Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Prodotti
Notizie

Returnal: i giocatori hanno scoperto come salvare la partita in modo permanente

I giocatori dell'esclusiva PS5 Returnal, avrebbero trovato il modo di sfuggire alla natura di roguelike che contraddistingue l'opera.
I giocatori dell'esclusiva PS5 Returnal, avrebbero trovato il modo di sfuggire alla natura di roguelike che contraddistingue l'opera.

Pochi giorni fa, Housemarque ha finalmente condiviso la versione 2.0 di Returnal, il suo carismatico, inquietante, difficile e assuefacente roguelike a tema sci-fi.

L'esclusiva PlayStation 5, una delle poche che sono uscite quest'anno (insieme a Deathloop e a Ratchet and Clank: Rift Apart) si è rivelata davvero valida. L'unica pecca che hanno riscontrato i giocatori ha da sempre riguardato la questione del loop temporale.

Ad occhio e croce, per completare la storia e passare da bioma in bioma, il giocatore necessita di 6 ore (se riesce ad effettuare una speed run, intendiamoci). Il problema subentrava ad ogni game over e ogni qualvolta si volesse spegnere la console: il giocatore si vedeva costretto a ricominciare tutto da capo. Piuttosto demoralizzante non trovate?

Ebbene, con il nuovo aggiornamento, i giocatori potranno salvare la loro partita per poter spegnere la console senza rimorso alcuno (qui per saperne di più). Ritornati al check-point, però, il salvataggio si autodistrugge e costringe nuovamente a ripetere tutta la partita.

Returnal: i giocatori hanno trovato il modo di salvare la partita tramite il Ciclo Sospeso

I giocatori, però, abbastanza stanchi di questo macchinoso sistema di gioco (che peraltro va accettato quando si gioca ad un roguelike, secondo il nostro parere), avrebbero trovato un metodo per eluderlo. Gli utenti sarebbero in grado di trasformare il check-point in un punto di salvataggio permanente, il quale può essere caricato e ricaricato ogni qualvolta il giocatore lo necessiti.

Come descritto da Joseph Yaden di Inverse, la furbata in questione richiederebbe di salvare il gioco tramite la sospensione del ciclo corrente. Successivamente, si può caricare il salvataggio sul cloud di PlayStation e, per ogni volta che Selene muore su Atropo, questo potrà essere ripristinato dal suddetto cloud.

Fatto ciò, il giocatore si ritroverà al punto di salvataggio originario. Il processo potrà essere ripetuto all'infinito, fintanto ché il salvataggio sarà all'interno del cloud. Semplice? Assolutamente sì. Procedura noiosa? Decisamente. Sleale? Anche.

É chiaro che questo meccanismo tende a snaturare l'anima roguelike e punitiva di un'opera come Returnal. Pertanto, è vivamente consigliato di giocarlo così come gli sviluppatori di Housemarque l'hanno ideato. Returnal, ricordiamo a tutti, è attualmente disponibile unicamente su PlayStation 5.

Buy Returnal PS5 Compare Prices

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare