere il tasto PS. Una volta che il dispositivo inizierà a funzionare non servirà far altro che scollegare il cavo.

Si vogliono collegare altri controller? Sul controller già associato si dovrà invece seguire il percorso Impostazioni > Accessori > Generale > Accessori Bluetooth . Sul dispositivo da accoppiare bisognerà, infine, premere contemporaneamente i tasti PS e Create.

Il Dualsense PS5 si caratterizza soprattutto per tre features, tutte da provare:

  • il feedback aptico. Forse la caratteristica che regala l’esperienza più coinvolgente. Proprio grazie al feedback aptico, infatti, è possibile vivere sensazioni tattili che aumentano il livello di partecipazione e integrazione con il videogame. I motori di vibrazione del DualShock 4 hanno lasciato il posto agli attuatori doppi. Cosa signfica? Vuol dire sentire sulle proprie mani ciò che accade all’interno del gioco. Un esempio? Il rinculo di un’arma, lo scontro con un tank, una caduta provocheranno incredibili vibrazioni dinamiche.
  • grilletti adattivi. anche i grilletti adattivi contribuiscono a sentire il videogame come non mai. Così, ad esempio, nell’aprire  una porta particolarmente robusta sentiremo sui palmidelle mani  la forza che il personaggio dovrà imprimere per spalancarla.
  • microfono integrato e tasto share (crea). il microfono integrato consente di parlare con altri gamer online (utilizzare il MUTE per spegnere la condivisione della propria voce). Possibile utilizzare anche il collegamento tra auricolare e il jack per cuffie da 3,5 mm.

Sono presenti 8 tasti. Molte delle funzioni sono già presenti sul DualShock 4, ma integrate all’interno di un sistema più ricco. L’elenco è il seguente:

  1. un pad direzionale sulla sinistra;
  2. due stick analogici L3 e R3;
  3. quattro tasti funzione (identificati con i simboli croce, quadrato, triangolo e cerchio);
  4. un tasto centrale con il logo PlayStation;
  5. il tasto Share, ora identificato come Crea;
  6. il tasto Options;
  7. i tasti dorsali L1 e R1 e i grilletti L2 e R2;
  8. un touchpad

Ricordiamo che è possibile collegare il DualSense Ps5 a iPad, Apple Tv, Mac, iPhone compatibili con Bluetooth.

Capitolo batteria: tramite la voci Accessori (all’interno del centro di controllo) è possibile controllare il livello di carica. Per caricare in modalità riposo seguire il percorso:

  1. Impostazioni
  2. Sistema
  3. Risparmio energetico
  4. Funzioni Disponibilità in modalità di riposo
  5. Alimentazione alle porte USB ( selezionare sempre o 3 ore).

DualSense PS5: i colori disponibili

DualSense e colori. Quali sono? I colori a disposizione sono:

  • Galactic Purple
  • Nova Pink
  • Starlight Blue
  • Cosmic Red
  • Midnight Black
  • White

Ovviamente la scelta dei colori non può che basarsi sui gusti personali. Tonalità più scure, ad ogni modo, permettono di nascondere meglio le usure del tempo (e naturalmente eventuali aloni).

Andiamo a vedere prezzo e caratteristiche di alcuni fra i colori più interessanti più la base di ricarica.

DualSense PS5 rosso (cosmic red)

Il rosso è il colore della forza e della vitalità. Secondo alcuni studiosi questo colore è capace anche di aumentare il livello di concentrazione. Di conseguenza, chissà che il dualsense cosmic red non aiuti ad aumentare le prestazioni anche davanti alla console. La scocca del dualsense rosso è caratterizzata da un design dalla tonalità brillante e tasti abbinati

DualSense Ps5 rosso è acquistabile su Amazon a 50,24 euro

DualSense PS5 rosso (cosmic red)

DualSense PS5 nero (Midnight Black)

Il colore che è un vero e proprio must. Il dual sense nero affascina in tanti e non per niente è uno dei colori più richiesti. Questo sia perché il nero è universalmente riconosciuto come simbolo di stile ed eleganza, sia perché è funzionale all’uso: nasconde, ad esempio, eventuali macchie e aloni. Questo modello è caratterizzato da due tonalità lievemente differenti. Il dualsense black è tra i nostri preferiti!

DualSense Ps5 nero è acquistabile su Amazon a 54,86 euro

 

 

DualSense PS5 nero (Midnight Black)

DualSense PS5 bianco (White)

Il DualSense bianco è in realtà bicolore, giacché è forte anche la presenza della tonalità nera. Si tratta comunque di un grande classico,  amatissimo, probabilmente intramontabile.

DualSense Ps5 bianco è acquistabile su Amazon a 54,86 euro

DualSense PS5 bianco (White)

DualSense PS5 rosa (Nova Pink)

Molti i gamer che preferiscono allontanarsi dai classici canoni estetici e puntare su colori più accesi. Questa una delle ragioni per cui anche il DualSense Ps5 rosa (o Nova Pink) è tra i colori più richiesti. Per dirla come la Sony, il Nova Pink  è una “carica di energia alle missioni di gioco".

DualSense Ps5 rosa è acquistabile su Amazon a 63,00 euro

DualSense PS5 rosa (Nova Pink)

Base di ricarica DualSense PS5

E siamo alla ricarica dualsense.  Il dispositivo ha la capacità di effettuare il docking di ben due controller wireless DualSense. Grazie al design click-in, la ricarica è semplice:  così come comunicato dalla stessa Sony,  i controller, infatti, si ricaricano alla stessa velocità di quando sono collegati alla console PS5. Il vantaggio è notevole perché consente di lasciare libere le porte USB, così da tenere intatte le prestazioni.

La base ricarica DualSense PS5 è acquistabile su Amazon a 38,9 euro

Base di ricarica DualSense PS5

Considerazioni conclusive

Il DualSense Ps5 rappresenta senz’altro una evoluzione in meglio del DualShock. Sony riporta che il dispositivo è più leggero e occupa meno spazio rispetto ai suoi predecessori. Non sono mancati, però, i problemi. Tra i più comuni c’è quello di drift. Può capitare, difatti, che il controller interpreti degli input che nella realtà non esistono. Una delle conseguenze più fastidiose è il continuo movimento del personaggio guidato dal gamer, che a tratti diventa del tutto incontrollabile.

Il drifting sul DualSense Ps 5 è stato lamentato da moltissimi utenti, tanto che non è mancato chi si è organizzato in una class action per intentare una causa contro la casa nipponica. Dando uno sguardo online, invece,ci si accorge che la soluzione più ovvia (al di là di metodi fai da te che non sempre garantiscono il risultato) è quello di concordare un intervento di sostituzione o riparazione: chi acquista con Amazon può usufrufruire del servizio gratuitamente, se il prodotto è in garanzia.

Un altro dei difetti è stato rilevato anche a marzo 2022 in fase di aggiornamento:diversi utenti, in seguito all’upload, non riescono più a collegarsi alla console. Attenzione quindi: il problema è stato lamentato da tanti, ragion per cui non consigliamo di effettuare l’aggiornamento, almeno prima che la Sony non risolva il bug.

I controller in genere, dopotutto, non sono immuni da problemi. In linea generale, comunque, il nuovo cotnroller firmato Sony raoppresenta un balzo in avanti. Non una rivoluzione, ma di certo gli utenti possono contare su un prodotto dal design più accattivante e capace di regalare un’esperienza di gioco assolutamente affascinante, questo grazie soprattutto a grilletti adattivi e feedback aptico. A tal proposito consigliamo di leggere anche l’articolo sulle esclusive PS5 2022: elenco dei giochi migliori e più attesi.

Domande frequenti su DualSense per PS5

Alcune delle domande più frequenti sul DualSense riguardano costi, compatibilità e reperibilità Andiamo, perciò a risolvere alcuni dubbi in merito.

Quanto costa un DualSense PS5?

Un DualSense PS5 ha un costo che varia in base a offerte, disponibilità e colori. Generalmente il range di prezzo è tra i 60 e gli 80 euro, ma non mancanco occasioni grazie alle quali è possibile spendere anche meno. Ricordiamo che il controller wireless DualSense include anche un microfono integrato e il tasto “Crea", i quali si inseriscono perfettamente nell’iconico design confortevole.

Quali controller sono compatibili con PS5?

E veniamo a un’altra delle questioni che ha generato maggiori dubbi. Quali sono i controller compatibili con PS5?

  • PS5 Dualsense, l’originale in tutti i colori ufficiali
  • PlayStation VR Aim Controller
  • Nacon Revolution Unlimited Pro
  • PS Move
  • ricordiamo anche che funzionano anche i volanti da corsa con licenza ufficiale, così come arcade stick e flight stick

Proviamo anche a invertire la domanda. Con quali device è compatibile il DualSense? In questo senso c’è da fare una premessa. In fase di lancio, infatti, la Sony ha specificato che il nuovo controller sarebbe stato compatibile esclusivamente con la PS5. Evidentemente, però, la casa giapponese si riferiva esclusivamente alla sua gamma di console.

Nella realtà, il DualSense può essere utilizzato anche su altri device, così come dimostrato dallo youtuber americano Austin Evans, appassionato di tecnologia. Evans ha spiegato che il nuovo controller può essere utilizzato con lo smartphone Google Pixel 5, l’app Xbox Game Streaming e PC. Tra le periferiche compatibili anche Xbox e Stadia. Insomma, un controller caratterizzato, fra l’altro, dall’alta compatibilità e questo è senz’altro uno dei punti a favore.

Come trovare il controller della PS5?

Infine. Come trovare il nuovo joypad della PS5? Risposta semplice: c’è l’imbarazzo della scelta. Basta farsi un giro su Amazon, ad esempio, per trovare il DualSense nella colorazione preferita. Se si parla di negozi fisici, allora è possibile trovare il controller nelle grandi catene di elettronica (ad esempio MediaWorld o Euronics)

Vogliamo sottolienare come il DualSense abbia ottenuto uno straordinario suvvesso di vendite. A proposito di colori, il bianco è stato quello che ha ottenuto maggiore successo: il “white" ha ottenuto le vendite del mese di lancio più elevate per quanto riguarda un gamepad nella storia degli Stati Uniti.

Domande frequenti su DualSense per PS5

Quanto costa un DualSense PS5?

Un DualSense PS5 ha un costo che varia in base a offerte, disponibilità e colori. Generalmente il range di prezzo è tra i 60 e gli 80 euro, ma non mancanco occasioni grazie alle quali è possibile spendere anche meno. Ricordiamo che il controller wireless DualSense include anche un microfono integrato e il tasto “Crea”, i quali si inseriscono perfettamente nell’iconico design confortevole.

Quali controller sono compatibili con PS5?

E veniamo a un’altra delle questioni che ha generato maggiori dubbi. Quali sono i controller compatibili con PS5?

  • PS5 Dualsense, l’originale in tutti i colori ufficiali
  • PlayStation VR Aim Controller
  • Nacon Revolution Unlimited Pro
  • PS Move
  • ricordiamo anche che funzionano anche i volanti da corsa con licenza ufficiale, così come arcade stick e flight stick

Proviamo anche a invertire la domanda. Con quali device è compatibile il DualSense? In questo senso c’è da fare una premessa. In fase di lancio, infatti, la Sony ha specificato che il nuovo controller sarebbe stato compatibile esclusivamente con la PS5. Evidentemente, però, la casa giapponese si riferiva esclusivamente alla sua gamma di console.

Nella realtà, il DualSense può essere utilizzato anche su altri device, così come dimostrato dallo youtuber americano Austin Evans, appassionato di tecnologia. Evans ha spiegato che il nuovo controller può essere utilizzato con lo smartphone Google Pixel 5, l’app Xbox Game Streaming e PC. Tra le periferiche compatibili anche Xbox e Stadia. Insomma, un controller caratterizzato, fra l’altro, dall’alta compatibilità e questo è senz’altro uno dei punti a favore.

Come trovare il controller della PS5?

Infine. Come trovare il nuovo joypad della PS5? Risposta semplice: c’è l’imbarazzo della scelta. Basta farsi un giro su Amazon, ad esempio, per trovare il DualSense nella colorazione preferita. Se si parla di negozi fisici, allora è possibile trovare il controller nelle grandi catene di elettronica (ad esempio MediaWorld o Euronics)

Vogliamo sottolienare come il DualSense abbia ottenuto uno straordinario suvvesso di vendite. A proposito di colori, il bianco è stato quello che ha ottenuto maggiore successo: il “white” ha ottenuto le vendite del mese di lancio più elevate per quanto riguarda un gamepad nella storia degli Stati Uniti.

 

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare