Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Prodotti
Notizie

Returnal su PS5 accoglie il Ciclo Sospeso: ecco come funziona

Returnal si aggiorna su PS5 alla versione 2.0, che introduce una feature richiesta a gran voce dai giocatori del roguelike.
Returnal si aggiorna su PS5 alla versione 2.0, che introduce una feature richiesta a gran voce dai giocatori del roguelike.

Returnal è senza ombra di dubbio una delle esclusive PlayStation 5 più apprezzate fino ad ora dai possessori della console next-gen Sony.

Il roguelike sviluppato da Housemarque si distingue per soluzioni di gameplay ben bilanciate e per un livello di difficoltà impostato decisamente verso l'alto, che lo rendono la classica esperienza ludica per molti ma non per tutti. Di recente, è andato pure ad aggiornarsi introducendo la Modalità Foto e un'altra meccanica particolarmente richiesta dagli appassionati. Si tratta nello specifico della funzione Ciclo Sospeso, che permette di congelare lo stato della partita fino alla sua ripresa.

A spiegarne il funzionamento sulle pagine del PlayStation Blog ufficiale è Harry Krueger, il game director di Returnal. Parlando delle novità legate alla versione 2.0 del gioco, Krueger ci ha tenuto a sottolineare come il Ciclo Sospeso non possa essere definito come un vero e proprio punto di salvataggio.

Non è infatti possibile riscriverlo o ripeterlo dopo che l'applicazione è stata avviata, ma permette di conservare i progressi solo in una specifica “run”, senza dover ogni volta ricominciare da zero. Questo significa che, una volta ripresa la partita, il punto lasciato in sospeso verrà eliminato, permettendoci di creare uno nuovo. Non solo, questa interessante feature non potrà essere attivata durante le boss fight, le sequenze in cinematica e le sezioni in prima persona.

Vi ricordiamo che Returnal è disponibile solo su PS5, ed è proposto ad un prezzo piuttosto interessante da Amazon per quanti non hanno ancora avuto modo di testare pad alla mano l'esclusiva dello studio finlandese, da poco acquisito all'interno della grande famiglia PlayStation Studios.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare