Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Prodotti
Notizie

PC gaming da 800 euro assemblato: le migliori configurazioni

Non sai quali componenti scegliere per l'assemblaggio di un pc gaming 800 euro? In questa guida ti forniamo tutte le indicazioni per assemblare un computer di alta qualità.
Non sai quali componenti scegliere per l'assemblaggio di un pc gaming 800 euro? In questa guida ti forniamo tutte le indicazioni per assemblare un computer di alta qualità.

Un pc gaming 800 euro è in grado di offrire prestazioni elevate. Il suo assemblaggio richiede una scelta particolarmente oculata delle sue componenti: non devono essere troppo care, altrimenti si sforerà il budget a disposizione, ma nemmeno super economiche, perchè in questo caso si andrà incontro a spiacevoli sorprese. Bisogna raggiungere un compromesso, senza rinunciare troppo.

Vedi anche:

Ciò che serve per assemblare pc gaming 800 euro sono delle configurazioni di qualità, già di un certo livello. In questa guida andremo dunque a darti tutte le indicazioni sulle componenti da acquistare per poter ottenere un assemblaggio ad hoc, spendendo su per giù la cifra di riferimento. Vedremo in particolare quali sono gli accessori che non possono mancare (e su cui va indirizzato gran parte del budget a disposizione) e quelli integrativi che renderanno l'esperienza di gioco ancora più comoda e performante.

Assemblare un PC da 800 euro: le componenti

Ma quali sono le componenti pc gaming 800 euro assolutamente imprescindibili? Nelle prossime righe analizzeremo le componenti che non possono assolutamente mancare: tra queste, il processore, la RAM, la scheda madre, la scheda video, l'alimentatore, il case e l'SSD. Ci focalizzeremo sulle caratteristiche tecniche di ciascuna e segnalaremo uno o più prodotti tra i migliori presenti attualmente sul mercato.

Stessa cosa per quanto riguarda le componenti integrative, cioè tastiera, mouse, cuffie, controller e webcam. Queste non rientrano nella configurazione delle componenti da assemblare, dunque per acquistarle è necessario un budget a parte.

Processore

La prima componente da prendere in considerazione è il processore, o CPU. Si tratta dell'hardware che si occupa di eesguire tutti i calcoli matematici generici. Può essere composto da uno o più core, ovvero le unità di calcolo distinte che agiscono insieme per effettuare più azioni contemporaneamente. Per un pc da gaming 800 euro uno dei processori che consigliamo è l'Intel Core i5-9400F. E' un processore Intel di nona generazione con un TDP di 65W e in grado di fornire prestazioni in ogni ambito, e ovviamente anche nel gaming. Dispone di 6 core e 6 thread, e arriva ad una frequenza di 2.90GHz. Inoltre, può essere installato su socket LGA 1151.

Questo processore lo trovi su Amazon a 163,9 euro 

Processore

RAM

La memoria RAM è sicuramente un'altra componente importante, dal momento che si interfaccia quasi direttamente con il processore. E' la memoria a breve termine di un computer, che contiene i dati elaborati con il chip. Il consiglio che vogliamo darti è quello di optare per una RAM da almeno 16 GB. Per un PC gaming assemblato 800 euro dovrebbero bastare. La Corsair Vengeance LPX potrebbe rappresentare un'ottima scelta, dal momento che vanta un rapporto qualità-prezzo non da tutti. Possiede una buona frequenza di 3000 MHz e integrata al suo interno c'è una unità dissipante in metallo pre-assemblata.

Questa RAM la trovi su Amazon a 76,00 euro 

RAM

Scheda madre

 

Proseguiamo con un'altra componente da prendere in considerazione, ovvero la scheda madre. Quando si deve scegliere una buona scheda madre, bisogna considerare due aspetti in particolare: appurare che essa supporti appieno le specifiche delle altre componenti e il reparto connettività offerto. ASUS PRIME Z390-P è una scheda madre in formato ATX, caratterizzata da una buona connettività: supporta infatti fino a sei SSD/HDD collegati via SATA, due modelli M.2 e una discreta quantità di porte USB 3.0/2.0 nel retro.

Questa Scheda madre la trovi su Amazon a 146,11 euro 

Scheda madre

Scheda video

Quando si tratta di sviluppare un PC da gaming, la scheda video è probabilmente la componente più importante di tutte. Per un pc da gaming 800 euro spendere la metà del proprio budget per una scheda video, per quanto quest'ultima sia fondamentale, non è una buona mossa. Esistono soluzioni non così costose davvero notevoli, come ad esempio la Asus GeForce GTX 1060 con 3 GB di VRAM. Essa consente di giocare in tutta tranquillità in FHD a 60fps con ogni titolo.

La scheda video la trovi su Amazon a 341,67 euro 

Scheda video

Alimentatore PC

 

Un pc con una configurazione di questo tipo necessita di un'alimentazione costante ed efficiente. Servono almeno 550 W per avere un buon margine. Il modello che consigliamo è il Cooler Master MasterWatt 550, PSU in grado di supportare senza problemi la build che stai costruendo. Dispone di una certificazione 80 Plus Bronze e in generale di un ottimo design semi-modulare, che permette di ridurre al minimo la presenza di cavi indesiderati.

Questo Alimentatore lo trovi su Amazon a 65,51 euro 

Alimentatore PC

Case PC

Qualità costruttiva ad un prezzo non troppo elevato: per un case di un pc assemblato gaming 800 euro queste due condizioni devono essere rispettate. Il modello Aerocool AeroOneFrost risponde esattamente a queste richieste. Tra le sue caratteristiche principali, c'è il pannello anteriore completamente traforato (così passa molta più aria e si ottengono temperature migliori), il pannello laterale in vetro temperato, la ventola posteriore RGB da 120 mm in estrazione e 3 ventole RGB anteriori. Inoltre, supporta sistemi a liquidi all-in-one che è possibile aggiungere in un secondo momento.

Questo case PC lo trovi su Amazon a 69,00 euro 

Case PC

SSD

Avere memoria a sufficienza per l'archiviazione di giochi e dati è un aspetto da non trascurare in un pc da gaming. Meglio dunque optare per SSD, ovvero unità di memoria a stato solido, che garantiscono una velocità di accesso ai dati maggiore risptto a quella che garantita da un disco meccanico. Per ottenere un pc gaming 800 euro preassemblato veloce e reattivo, consigliamo la SSD Silicon Power da 256 GB. E' una memoria in formato M.2.

Questa SSD è su Amazon a 44,99 euro 

SSD

Gli accessori: mouse, tastiera, controller, cuffie e webcam

Quando parliamo di pc gaming assemblati gli accessori quali tastiera, controller, cuffie e webcam non rientrano in questa configurazione. Se tuttavia non dovessi possedere nessuno di questi accessori, allora dovresti prendere in considerazione di acquistarli.

Tastiera gaming

A partire dalla tastiera: il nostro consiglio è quello di acquistare una tastiera meccanica retroilluminata, in grado di utilizzare switch meccanici. Un modello consigliato è la Corsair K55 RGB Pro, con switch a membrana e di retroilluminazione RGB programmabili.

La trovi su Amazon a 59,99 euro 

Tastiera gaming

Mouse

Anche il mouse ha un ruolo centrale nell'intera esperienza di gioco. Le caratteristiche che deve avere un buon mouse da gaming sono la presenza di tasti programmabili, pesi e interruttori per aumentare o diminuire i DPI. Nella fascia medio-bassa di prezzo, Logitech G402 Hyperion Fury è un modello cablato che sfrutta un engine proprietario per il tracciamento continuo della posizione del sensore. Integra 8 pulsanti configurabili e due tasti appositi per la regolazione istantanea della sensibilità, fino ad un massimo di 4000 DPI. La frequenza di aggiornamento è pari a 1 ms.

Su Amazon a 46,83 euro 

Mouse

Cuffie gaming

Per un'esperienza ancora più immersiva, le cuffie gaming ti daranno quel quid in più di termini di audio. Devono però essere comode, leggere e dotate di microfono. Un modello notevole per il suo rapporto qualità-prezzo sono le Razer Kraken, cuffie gaming che utilizzano dei driver da ben 50 mm e dispongono di cuscinetti dotati al loro interno di gel rinfrescante. Grazie a quest'ultimo, non surriscaldano durante gli ascolti prolungati. Hanno inoltre un microfono retrattile unidirezionale, capace di enfatizzare solo la voce di chi le indossa, e un corpo in lega metallica. Pesano solo 295 grammi e sono compatibili con tutti i sistemi di gioco moderni.

In vendita su Amazon a 49,99 euro 

Cuffie gaming

Controller

Nel caso in cui non volessi utilizzare il mouse e preferissi optare per un controller, il dispositivo SteelSeries Stratus Duo è tra i migliori presenti in commercio. E' un pad pensato per essere utilizzato su pc, a cui si collega tramite ricevitore USB. Ha il supporto allo standard Bluetooth, perciò risulta adatto anche all'utilizzo su dispositivi Android, Samsung Gear VR ecc. La batteria che integra garantisce oltre 20 ore di autonomia.

Prezzo Amazon 69,99 euro 

Controller

Webcam

Infine, ecco un ultimo accessorio che ti permette di registrare live e riprenderti mentre stai giocando: stiamo ovviamente parlando della webcam. Il modello Logitech C925-E consente di realizzare video in risoluzione 1080p a 30fps e sfrutta le tecnologie H.264 e RedLight 2. Quest'ultima regola la luminosità in maniera intelligente. Possiede inoltre un sistema di autofocus, un doppio microfono stereo omnidirezionale e il supporto alla connettività USB plug-and-play.

Questa webcam la trovi su Amazon a 67,99 euro 

Webcam

Un PC da 800 euro è sufficiente per il gaming?

Un pc gaming assemblato 800 euro o comunque con un budget intorno a quella cifra consente di avere un dispositivo caratterizzato da buone prestazioni. Inoltre, sarà in grado di reggere i giochi anche più recenti. Con un computer di questo tipo potresti riscontrare qualche problema solo a dettagli Ultra/Alti, ma nulla di così grave. Infatti, questa configurazione dà accesso a qualsiasi gioco e a qualsiasi risoluzione. Certo, non sarà velocissimo come quelli assemblati con budget notevolmente superiori, ma se non disponi di grosse cifre o sei alle prime armi, un pc portatile gaming 800 euro è esattamente ciò che fa al caso tuo.

Quindi la risposta alla domanda è si: un gaming pc 800 euro è sufficiente per giocare ai tuoi titoli preferiti, senza dover rinunciare troppo con riferimento a design e prestazioni.

Considerazioni conclusive

Dunque, con un budget di questo tipo è possibile assemblare un pc che possa dare diverse soddisfazioni. Non si può puntare al top, ma le componenti che abbiamo indicato in questo articolo sono sicuramente di un livello tale per cui le sessioni di gaming fileranno lisce come l'olio. Anche quelle più lunghe e impegnative. In conclusione, la configurazione per un pc gaming 800 euro richiede ancora qualche compromesso in termini di prestazioni, ma strizza l'occhio a quelle caratterizzate da un budget di investimento più alto.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare