Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Prodotti
Notizie

RPG games: i migliori giochi di ruolo per PC e PS4

Recensioni dei migliori RPG games per PC e PlayStation: classifiche dei giochi di ruolo più apprezzati dagli utenti.
Recensioni dei migliori RPG games per PC e PlayStation: classifiche dei giochi di ruolo più apprezzati dagli utenti.

Gli RPG games negli ultimi anni stanno riscoprendo una nuova giovinezza, questa tipologia di intrattenimento videoludico ha avuto grandissimo successo negli anni Duemila e fino a pochi anni fa, sebbene nel settore dei giochi da tavolo abbia dato grandi soddisfazioni, la parabola discendente sembrava inarrestabile. Grazie a titoli di grandissimo livello e soprattutto alle aziende che hanno investito tanto in questo genere, attualmente in commercio è possibile acquistare tanti videogiochi di assoluto livello per intrattenersi per ore.

Ma cos’è un RPG games? Con questo acronimo, da non confondere con il più tradizionale GDR (Gioco di Ruolo) si identifica il Role-playing game, un particolare genere in cui i videogiocatori assumono i ruoli, in un ambiente immaginario, di specifici personaggi. Tecnicamente il videogiocatore si trova nella condizione di essere la parte narrante della storia raccontata e dovrà cimentarsi nella storia con regole e linee guida ben definite dal sistema di gioco.

Tale processo di interazione con la storia, oltre a dare vita a un’infinità di soluzioni diverse, consente ai partecipanti in gioco di interagire in modo collaborativo, sia in singolo giocatore che in multiplayer. Si può, quindi, identificare lo scopo di questa tipologia di gioco come l’avanzamento costante delle abilità del personaggio interpretato per proseguire nella struttura di gioco e godersi una narrazione predefinita, ma allo stesso tempo vincolata alle scelte del giocatore stesso.

Quando ci si approccia a un RPG è possibile farlo in due modalità differenti: giocatore singolo e multigiocatore. Nel primo caso ci si imbatte proprio nei videogiochi realizzati per PC e console, che prendono spunto dalle dinamiche dei più celebri giochi da tavolo come Dungeons & Dragons e simili. Sia le meccaniche di gioco che la terminologia avranno un filo conduttore che gli appassionati sapranno decifrare e seguire senza alcuna difficoltà.

Nel secondo caso, multigiocatore, il giocatore collabora o interagisce con altri personaggi attraverso una connessione di rete. Esistono però diversi RPG giocabili in multiplayer che si distinguono dal numero di giocatori in gioco e con meccaniche specifiche. Si può giocare un MMORPG, cioè un gioco di ruolo online multigiocatore di massa, oppure un RPG-GDR tradizionale con interazioni in cooperativa.

Concetto importantissimo da assimilare, prima di cimentarsi in un videogioco RPG, è comprendere la differenza tra personaggio del giocatore e personaggio non giocante. Come è facile dedurre dai termini, quando si utilizza un personaggio in prima o terza persona e lo si comanda personalmente, si sta utilizzando il protagonista o il co-protagonista della storia narrata. In questo caso il giocatore è parte narrante della storia, modificandola e conducendola dove desidera con le scelte e il proprio avanzamento di livello.

In gioco però sono presenti anche gli NPC (personaggi non giocanti) che usualmente sono controllati dal game master o direttamente dal motore di gioco, come spesso accade nei giochi console. Tecnicamente questa tipologia di personaggio è parte integrante della storia, ma non può essere controllato dal giocatore principale. Questo, infatti, funge da antagonisti, alleato o spettatore del protagonista, aiutandolo nel districarsi al meglio nel mondo di gioco.

Esistono particolari RPG games in cui è possibile assistere alla narrazione degli eventi, come in un vero e proprio film, senza intervenire con azioni di gioco. Tali condizioni danno modo di non essere né un personaggio giocante né un personaggio non giocante, ma si identificano più come degli RPG telling capaci di intrattenere gli appassionati.

Nelle prossime righe daremo uno sguardo a quelli che sono i migliori giochi di ruolo per PC e PS4, cercando di analizzare i titoli che hanno fatto e stanno facendo la storia in questo settore. Come è facile dedurre, questa tipologia di videogiochi si sposa benissimo con il mondo PC, ma fortunatamente sono presenti degli ottimi titoli anche per le console di casa Sony. Nello specifico daremo uno sguardo a capolavori come The Witcher 3, Mass Effect, Fallout e tanti altri.

I migliori giochi di ruolo (RPG) per PC e PlayStation

Stilare una lista dei migliori giochi di ruolo RPG non è mai semplice, le meccaniche di gioco e la narrazione possono differire in modo evidente adattandosi ai gusti dei videogiocatori in un’infinità di modi.

Sebbene i giochi di ruolo più celebri evidenzino una storia eccellente con meccaniche di gioco mai noiose, è opportuno sottolineare come, nelle vendite mondiali, i PC gamer siano più propensi nel giocare a questa tipologia di titoli, avendo anche più soluzioni. Tantissimi videogiochi RPG, anche se disponibili nella versione PlayStation, trovano la loro massima espressione
grafica e d’immersività sui computer desktop. Grandi capolavori come Fallout o The Witcher 3 si prestano meglio a un’esperienza su hardware performante, sfruttando anche un maggior numero di frame per secondo nelle azioni più concitate.

Fortunatamente anche le versioni PlayStation sono state ottimizzate per rendere l’esperienza di gioco godibile con un frame rate stabile, a discapito però di qualche dettaglio grafico. Non vi è alcun dubbio sul fatto che il genere RPG abbia fatto breccia negli appassionati console per la realizzazione di interfacce di gioco sempre più intuitive, con cui approcciarsi velocemente e senza troppi pensieri legati alla gestione delle risorse e all’ottimizzazione delle impostazioni grafiche.

Ma quali sono le caratteristiche che nel corso degli anni, e nei titoli che andremo ad analizzare in seguito, hanno fatto innamorare i videogiocatori di questo genere?

Storia: la narrazione di un RPG è impareggiabile, la trama verticale si lega a tantissime storie orizzontali che appassionano i videogiocatori.

Ore di gioco: chi è alla ricerca di un videogioco che consenta un numero di ore notevole troverà negli RPG la soluzione migliore. I tanti obiettivi da raggiungere e le interazioni con gli NPC, consentono di investire molte ore di gioco e di non pentirsi di aver sostenuto una spesa iniziale anche a prezzo pieno.

Personaggi: la caratterizzazione dei personaggi e dell’evoluzione delle loro abilità rende questo genere unico e particolarmente indicato per chi ama i giochi di ruolo.

Analizzate quelle che sono le caratteristiche e l’approccio di un giocatore di RPG su console e PC, è interessante dare uno sguardo ai titoli migliori disponibili in commercio.

The Witcher 3 – RPG games per PC e PS4

Tra i migliori giochi di ruolo RPG c’è sicuramente il titolo di CD Projekt, composto da un gameplay molto solido e da un’ambientazione di gioco meravigliosa. Il Protagonista, Geralt, viene immerso in un mondo open world dove dovrà combattere diverse creature per portare a termine le sue missioni. Benché venga identificato come un gioco di ruolo, in realtà è molto di più; grazie alla mappa libera è possibile fare ciò che si desidera, completando le quest per avanzare nella storia.

Il gioco mette a disposizione del giocatore, oltre un carisma eccellente del personaggio principale, un ottimo comparto grafico e una storia avvincente, anche una modalità single player che non fa sentire minimamente la mancanza di un multiplayer in locale oppure online.

Il videogioco può essere acquistato su Amazon a un costo di 16,99 euro per la versione PlayStation 4.

The Witcher 3 – RPG games per PC e PS4

Divinity – RPG games per PC e PS4

Quando si è alla ricerca di un RPG occidentale di qualità, che possa garantire tante ore di gioco e un’immersività senza pari, nella gran parte dei casi ci si ritrova di fronte Divinity. Nell’ultima uscita, Divinity: Original Sin II, i giocatori di tutto il mondo hanno potuto apprezzare una delle storie con visuale isometrica più intriganti.

Sottolineiamo come la versione PC differisca notevolmente da quella PlayStation 4, soprattutto nella parte tecnica, ma in entrambe le versioni è possibile godersi una storia suggestiva e originale.

La serie Divine Divinity nasce nel lontano 2002 e si caratterizza per essere un Diablo 2 con una personalità diversa. Chi è alla ricerca di un gioco equilibrato, con un’ottima grafica e tanti obiettivi da raggiungere troverà un titolo completo in cui investire tante ore.

Divinity può essere acquistato a un costo di 20,98 euro per la versione PlayStation 4.

Divinity – RPG games per PC e PS4

Disco Elysium – PC e PlayStation 4

La Za/UM ha sviluppato uno dei capolavori del genere RPG, passando dalla versione per PC a quella console. Gli esperti del genere lo identificano più come un CRPG, data l’incredibile lavoro svolto sulla mappa di gioco e l’implementazione anche sulla PlayStation 5.

Come per i grandi pilastri del genere ruolistico anche Disco Elysium, si ispira all’universo di D&D, cambiandone però completamente le dinamiche in gioco. La storia immerge il protagonista, dopo giorni immerso nei vizi e nell’alcool, in una stanza semi distrutta dove porta con sé diverse patologie psicofisiche. Le dinamiche del titolo si basano sui rapporti causa-effetto che le scelte e le condizioni del protagonista dovranno affrontare durante la storia.

Nella versione PlayStation 4 sono presenti dei caricamenti abbastanza lunghi che nelle controparti PS5 e PC vengono completamente a mancare, sfruttando gli SSD sicuramente più preformanti.

Disco Elysium può essere acquistato a un costo di 36,99 euro per la versione PlayStation 4.

Disco Elysium – PC e PlayStation 4

Fallout – PC e PS4

La serie Fallout è diventata iconica nel corso degli anni, grazie a una community molto attiva con le mod grafiche. Con un’ambientazione post-apocalittica eccezionale e uno shooting preciso e originale, il titolo pubblicato da Interplay Entertainment nel 1997 per personal computer, ha dato vita a un piccolo capolavoro degli RPG.

La storia inserisce il giocatore intorno all’anno 2077 in un contesto di guerra tra Stati Uniti d’America e Cina, nella difficile contesa di giacimenti di petrolio e uranio. Nel primo capitolo della serie il titolo inserisce il videogiocatore nell’anno 2161, quando uno strumento importantissimo, il microchip per la purificazione dell’acqua del Vault 13, si guasta. Il protagonista dovrà, grazie al suo scarno equipaggiamento, fronteggiare il mondo esterno e i molteplici pericoli presenti sul territorio.

Il primo Fallout ha una visuale isometrica, mentre nelle versioni più moderne, come Fallout 4, vi è una visuale in prima o in terza persona.

Fallout, noi consigliamo Fallout 4, può essere acquistato a un costo di 19,38 euro per la versione PlayStation 4.

Fallout – PC e PS4

Neverwinter – PC e PS4

Ci sono pochissimi RPG che riescono a coinvolgere i giocatori come Neverwinter. Nell’ultima incarnazione, Neverwinter Nights, lo studio di sviluppo Cryptic Studios ha dato vita a un’esperienza di gioco unica, grazie alla modalità editor che permette di realizzare i propri contenuti e condividerli con la community.

Sebbene il comparto grafico non sia al passo con i tempi è interessante valutare quelle che sono le caratteristiche di gioco che attraggono tutt’oggi tantissimi giocatori. Tra li aspetti più rilevanti figura una personalizzazione dei personaggi maniacale, capace di generare un’infinità di soluzioni diverse.

A tale caratteristica si unisce un comparto online molto curato, dove i giocatori di tutto il mondo si possono ritrovare per portare le missioni a termine o per sfidarsi in PvP. Un gioco che mira a intrattenere e a coinvolgere un numero rilevante di giocatori a schermo.

Può essere acquistato a un costo di 14,9 euro per la versione PlayStation 4.

Neverwinter – PC e PS4

Bloodborne – RPG games per PS4

Chi ha seguito la saga di Dark Souls ha ritrovato in Bloodborne un titolo più frenetico e dall’altissimo impatto action. Una storia meravigliosa si lega perfettamente all’ambientazione, che dà vita a tantissimi NPC, determinanti per comprendere al meglio tutti gli aspetti della trama.

Sebbene nel 2022 sia stata annunciata una data per la versione PC, al momento è ancora un’esclusiva PlayStation e possiamo definirla una delle migliori nell’ambito RPG.

Il team di sviluppo FromSoftware ha unito le meccaniche di Dark Souls e di Demon’s Souls, ambientandole a Yharnam, una città gotica dove la sofferenza è una costante. Il protagonista della storia, un cacciatore, si risveglia dopo una trasfusione effettuata per curare una malattia ignota. Un motivo per combattere boss di fine livello e nemici agguerritissimi. Per PlayStation 4 difficilmente è possibile trovare un RPG migliore, ma il grado di difficoltà non è per tutti.

Bloodborne può essere acquistato a un costo di 39,99 euro per la versione PlayStation 4.

Bloodborne – RPG games per PS4

Wasteland 3 – PC e Playstation 4

Chi è alla ricerca di un gioco senza giri di parole troverà in Wasteland 3 un videogioco concreto. Grazie all’immersione istantanea nel mondo di gioco, post-apocalittico, è possibile godere di un contesto molto particolare e in alcuni casi grottesco. Come è facile dedurre dal titolo, il protagonista del gioco si troverà in una landa desolata nello stato del Colorado, dove tempeste e un inverno molto freddo renderanno l’esplorazione un problema rilevante.

Oltre alla bellissima missione principale è possibile divertirsi con tantissime missioni secondarie, che danno vita a un coinvolgimento unico nel suo genere. Il gioco consente di scegliere tra sette personaggi, due NPC e cinque Ranger, con cui bisogna affrontare l’imprevedibilità degli eventi proposti dal gioco. La gestione degli armamenti e la strategia sono essenziali per avere la meglio nelle missioni.

Wasteland 3 può essere acquistato a un costo di 30,99 euro per la versione PlayStation 4.

Wasteland 3 – PC e Playstation 4

Mass Effect – RPG games per PC e PS4

Una delle saghe spaziali più amate dagli appassionati di RPG su PC, Mass Effect, stabilisce dei canoni incredibili di immersione. Una storia memorabile, che con il completamento della trilogia ha fatto storcere un po’ il naso ai puristi, introduce meccaniche di gioco e un’atmosfera che chiunque dovrebbe sperimentare su console o PC.

L’uscita del primo capitolo nel 2007 ebbe un impatto eccezionale sugli amanti della fantascienza, ancora oggi è difficile non appassionarsi alle storie e ai personaggi presenti in gioco.

In attesa del prossimo capitolo denominato Mass Effect: Legendary Edition, è possibile acquistare la versione PC oppure PlayStation 4 e tuffarsi in un mondo di gioco indescrivibile. Nei panni del comandante Shepard si dovrà andare alla ricerca di alcune civiltà che chiedono aiuto, districandosi tra tantissime difficoltà.

Mass Effect Legendary può essere acquistato a un costo di 34,9 euro per la versione PlayStation 4.

Mass Effect – RPG games per PC e PS4

Deus Ex – PC e PlayStation 4

Chi ama il genere RPG cyberpunk riuscirà con Deus Ex a intrattenersi per tante ore. Disponibile su entrambe le piattaforme, si caratterizza per una trama intricata ma molto lineare, dove inizialmente vengono spiegati i motivi della trasformazione cibernetica del protagonista e l’incidente che lo ha costretto a tale intervento.
La storia mette in luce un evento catastrofico, dove alcuni umani con arti robotici, perdono il controllo e uccidono migliaia di persone innocenti. Tale condizione divide il mondo in due categorie e stigmatizza la corruzione e l’inadeguatezza di alcuni personaggi.

Un mondo distopico e affascinate, con meccaniche di gioco di azione che si fondono con quelle stealth in modo perfetto per consentire al protagonista della storia di fronteggiare i nemici, sia nella storia principale che nelle attività secondarie.

Deus Ex: Mankind Divided può essere acquistato su Amazon a un costo di 12,99 euro per la versione PlayStation 4.

Deus Ex – PC e PlayStation 4

Dark Souls – PC e PlayStation 4

Uno dei migliori giochi di ruolo per PC e PlayStation è sicuramente Dark Souls, fondatore di un genere tutto nuovo che abbina una storia meravigliosa a delle meccaniche di gioco facilmente riconoscibili.

Sviluppato dal team FromSoftware e pubblicato nel 2011 per PlayStation 3, Dark Souls ha tracciato la strada per tutti i creatori di videogiochi con un level design innovativo e una modalità di combattimento immediata e non troppo semplice.

La trama è molto articolata e immerge il videogiocatore in un’atmosfera cupa dominata da draghi eterni. La Fiamma primordiale dona a quattro Lord i poteri per sconfiggere i draghi eterni e comincia una battaglia per la conquista del caos. Le basi per un fantasy unico ci sono tutte, ma è nelle meccaniche di gioco che Dark Souls fa la differenza anche dopo tanti anni dalla sua uscita.

Tecnicamente è un action RPG con visuale in terza persona. Il protagonista dovrà, attraverso l’utilizzo di armi, magie e strategie, fronteggiare e sconfiggere i nemici. Un incipit semplice, ma che si evolverà nel corso della storia.

Il gioco può essere acquistato a un costo di 19,9 euro per la versione PlayStation 4.

Dark Souls – PC e PlayStation 4

Pillars of Eternity – RPG per PC e PS4

Forse uno dei giochi di ruolo più sottovalutati, ma che posizioniamo tra i migliori per il mondo videoludico occidentale degli RPG. Sviluppato da Obsidian Entertainment nel 2015 solo per PC, oggi è possibile reperirlo anche per la controparte console.

Il titolo basa le sue dinamiche di gioco su una modalità tattica in tempo reale a pausa, con tanto di visuale isometrica e sfondi bidimensionali. Sicuramente non al passo con i tempi per il comparto grafico, ma un caposaldo del genere se si sta cercando una storia avvincente e un’impostazione alla Dungeons & Dragons.

Un gioco che mette a dura prova le capacità gestionali del giocatore e lo immerge in un’ambientazione suggestiva e in molti casi evocativa. Nella commercializzazione di Pillars of Eternity II ha trovato la sua massima espressione e limato alcuni difetti presenti nel titolo precedente.

Pillars of Eternity II: Deadfire può essere acquistato a un costo di 23,68 euro per la versione PlayStation 4.

Pillars of Eternity – RPG per PC e PS4

Conclusione

Riuscire a trovare un gioco RPG ideale non è assolutamente semplice, le differenze tra un titolo e l’altro possono essere infinite anche se con meccaniche di gioco similari. Esistono giochi RPG PC, giochi RPG online, Giochi RPG Android, browser RPG e giochi PS4 RPG; quindi, decidere prima di tutto la piattaforma è essenziale per assecondare il proprio stile di gioco.

Nelle righe precedenti abbiamo dato uno sguardo a quelli che sono considerati, da critica e pubblico, i migliori RPG in commercio, fornendo ai videogiocatori tutto ciò di cui hanno bisogno per intrattenersi al meglio. Non vi è alcun dubbio che la scelta di un gioco di ruolo di qualità verta prevalentemente su una trama accattivante e un ottimo numero di ore in cui portare a termine gli obiettivi secondari; ma alcuni titoli si spingono anche oltre e propongono visuali isometriche capaci di rendere l’atmosfera ancora più interessante.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare